BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Belotti: “Caos scatenato da un gruppo di irriducibili Getto la spugna: non andr?? mai pi?? in Curva” fotogallery

L'assessore regionale ?? amareggiato e deluso per gli incidenti scoppiati alla B??rghem Fest. Da strenuo difensore del dialogo con gli ultr?? annuncia che non si prester?? pi?? a difendere gli ultr??.

Più informazioni su

Il telefonino non smette di squillare da mercoledì sera. Dopo gli incidenti a margine della Bèrghem Fest tutti, dalla stampa ai colleghi politici ai tifosi, vogliono sapere da Daniele Belotti come giudica quello che è successo. Perchè lui si è sempre esposto per cercare di far vedere in una luce diversa gli ultrà. Un tentativo che l’altra sera è naufragato nel peggiore dei modi.
"Dopo 35 anni (su 42) passati a seguire l’Atalanta non andrò più in Curva Nord – spiega l’assessore regionale all’Urbanistica – . In tutto questo tempo ne ho viste di tutti i colori, ma quello che è successo ad Alzano è assolutamente inaccettabile. Vedere lanciare bombe carte e sassi, assistere all’incendio di auto di fronte ad una festa a cui partecipavano centinaia di famiglie con bambini è qualcosa di inimmaginabile. Per me la Curva rappresenta anche un insieme di valori che forse molti non conoscono. Per questo mi sono sempre prestato, anche utilizzando il mio ruolo istituzionale, per fare in modo che questa componente non fosse sempre e comunque messa all’indice". 
Così, però, ha dato anche una copertura politica a bravate o, peggio, atti di teppismo. 
Ho sempre condannato gli episodi di violenza. Basta navigare in internet per trovare le mie dichiarazioni. Ma ribadisco che non ci sono solo le cose negative. 
Senz’altro, peccato che altri episodi (vedi gli incidenti di Alzano o la vetrata sfondata dal tombino allo stadio), annullino tutto. 
E’ vero. In particolare, quello che è successo mercoledì sera rischia di vanificare il grande entusiasmo che si è ricreato attorno all’Atalanta dopo una stagione drammatica. Dopo lo spettacolo a cui ho assistito mio malgrado non me la sento più di andare in Curva. 
Tutta questa amarezza è dovuta al fatto che la contestazione ha colpito un ministro leghista come Roberto Maroni?
No, sono rimasto colpito dall’incoscienza di chi ha agito, dal modo cinico e spietato di chi ha agito incurante del fatto che stava creando un grave pericolo per centinaia di persone, tra cui molte famiglie. Solo per un caso non è successo nulla di grave. 
Ma non è la prima volta che gli ultrà si mettono in mostra….
Ribadisco che ne ho viste di tutti i colori, ma mercoledì sera sono rimasto di sasso anch’io. 
Non faccia l’ingenuo. 
No, dico la verità. Mi aspettavo una contestazione rumorosa. Striscioni, cori, qualche petardo. Non certo il lancio di sassi e di bombe carta. Soprattutto dopo che il tentativo di mediazione esperito per far incontrare i tifosi con il ministro stava andando a buon fine. Maroni era disponibile. 
E allora, se così è, perchè è scoppiato il caos?
Non lo so. Non so cosa sia successo. Qualcuno voleva addirittura che fosse il ministro ad andare da loro. Stiamo parlando del ministro degli Interni, capite? Lui aveva offerto un’occasione di confronto irripetibile. Mi sono ritrovato con una bottiglia caduta a pochi centimetri. 
Chi ha deciso di scatenare il caos?
Non lo so. Sono sincero. Mi chiedo anch’io da mercoledì sera che cosa è successo. Nessuno finora mi ha saputo dare una risposta.
Nessuno? E’ difficile crederle. 
Io non ne ho trovate. Non si sa chi siano quegli 80-90 giovani che si sono mischiati agli altri. 
E chi lo deve sapere?
A me sembra innegabile che da un gruppo di 300 tifosi si sia staccato un drappello più esiguo che ha scatenato il macello che abbiamo visto. 
C’è chi parla di infiltrati. Come si fa a non accorgersene? E se fosse vero, perchè non allontanarli?
Non ho conferme rispetto a questa ipotesi. C’è chi la sostiene. Io non ho elementi per avvalorarla. 
Se si arriva a sostenere che ci sono infiltrati ai quali non si sa mettere la "museruola" si deve concludere che la gestione del fenomeno ultrà è ingestibile. 
Penso anch’io che se l’altra sera la situazione è sfuggita di mano, ciò significa che si è in balìa di un gruppo di irriducibili che danneggiano tutti. 
Anche in occasione del famoso tombino si parlò di "situazione sfuggita di mano". Gli episodi si ripetono. 
Io ho sempre sperato che la situazione potesse cambiare. Mi sono sempre speso per questo mettendoci la faccia e raccogliendo anche critiche e insulti. Il lavoro in parte ha premiato. 
Mercoledì sera è crollato tutto. Vero?
Più che sconfitto, mi sento uno che ha preso una pugnalata alle spallementre cercavo di mediare, di trovare un occasione di confronto c’era chi lanciava bombe carta. No, tutto questo è inaccettabile. 
Non crede di aver aperto gli occhi un po’ tardi?
Non mi sento colpevole per aver cercato di responsabilizzare la curva. Se c’è chi vuole strumentalizzare faccia pure. Se fossi stato il capo o l’ideologo della curva non sarebbe successo quello che è successo. 
Quindi, basta rapporti con la Curva?
Cambierò settore. Non ci metterò più la faccia. Sono e sarò sempre un tifoso dell’Atalanta. Per il resto, ho dato abbastanza.   

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Carlo

    Adfesso che frguenta i salotti buoni scorda gli amici che lo hanno eletto e grazie ai quali ha piazzato il c… su una seggiola ben pagata. Questo dimostra di che pasta demagogica sono i leghisti, bun per lui, fesso chi ci ha creduto……..Bocia batti un colpo (possibilmente non in testa al Belotti)

  2. Scritto da Anna

    Povera stela. Come i coccodrilli prima ci ha viaggiato, adsso , quando è arrivato, ci piange sopra. Ma ci fa o ci dà? Ci fa, ci fa, si vergogni……

  3. Scritto da B.d.B.

    Nel leggere ad alta voce il comunicato stampa del buon Belotti mi si è addormentato il canarino, Belotti per Natale sarai di nuovo in trincea.

  4. Scritto da @66 + 69: tifosi veri?

    Sono un tifoso della nord da anni. conosco bene il belotti. qui scrive gente che si spaccia per tifoso, ma non lo è per niente e racconta un sacco di palle. @66: belotti, da anni, si mette tutte le partite nel parterre di nord, e in curva tutti i tifosi storici lo sanno tutti dov’è. anche col vicenza c’era e l’ho anche salutato. @69: per sbloccare le ultime trasferte a milano si è mosso belotti. idem per riportare gli abbonati nord allo stadio -in sud- dopo la squalifica per il tombino. ricordi?

  5. Scritto da rf

    x 72. Non ce ne frega niente di cosa faccia per i tifosi il Belotti. E’ pagato per fare politica e deve condurre un’azione politica, non sottacere (al minimo) come fa da anni dei violenti della curva o mettere i cartelli in dialetto e fare i telegiornali in dialetto letti anche male. E’ ora di finirla con certe cialtronerie. Abbiamo bisogno di gente seria e competente che faccia davvero qualcosa per Bergamo e i bergamaschi. Basta fumo per gli allocchi.

  6. Scritto da la Belota e ol formager

    Ritengo che dietro agli ultras ci sia un gran burattinaio che li aizza per fini “politici” speriamo che questo “KO tecnico” spezzi i fili del burattinaio.

  7. Scritto da GIGI

    Basta appoggi politici ai delinquenti. Si rende conto il Sig.Belotti di aver eseguito un evidente fiancheggiamento di attivita’ criminali organizzate? E’ un reato, lo sa? Forse e’ meglio dare ascolto ad alcuni personaggi che si occupano da anni di comunicazione che + volte hanno tentato di riportare un clima CIVILE per le partite a BG. Ricordo un volantino contro VISCARDI dell’anno scorso, zeppo di insulti, per aver perolato un po’ civilta’ allo stadio: PERCHE’ BELOTTI NON APPOGGIAVA L’IDEA?????

  8. Scritto da ultras-vecchio-stampo

    belòt hai usato la curva per farti strada nella politica e ora ci sputi sopra?brao brao..ma tranquillo non avevamo dubbi ti sei dimostrato quello che sei..
    a proposito tu in curva ci metti piede poco..col vicenza eri in tribuna accompagnato dagli steward o no?

  9. Scritto da bg1907

    @12 Spero che nessuno dei 16.000 sappia cosa significa essere ultrà, perchè l’ultrà per fortuna ormai è in via d’estinzione. Se poi essere ultrà è fare come Mercoledì sera.. E te lo dice uno che ha cominciato a vedere l’Atalanta quando ea in C1 (probabilmente non sapevi ancora cos’era..). Quindi dopo anni e anni di abbonamento non menare il torrone con le tue fantasie monotematiche, la gente normale da il giusto peso al calcio non ne fa una priorità nella vita.

  10. Scritto da rf

    Se Belotti fosse un politico con un minimo di dignità e senso del ruolo, si dovrebbe dimettere, ma siccome vive a Paperopoli più che in padania si comporta come un personaggio delle comiche, che racconta facezie che purtroppo er lui non fan ridere nessuno.

  11. Scritto da Orobico

    nn ci mancherà belotti in curva nord, primo perchè si è visto ben poco, si intravedeva solo in periodo elettorale e secondo perchè facendo così colpevolizza tutti

  12. Scritto da serpico

    Belotti quando il tuo capo parla che ci sono pronti 300000 mila bergamaschi con il fucile, questo parla di PACE? Maroni come mai quando Bossi fa queste sparate non lo correggi, visto che aizza la gente ad armarsi di fucile?.Non mi si venga a dire che sono solo parole, perchè se trovi qualche mente disturbata questi magari si armano davvero e si corrono dei grossi rischi! Penso che siamo tutti d’accordo di condannare la violenza quando avvengono questi fatti, ma la sicurezza non si fà a parole!!

  13. Scritto da circolo RIFONDAZIONE COMUNISTA Alzano Lombardo

    girando per Alzano e sentendo i commenti della gente abbiamo ricavato:
    1)Alzano,a differenza di Torre Boldone o Seriate non ha un area feste attrezzata! il sindaco per troppa accondiscendenza verso il suo partito ha concesso un area inadatta per fare una festa con inviti così ingombranti!
    2)le parole di Maroni hanno infuocato ulteriormente gli animi,anzichè tentare un confronto magari vivace ma pacifico.
    3)sia la LEGA che gli ULTRAS hanno usato la festa per visibilità alle spalle di ALZANO!!!!

  14. Scritto da paride

    Belotti, hai sempre difeso la curva e capito la mentalità ultras (nonostante i loro gesti violenti hanno poco da essere capiti) ed ora che fanno casino al comizio del tuo partito……getti la spugna?? Che ipocrisia!!!!!!!!!!!! Quindi 7000 abbonati in Nord non dovrebbero più andare in Curva?? Ti auguro di passare felici domeniche (o sabati) a spasso con Maroni e Calderoli allora, se lo vorranno!

  15. Scritto da 77

    Quello che è successo ad alzano non l ho mai visto nella bergamasca,ma al sud.Non difendo gli ultrà,ma non è per caso che l italia è allo sfascio.

  16. Scritto da LIMONCELLO

    SCUSATE MA IL SG BELOTTI SOMIGLIA TANTO A MR.BEAN,non rubatemi il nomighiolo .

  17. Scritto da marco

    Quanta ipocrisia: le decine di volte che gli ultras hanno creato disordini, mettendo a repentaglio l’incolumità delle persone, il caro Belotti difendeva e giustificava la curva, solo oggi (che gli ultras “disturbano” la festa della Lega) parla di grave pericolo per centinaia di persone, tra cui molte famiglie!!

  18. Scritto da simone

    Belotti pulcinella…adesso ti tiri indietro perchè hanno coinvolto il tuo partito e i tuoi capetti…forse dimentichi che qlc di voi usava termini come -un milione di bg pronti con i fucili- CHI SEMINA VENTO RACCOGLIERA’ TEMPESTA

  19. Scritto da karajan

    E…. se fosse stato tutto organizzato? Pirovano ha dichiarato che sono stati i comunisti (ma esistono ancora?). Ho scritto al commento 11 come è stata preparata la faccenda. Qualcuno smentisce?

  20. Scritto da atalantino vero

    Ragazzi,siamo in migliaia contro trecento minorati mentali che quando vedono la macchina della polizia fuori casa vanno a piangere dalla mammina!!! SPARGETE LA VOCE,NN E’ MOLTO MA UNA COSA LA POSSIAMO FARE !!!!!!!!!! BOICOTTIAMO LA FESTA DELLA DEA !!!!!! SCRIVETELO DAPPERTUTTO e soprattutto spero che la stessa decisione la prenda la societa’:nessun tesserato atalantino alla festa !!!! Dobbiamo essere noi a tagliare fuori questa feccia NO FESTA DELLA DEA,NEANCHE 100 lire ai vigliacchi

  21. Scritto da ol Giopì castigamacc

    Lacrime di coccodrillo.

  22. Scritto da legaipocrita

    Bravo Belotti… a braccetto del Bocia fino a settimana scorsa in quanto la curva e’ sempre stata un bacino elettorale per la lega in genere e per Belotti personalmente (altro che comunisti). Poi quando gli ultra’ “tuoi amici” si ribellano (giustamente secondo me ma nella forma assolutamente da condannare) rinneghi tutti. Va bene il NO ai delinquenti negli stadi… ma di un NO ai delinquenti in parlamento non ne parlate mai eh?! Anzi gli firmate una legge dopo l’altra per salvarli.. brae brae!

  23. Scritto da grazie

    atalantino vero perche’ non parti tu a tappezzare la cittá con manifesti contro la festa della dea…ahaha voglio vederti..
    invece di incitare altre persone a farlo
    ULTRAS UNICO PROBLEMA DI BERGAMO VERO?

  24. Scritto da Atalantino vero

    Per grazie,guarda nn c’e’ bisogno di tapezzare Bergamo fortunatamente…So’ che nn ci arrivi con la tua testa, ma basta anche solo spargere la voce in internet o su fb..Siamo nell’anno 2010,lo sai??Hanno inventato internet e fb gia’ da un bel po’….Ma d’altronde la vostra intelligenza l’avete gia’ dimostrata qualche sera fa

  25. Scritto da OJ Sal

    Anche per l’ascesa del fascismo furono usate squadracce di violenti per mettere a ferro e fuoco l’italia e poi una volta raggiunto il potere se ne presero subito le distanze…la storia si ripete…

  26. Scritto da ureidacan

    se Belotti avesse scritto o detto in modo chiaro:” io sono per lessera del tifoso” Tutto questo non sarebbe successo. Ora non serve comportarsi come un sepolcro imbiancato. Peccato che ora é al governo, in Comune,Regione e Stato altrimenti se la prendeva con la polizia.

  27. Scritto da grazie

    capite che la tessare del tifoso non e’ la soluzione alla violenza..adesso tutti che parlano a favore della tessera del tifoso ma nessuno sa cosa e’ vero???!! la tessera del tifoso e’ solo un business….

  28. Scritto da L.P.N.E.

    …….BUFFONI COME SEMPRE…….SE NON PEGGIO!!!! MAI IL CORAGGIO DELLE PROPRIE AZIONI MI RACCOMANDO!!!!! AMICI FINO A IERI,COCCOLATI,DIFESI,USATI (COME VOTANTI) E POI …… La Padania Non Esiste

  29. Scritto da Pietro

    Belotti ipocrita … hai sempre usato l’Atalanta e la tua presenza in curva come cartina torna sole per prendere i tuoi voti , adesso che come si dice a Bergamo hai preso la ( scagna ) ti dissoci da tutti e tutto , complimenti per la coerenza !!!

  30. Scritto da Tizi23

    e quindi la colpa è degli infiltrati?….poveri Ultras, si sono fatti rubare la scena?!…Sig.Belotti doveva dissociarsi prima da stò gruppo di senza cervello..,.

  31. Scritto da gigi

    Da strenuo difensore del dialogo con gli ultrà annuncia che non si presterà più a difendere gli ultrà. Se poi il riisultato è quello che si è visto in questi anni le chiedo da bergamasco di non difendere nessuno di noi sia in consiglio regionale che comunale

  32. Scritto da Mill

    Meglio tardi che mai! speriamo che la riflessione si allarghi ad altri ambiti!

  33. Scritto da VedettaLombarda

    Belotti, condivido la tua delusione.
    Spero che chi ha sbagliato paghi, e paghi pesantemente, considerato che non si tratta di un “semplice” casino allo stadio.
    Il segno è stato superato!

  34. Scritto da marco

    16000 abbonati che non hanno avuto paura di sottoscrivere la tessera del tifoso in quanto allo stadio vanno solo per sostenere e tifare la magica atalanta…. CONTRO 200 teste di ca..ppero che, ben sapendo che sono dei vandali, non vogliono farsi ulteriormente schedare… VERGOGNA!!!!

  35. Scritto da francy68

    Ormai non ci si rende nemmeno contro della gravità di quello che si dice. Mediazione tra un ministro dell’interno ed un gruppo di ultrà che non vogliono rispettare le regole? Ma Belotti, abbi almeno il pudore! Lasciamo perdere! Certo, non puoi voltare la faccia a chi ti ha votato abbondantemente grazie alla tua posizione di “comodo”… Ma lascia perdere, per cortesia! Il tifo organizzato, così come è ora in Italia, va sciolto, questa è l’unica possibilità!

  36. Scritto da ne ho piene le scatole di certi leghisti

    Ridicolo! Prima corregge la lettera degli ultras in cui veniva minacciato il prefetto…ed ora fa il verginello!!! Ma pensi che siamo tutti cretini?

  37. Scritto da maldido

    belotti non ci ha fatto una gran figura: una manifestazione formalmente originata da lui o quantomeno con lui come referente politico reale che sfugge di mano e diventa un casino contro le forze dell’ordine. La domanda è: perchè un gruppo di “tifosi” organizzati deve avere un referente politico?
    Infiltrati.. eh, anche io lo penso.. qualche persona per bene si sarà anche infiltrata in quella manica di imbecilli.. per cortesia.. è gente che usa il branco per riscattare la propria inutile vita.

  38. Scritto da francesco

    belotti non sai un c.zz.o ma vuoi tenere il piede in 2 scarpe, ti fa comodo avere amici in curva e fuori ammettilo, falso moralista da strapazzo

  39. Scritto da Entradec

    Deprecabile il gesto degli Ultras ma almeno è servito ad una cosa: allontanare il Belotti dalla nostra Curva.
    Pirovano:”Movimento politicizzato” ma si rende conto cosa sta dicendo il presidente (p minuscola!!!) della Provincia?

  40. Scritto da karajan

    Oltre a gettare la spugna, che è ora troppo comodo, Belotti dovrebbe chiedere ai responsabili dell’ordine pubblico ed ai vigili di Alzano, come mai non siano preventivamente intervenuti, visto che questi delinquenti si erano riuniti prima in un noto bar di via Roma ad Alzano Sopra. Basta chiedere agli abitanti nei pressi di quel bar se ciò che affermo risponde al vero.

  41. Scritto da W gli ultras

    tutti bravi a fare i tifosi modello quando l abbonamento costa 50 euro.
    Nessuno di quei 16.000 sa cosa significa essere un ultrà e cosa vuol dire dedicare una vita intera ad una squadra di calcio.

    Mille volte meglio un ultrà con 2 dita di cervello e tanto cuore che un tifoso del 2010 che si reca allo stadio solo perchè quest’anno costa poco.

    quando l’Atalanta faceva schifo (ma proprio schifo) nessuno di quei 16.000 la seguiva, ed ora tutti a dire che è la loro squadra… Ipocriti

  42. Scritto da anch'io don Abbondio

    BLA, BLA , BLA. MA PER CHI CI PRENDE. ABBIA ALMENO IL CORAGGIO DI DIFENDERE COLORO CHE FINO A IIERI LO HANNO VOTATO. HA RAGIONE 7. FORSE IL PINOCCHIO ORA VA DATO PROPRIO A BELOTTI. AD UN ASSESSORE LE RAGAZZATE NON VANNO PIU’ PERDONATE. ORA NON HA PIU’ 18 ANNI, HA DELLE RESPONSABILITA’, PURTROPPO PER TUTTI NOI. NUOVO NOME PER BELOTTI, DON ABBONDIO, SEMPRE CHE SAPPIA CHI E’.

  43. Scritto da zac

    Irriducibili ? Da quando 500 contano più di 16.000 ?

  44. Scritto da LIMONCELLO

    Durante i vs comizi moderate i toni ,questo e’ il risultato delle vostre trovate elettorali.

  45. Scritto da x gli ultras

    gente senza ideali
    grnte senza cervelllo
    solo il calcio
    CI FATE PENA

  46. Scritto da solo BNA

    per 12: essere un ultrà significa, in Italia, non rispettare le leggi, mettere a repentaglio l’ordine pubblico e l’incolumità dei cittadini. Essere un grande tifoso significa, mai cori contro, rispetto delle decisoni dell’arbitro (perchè l’autorità va rispettata..), grandi coreografie. Lascia perdere, vita da ultrà, lascia perdere… Presi singolarmente siete tanti cagnolini che scodinzolano, bocia compreso….

  47. Scritto da serpico

    Dove sono i proclami elettorali che avete sbandierato sulla sicurezza nelle campagne elettorali? BLA,BLA. Belotti se fai l’assessore (ne dubito delle tue capacità in Urbanistica) come ti comportavi in curva POVERA REGIONE LOMBARDIA. Ora dici tutto questo perchè vedi che la stampa ti ha messo al muro. RICORDATEVI PER LE PROSSIME ELEZIONI DI NON VOTARE PIU’ LEGA, VISTO QUANTO E’ ACCADUTO NEL “DERBY” AD ALZANO TRA FORZE LEGHISTE DA UNA PARTE I TIFOSI E DALL’ATRA GLI ISCRITTI. COMPLIMENTI ALLA LEGA.

  48. Scritto da Hanter

    Sicuramente la curva Nord non sentirà la tua mancanza. Hai sempre sfruttato la curva per le tue mire politiche. Sostieni con il tuo partito un pluri indagato come presidente del consiglio e ti meravigli per quello che i tuoi fans hanno sempre fatto anche quando c’eri tu . Forse perchè lo facevano verso gli altri e non verso voi!!!!! Brao Belot

  49. Scritto da UN TIFOSO

    Belle parole quelle di Belotti pronunciate PURTROPPO dopo i fatti. Caro Assessore è necessario dissociarsi prima non dopo… ma questa è la tecnica dei politici… politica e sport non dovrebbero coesistere. Non riesco a capire per quale motivo continuate a definire tifosi personaggi che “con tanto cuore” usano violenza e magari hanno la bandiera della pace in camera da letto e sfilano alle manifestazioni. Poi… sono grandi solo in gruppo…..

  50. Scritto da Tutto per un pallone...mah...

    Ma vi rendete conto che qui c’è gente che dice “una vita per il pallone”??!! Ma nessuno si stupisce??? E’un PALLONE!!!!! Se una persona dà così importanza a un gioco con tutto quello che capita al mondo…non c’è da stupirsi che accadano cose del genere! Bravo Belotti, lascia perdere questi imbecilli senza scopo nella vita e dedicati a qualcosa di più costruttivo… Certi commenti a mio parere dovrebbero dar luogo a denuncia!

  51. Scritto da vaiadarcore

    Allora si dimetta anche dal consiglio regionale visto che e’ stato eletto soprattutto grazie ai voti ed al supporto degli ultra.
    E perche’ non ha abbandonato la lega quando una marmaglia di leghisti ha pestato a sangue un indifeso cameriere a venezia? O quando i suoi borghezio, calderoli e bossi sparano a zero incitando all’odio razzista e alla violenza? Complimenti per la coerenza che in casa leghista non sanno nemmeno cosa voglia dire! Ruffiani e voltagabbana x interesse ecco cosa siete.

  52. Scritto da luke

    Belotti Belotti, ti scandalizzi soltanto perchè gli ultras han fatto casino davanti ai tuoi “superiori”, dilla tutta la verità, ca nisciun’è fesso!

  53. Scritto da cuìn

    ok belotti, è la scusa buona per occupare finalmente una poltroncina prezzo intero.

  54. Scritto da pm

    @12: “dedicare una vita intera ad una squadra di calcio”? Questo spiega tante cose… ed è molto preoccupante…

  55. Scritto da attvar

    come minimo, mantenendo le sue cariche deve anche continuare ad andare in curva legittimando tutti quelli che ci vanno con abbonamento e tessera del tifoso. Ma la coerenza non è certo il suo forte!

  56. Scritto da lele

    Belotti chi? Ah, l’amico degli ultrà..

  57. Scritto da giobatta

    sono preoccupato per quanto sono sprovveduti i nostri politici: frequentano le curve da secoli e non conoscono i violenti, frequentano escort pagate da altri e pensano di essere dei latin lover, non sanno dove abitano i cognatini, si fanno pagare le case senza saperlo….

  58. Scritto da 12

    @23 , @20

    Ok allora quali interessi che una persona dovrebbe avere per non essere etichettata da voi come superficiale ??

    Il grande fratello ? I tokio Hotel ? Lo shopping sul senitierone? o gli aperitivi con la gente bene vestita di tutto punto con le scarpine del valore di uno stipendio minimo? Vedere trasmissioni spazzatura in televisione?

    solo con questo elenco includo milioni di persone che dovreste disprezzare almeno quanto gli ultras.
    La violenza è comunque frutto della repressione

  59. Scritto da francesco R.

    Belotti lascia la curva? Oh no, ora chi correggerà le bozze della prossima lettera di minacce al questore?

  60. Scritto da attvar

    @27 la violenza non è frutto di repressione. La violenza è intenzione ed azione contro i propri simili. Se poi questa è legata a quello che tutto dovrebbe essere tranne che violenza, lo sport, si dimostra che chi se ne rende protagonista è violento di sua natura e non ha alibi alcuno! Dunque l’unica violenza che potremmo tollerare è quella di reazione !

  61. Scritto da lele

    @12 : hai perfettamente ragione.
    Essere un ultrà dell’Atalanta è come guardare il grande fratello o ascoltare i tokio hotel ..
    L’unica differenza sta nelle bombe carte, ma capisco che per te sia una differenza irrisoria..

    Adesso capisco perchè il Belotti sta dalla vostra parte..

  62. Scritto da Moicano

    Qualcuno ricorda la Storia del lider Serbo Arcan,dove incomincio,e come fini? L’Assesore non ha inventato nullla…

  63. Scritto da A se..

    DIMENTIVCAVO:
    Padania Libera!! dalla LEga!!!!
    … non c’entra niente.. ma ci sta sempre bene!

  64. Scritto da Maurizio(falso)

    Grande Belotti. Tutta la mia solidarietà.

  65. Scritto da La vie en rose

    Il problema vero non è che fa l’assessore regionale, è che esiste gente sufficente per eleggerlo.
    Purtroppo votano anche quelli della curva : avanti un’altro.

  66. Scritto da GI61

    MA BGNEWS PERCHE CONTINUATE A FAR PUBBLICITA’ A QUESTI C…ONI CONTINUANDO A PARLARNE TOGLI QUESTE PUTTAQNATE DAL BLOG E PER CORTESIA INTRODUCI ARGOMENTI SERI.

    NON 4 C…ONI ESALTATI MA PERCHE’ NON PARLATE MAI DI DISABILI E DI TUTTE LE DIFFICOLTA’ CHE UNA PERSONA DISABILE E LORO FAMILIARI INCONTRANO FORSE PERCHE’NON FANNO NOTIZIA,LI COMPATITE,VI FANNO SCHIFO,ECC,
    CARO BG NEWS PARLATE DI DISOCCUPAZIONE OPPURE QUELLO CHE VOLETE MA PER CORTESIA BASTA CON QUESTI DEMENTI ATALANTINI
    GRAZIE

  67. Scritto da Beppe C.

    Vedrete che tireranno fuori che il “Bocia” è un terrone. O è un rumeno. O è un marocchino. O è un parcheggiatore abusivo del Senegal.

  68. Scritto da oti

    Mi pare che non ci sia sostanziale differenza tra i disordini alla festa e quelli che sono successi in precedenza nei pressi dello stadio (dove abitano e vivono bambini e famiglie come ad Alzano); credo che Daniele si dissoci un po’ troppo tardi dalla linea ultras ; mi pare che ci abbia messo la faccia nei momenti positivi facendo lo gnorri in altri casi e contribuendo così a tirare troppo la corda. Speriamo in una curva più festaiola e meno violenta.

  69. Scritto da pippo

    penso che la figura più brutta per la Provincia di Bergamo, oltre a questi ignoranti, sia stato ieri sera l’ex presidente della Provincia Bettoni che per anni ci ha fatto fare figure di M…. a tutti i bergamaschi

  70. Scritto da CENO

    RISPONDO A SERPICO:MA CHE C….O CENTRA “NON VOTARE PIU’ QUESTO NON VOTARE PIU’ QUELLO BRAVA LEGA…”CON QUANTO SUCCESSO MERCOLEDI?FAI TU UN PARTITO MAGARI TI VOTO!!!I PROBLEMI GROSSI DI QUESTO PAESE NON SONO LA TESSERA DEL TIFOSO MA BEN ALTRI.IN OLTRE SECONDO ME STAVOLTA SI SONO SBAGLIATI TEMPI E MODI ANCHE PERCHE’ SE ESISTEVA UNA POSSIBILITA’ REMOTA DI “ALLEGGERIRE” LA PRESSIONE SUGLI ULTRA'(NELLO SPECIFICO NOI DI BG) ADESSO CE LA SIAMO DEFINITIVAMENTE GIOCATA NELLA STAGIONE DELLA RINASCITA.

  71. Scritto da una della NORD

    quante cazzate che si leggono!!!!!!!
    per favore non chiamateli ultras atalantini, quelli sono delinquenti, punto e basta!

    sveglia!!! Curva Nord NON è sinonimo di malvivenza!!! purtroppo però certe pecore nere rovinano l’immagine, ma non bisogna fare di tutta l’erba un fascio.

  72. Scritto da oti

    Quando un mea culta di qualche politico, sindacalista, giornalista, editore dei giornalini da stadio per l’eccessivo spazio concesso a chi si impone in curva e non ama il contradditorio? Non c’è stato un eccesso di solidariaetà con chi non lo meritava, qualche abbraccio di troppo durante la marcia ultrà, qualche lisciata di pelo per interesse personale? Non sono stati lasciati soli l’Ivan Ruggeri e qualche giornalista che è stato minacciato in precedenza?.

  73. Scritto da leghista

    Un ultrà conosce tutto della curva… quel che successo era nell’aria e si doveva evitarlo!!! Bastava volerlo.
    Inutile sorprendersi dopo i fatti….

  74. Scritto da pm

    @27: mah, magari leggersi ogni tanto un libro, oppure farsi un giro in montagna a godersi la natura in silenzio, anzichè sentirsi vivi solo se si sta in uno stadio a ululare per non si sa ben cosa, assieme a 20000 che fan la stessa cosa, tanto per fare un paio di esempi. Ma mi sa che siamo su pianeti un po’ diversi.
    Su, non siete vittime della società: siete solo violenti, che approfittano della tolleranza che finora è stata concessa a tutto ciò che avviene attorno a uno stadio.

  75. Scritto da @39

    Peccato che coloro che quelle che chiami te pecore nere sono gli stessi che organizzano la festa della Dea, fanno le coreografie, lanciano i cori ect ect…
    Se non li volete più in curva, isolateli. Lasciateli perdere e non seguiteli in nessuna iniziativa

  76. Scritto da indignazione

    Era da tempo che una notizia su BG News non suscitava così tanto interesse (300 commenti in un giorno).
    La classe politica corrotta che usa il parlamento per leggi utili solo a se stessa, l’evasione fiscale (300 milioni all’anno), il degrado dei politici (da Marrazzo/trans a Berlusconi/escort), i tagli agli enti locali, le aziende che chiudono, la cassa integrazione e il debito pubblico al record storico, nulla di tutto ciò. La gente si indigna per 4 delinquenti che dovrebbero essere in galera

  77. Scritto da una della NORD

    x 43
    già…peccato!!
    non voglio fare l’avvocato difensore, ma è capitato che alcuni di loro cmq si portassero via colpe anche se non le avevano….

    non so chi era presente ad Alzano e sinceramente non mi interessa, spero solo che i colpevoli paghino per l’accaduto, e che la cosa non ricada su noi altri!!!

    isolarli? tempo al tempo…

  78. Scritto da GI61

    GRANDE @39 HAI RAGIONE SONO COMUNQUE TIFOSI ATALANTINI

    IL RESTO AVANZA.

    CARO PERCASSIQUESTI SONO I TUOI PROMOTER?????