BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“”La passione sportiva mai deve diventare pretesto di violenza” fotogallery

Anche il vescovo di Bergamo, Francesco Beschi, nel giorno della Festa del patrono della città, Sant'Alessandro, ha sentito il dovere di intervenire sulla violenza ultrà.

Più informazioni su

Anche il vescovo di Bergamo, Francesco Beschi, nel giorno della Festa del patrono della città, Sant’Alessandro, ha sentito il dovere di intervenire sulla violenza ultrà, riferendosi evidentemente agli avvenimenti di mercoledì sera alla Bèrghem Fest. "La passione sportiva mai deve diventare pretesto di violenza" ha ammonito nell’omelia della celebrazione in cattedrale.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da giordano bruno

    per n. 4 da giordano bruno : premesso che tutti i commenti sono gratuiti o nessuno e’ gratuito, non e’ colpa mia se la Curia bergamasca e’ ( anche ) una potenza mediatica e monopolista sul territorio, cosi’ come lo e’ Berlusconi in Italia. saluti

  2. Scritto da giordano bruno

    non abbiamo piu’ bisogno di sentire queste banalita’, Sua Emittenza, si dedichi all’ attivita’ pastorale stretta

  3. Scritto da @3

    mi preoccuperei di più se queste “banalità” non venissero più dette.
    Gratuito il tuo commento.
    E già che ci siamo l’epiteto Sua Emittenza è vecchio di anni e già attribuito ad altri. Se proprio deve, si sforzi di fantasia.

  4. Scritto da Giordano

    Bisogna star molto attenti a predicar bene e a razzolare male. Il Vescovo possiede mezzi d’informazione: sarà meglio vigilare un po’ di più, fra articoli, radiocronache e trasmissioni televisive.

  5. Scritto da B.d.B.

    Al solito il Vescovado dice la sua, anche oggi nel A.D. 2010 D.C.