BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Atalanta fiacca e deludente A Varese rischia e strappa un pareggio

In una partita comunque noiosa le uniche vere occasioni sono per i padroni di casa ma Cellini e Carrozza graziano i bergamaschi. 0-0 il risultato finale.

Più informazioni su

In una partita comunque noiosa le uniche vere occasioni sono per i padroni di casa ma Cellini e Carrozza graziano i bergamaschi. 0-0 il risultato finale.

VARESE-ATALANTA 0-0
VARESE (4-4-2)
: Moreau; Pisano, Pesoli, Camisa, Pugliese; Zecchin (27’st Osuij), Buzzegoli, Corti, Carrozza; Cellini, Neto Pereira (21’st Eusepi). All.: Sannino.
ATALANTA (4-4-2): Consigli; Raimondi, Capelli, Bellini, Peluso; Bonaventura, Basha (14’st Radovanovic), Padoin, Pettinari; Ardemagni (22’st Ruopolo), Tiribocchi (40st’ Doni). All. Colantuono.
NOTE: ammoniti Basha, Pisano, Capelli, Tiribocchi, Pettinari, Buzzegoli, Osuji.

SECONDO TEMPO
51′: è finita. Varese-Atalanta 0-0
48′: ammonito Osuji.
45′: recupero infinito, saranno sei i minuti da giocare oltre il 90esimo.
43′: Cellini grazia Consigli sparacchiando a lato da due passi. Incredibile.
42′: notizie dagli altri campi, il Siena è passato in vantaggio contro la Reggina.
40′: Colantuono parcheggia il Tir in panchina. Al suo posto entra Doni.
38′: troppi i lanci lunghi all’indirizzo delle punte bergamasche che non riescono mai ad avere una palla giocabile.
32′: ammonito Buzzegoli.
30′: se fosse un match di boxe, a questo punto, meriterebbero qualcosa in più i padroni di casa.
29′: altro rischio per l’Atalanta, stavolta è Pisano, di testa, a sfiorare il gol per il Varese.
27′: secondo cambio per Sannino, dentro Osuij per Zecchin.
26′: intanto a Bergamo è tracollo dei seriani che stanno incassando un netto 3-0 contro il Livorno.
23′: l’ex coppia-gol dell’AlbinoLeffe, Ruopolo-Cellini, si ritrova in campo.
22′: cambia ancora Colantuono, dentro Ruopolo, fuori Ardemagni.
21′: prima sostituzione per il Varese, dentro Eusepi per Neto Pereira.
15′: il Vicenza è passato in vantaggio contro il Portogruaro, pareggia sempre il Siena mentre il Torino è ancora sotto contro il Cittadella.
14′: prima sostituzione del match, entra in campo Radovanovic per Basha.
13′: è il Varese a provarci, lancio di 40 metri per Cellini che di testa cerca il pallonetto a Consigli. Sfera che finisce oltre la porta dei bergamaschi.
12′: ammonito Pettinari per non aver rispettato la distanza su una punizione avversaria.
11′: sforbiciata iniziale a parte, lo spettacolo non sembra migliorato in questo inizio ripresa.
10′: cross dalla sinistra di Carrozza che si spegne a fondo campo.
9′: il Tir rientra in campo con una vistosa fasciatura al capo.
7′: Tiribocchi a terra e ferito al capo per una testata, involontaria, subìta da Pesoli.
2′: occasionissima per il Varese, sforbiciata di Carrozza che da tre metri, tutto solo, scheggia la traversa. Brividi per i nerazzurri.
2′: ora sono i bergamaschi ad avere il vento contrario.
1′: si riprende.

PRIMO TEMPO
46′: finisce il primo tempo. Varese-Atalanta 0-0.
45′: uno il minuto di recupero.
45′: giallo per Tiribocchi.
44′: intanto a Varese a vincere è sempre il brutto spettacolo.
43′: crisi nera del Torino che si è fatto rimontare e poi sorpassare dai veneti che ora conducono 2-1.
39′: nel resto delle partite da segnalare il pareggio del Cittadella contro il Torino ed il risultato di 1-1 tra Vicenza e Portogruaro.
38′: ammonito Capelli per una strattonata prima di un angolo per il Varese.
36′: ammonito Pisano per un brutto fallo su Pettinari.
34′: su una palla sporca ci prova Bonaventura dai venti metri ma la palla finisce ancora altissima.
31′: ammonito Basha.
30′: per il momento il protagonista vero della gara è il vento forte in favore dell’Atalanta che causa problemi ad entrambe le manovre delle squadre.
26′: Cellini anticipato da Consigli, pericolosissimo il Varese. Il portiere si conferma in forma.
24′: brutte notizie da Bergamo, il Livorno è passato in vantaggio contro l’AlbinoLeffe.
22′: aggiornamenti dagli altri campi, il Torino sta vincendo 1-0 in trasferta contro il Cittadella mentre il Siena di Conte ha recuperato lo svantaggio iniziale e si trova sull’1-1 contro la Reggina.
21′: punizione dai trenta metri per i nerazzurri, ci prova Tiribocchi ma la palla va in curva.
15′: partita non molto bella, al momento, gioco troppo spezzettato, le squadre fanno fatica a trovare le misure.
10′: scaramuccia Raimondi-Carrozza per un fallo laterale dato all’Atalanta.
9′: sembra già in palla Pettinari protagonista di un paio di discese sulla sinistra che si sono concluse sempre con il cross verso il centroarea.
4′: ancora pericolosi i nerazzurri, Tiribocchi arriva in ritardo sul cross basso dalla destra.
3′: bordata di Padoin su assist di Pettinari, palla alta sopra la traversa. Prima occasione per l’Atalanta.
1′: subito avanti il Varese, si rifugia in angolo Raimondi.
1′: partiti!

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Mah!!!

    Noiosa? Partita noiosa presuppone il fatto che ci siano state poche occasioni da gol. Da cardiopalma! Non so che partita avete visto voi, ma se questa è l’Atalanta che deve risalire in A siamo a posto. Se avesse perso 4 o 5 a 0, nessuno avrebbe avuto da ridire. Parliamoci chiaro: questo Varese ha dominato. Se l’Atalanta non è stata fatta a pezzi, deve solo ringraziare la sua buona stella.
    Occhio a questa matricola. E’ vero che il campionato è lungo, però se il buon giorno si vede dal mattino…

  2. Scritto da vecio

    Giusto calare le arie cominciando dal sig.Percassi . Parole……parole

  3. Scritto da vecio

    Troppo vento dice Colantuono ……non si riusciva a tirare in porta che castronate che bidoni esaltati ne vedremo di belle

  4. Scritto da block

    Visto? Avevano paura del Varese… campioni d’Europa e hanno pareggiato.
    Ben vi sta!

  5. Scritto da marino foletta

    seconda di campionato, 4 punti in due gare…. e commenti impietosi… capisco che non sia stata una gara esaltante, ma che malmustus de zet….

  6. Scritto da luca r.

    quelli che criticano scommetto hanno fatto la tessera del divano

  7. Scritto da Compriamo Giaccherini!

    Partita veramente brutta.Comunque dico solo che il sig. Colantuono con la rosa che si ritrova deve vincere il campionato(NON BASTA ANDARE IN A) a mani basse.Adesso aspettiamo i rientri di Manfre,Tala,Barreto,Carmona e magari piu’ avanti del Pinto.Ieri sera ho visto Giaccherini in Roma-Cesena,giocatore veramente fantastico che ci puo’ far fare il salto di qualita’ se ce ne fosse bisogno,ma adesso la vedo dura portarlo a Bergamo dopo la partita che ha fatto ieri sera.Ciao a tutti e forza Dea

  8. Scritto da x 8 il vero esperto

    x 8 tu eri in prima fila? rappresenti la “nobiltà” dei tifosi ? l’elite che può sentenziare ? perchè non fai la tessera e un forum solo per commentatori D.O.C. ?

  9. Scritto da attvar

    Ci manca di prendere la scusa del vento…. certo che se invece che fare un gioco non gioco di palla lunga e pedalare, facesse quello che chiede il presidente, palla a terra e gioco… colantuono non avrebbe bisogno di scuse….. sulla carta tanta roba…. in campo poca roba……

  10. Scritto da Forsa assurrri

    sarà meglio calare le arie

  11. Scritto da 1907/b

    nessun rigore oggi ?