BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Tre vincitori: da Gorle, Sedrina e Fonteno

Per la decima settimana consecutiva il concorso ha assegnato e consegnato ancora una Fiat 500 e altre due Vespa.

Nuova estrazione, la decima, e nuovi vincitori per il  maxi concorso indetto da Oriocenter. la premiazione sabato 28 agosto, nella galleria del centro commerciale di Orio al Serio.
Per la decima settimana consecutiva sono state assegnate ancora una Fiat 500 e altre due Vespa:
• 1° premio (Fiat 500 Pop): Simone Spreafico, 22 anni, residente a Gorle (Bg). Spreafico – addetto vendite presso Decathlon – ha imbucato 3 cartoline ricevute dal negozio Sasch
• 2° premio (Vespa 50 LX di colore blu): Luca Bevilacqua, 32 anni, residente a Sedrina (Bg).
• 3° premio (Vespa 50 LX di colore bianca): Greta Bonomelli, 22 anni, residente a Fonteno (Bg). Bonomelli – dipendente part time – ha imbucato 10 cartoline ricevute dal punto vendita Darty.
I veicoli, davanti agli occhi increduli dei fortunati vincitori, sono stati consegnati alla presenza di Giuseppe Papalia, della direzione di Oriocenter, nel corso della terzultima cerimonia di premiazione tenutasi sul palco allestito al piano superiore del centro commerciale.
Mancano infatti quindici giorni alla conclusione del maxi concorso di Oriocenter che, ogni settimana, continua a registrare il record di cartoline imbucate, da parte di centinaia di migliaia di clienti, nelle apposite urne collocate nella galleria dello shopping center di Orio al Serio.
I richiestissimi tagliandi – più volte ristampati – stanno andando letteralmente a ruba. Fino al prossimo 10 settembre – per entrare in possesso della cartolina basta effettuare un acquisto minimo di 40 euro all’interno dei negozi di Oriocenter, ipermercato compreso – si possono vincere ancora due Fiat 500 e quattro Vespa Piaggio.
 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da giocando

    mah sarà anche vero ma io non credo molto alla fatalità,casualita
    credo più alla guida indicativa direzionale cioè cose programmate già da tempo.
    perchè vincono sempre altri?”

    ciao