BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Jekyll & Hyde”, il clown di Paolo Nani

Venerd?? 27 agosto, al vicolo Staletti, Paolo Nani porter?? in scena "Jekyll & Hyde, il lato oscuro del comico", ispirato al famoso romanzo di Stevenson.

Un po’ clown, un po’ dottor Jekyll. E’ la versione di “Jekyll&Hyde, il lato oscuro del comico” che Paolo Nani, con la collaborazione del Norland Visual Theatre Stamsund di Norvegia, metterà in scena ad Azzano San Paolo, nel cortile di vicolo Staletti, venerdì 27 agosto alle 21.30 (Ingresso gratuito). 
Ispirato a “Lo strano caso del Dott. Jekyll e Mr. Hyde” di Stevenson
– il più classico esempio di romanzo allegorico sul dualismo dell’uomo, in perenne equilibrio tra morale ed istinto – Paolo Nani trasporta JEKYLL & HYDE e l’eterna lotta interiore tra bene e male, nel mondo del clown nero, in una paradossale ricerca di comico ed etica.
Protagonista un timidissimo e panciuto professore alle prese con la presentazione del suo capolavoro, resa appunto difficile a causa della sua enorme timidezza in pubblico.
Il suo bisogno di sicurezza lo porta allora a sperimentare su se stesso per crearsi una diversa e più estroversa personalità. Inventa così una pozione che lo trasforma in un “Se stesso molto diverso” da quello a cui è abituato: ovvero un personaggio pieno di sè, scatenato, aggressivo e imprevedibile. Anche fin troppo.
In un comico e liberatorio gioco teatrale che mescola risate, sorprese, colpi di scena, giochi con il pubblico e poesia, Paolo Nani, ideatore dello spettacolo insieme a Frede Gulbransen che firma anche la regia, ci accompagna in un viaggio avvincente e pieno di sorprese.
Le scene e i costumi sono di Julie Forchhammer.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.