BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Incendio in un campo nomadi, muore un bimbo

Il campo nomadi si trova sulla direttrice Roma-Fiumicino. I vigili del fuoco sono arrivati verso l'una e trenta con quattro mezzi. Ustionati anche una donna e un neonato di 4 mesi

Più informazioni su

Ansa – Un bambino di tre anni è morto a causa di un incendio scoppiato in una baracca in un campo nomadi di Roma. Ustionati anche una donna e un neonato di 4 mesi. Il campo nomadi si trova sulla direttrice Roma-Fiumicino, all’altezza di Parco dei Medici, in via Morselli. I vigili del fuoco sono arrivati verso l’una e trenta nel campo nomadi con quattro mezzi, allertati perché un incendio era esploso nel campo e si era sviluppato in quattro baracche. Nel momento in cui hanno concluso le operazioni di spegnimento, i vigili del fuoco hanno trovato, in una delle baracche, il corpo del bambino.

Il neonato è stato portato all’ospedale San Camillo, dove è ricoverato in gravi condizioni. Il piccolo, a quanto si è appreso dai carabinieri, sarebbe il fratellino del bimbo di 3 anni morto carbonizzato.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.