BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Ufficio postale, forse un’apertura in più

A settembre partirà un monitoraggio sul flusso di utenti per stabilire un'eventuale giornata di apertura in più rispetto a quelle stabilite da Poste Italiane.

Più informazioni su

A settembre partirà un monitoraggio per rilevare il flusso di utenti all’ufficio postale di Grignano. Lo ha deciso il sindaco di Brembate, Angelo Bonetti , dopo le proteste degli abitanti per la riduzione dell’orario di apertura dell’ufficio postale deciso da Poste Italiane nel dicembre scorso.
L’obiettivo è quello di conoscere realmente quanti utenti si rivolgono alle Poste: sulla base di un’analisi trimestrale dell’afflusso dei clienti l’amministrazione comunale spera di poter richiedere un’ ulteriore apertura dell’ufficio postale. Ora infatti l’ufficio postale è aperto il lunedì, il mercoledì e il venerdì dalle 8.30 alle 12.30. Una riduzione d’orario che secondo Poste Italiane si era resa necessaria a causa di un piano di ristrutturazione dei servizi ma che aveva destato malumori e proteste tra gli abitanti che si erano così sentiti  abbandonati.
Dopo un incontro con Poste Italiane, che secondo il Comune, sembrano proprio irremovibili sulla richiesta di rivedere il piano di riorganizzazione degli organici, il Comune di Brembate ha però ottenuto la possibilità di attuare un monitoraggio sui flussi di accesso all’ufficio postale. Argomento che è approdato anche sul tavolo del Consiglio Comunale: i gruppi di minoranza “Per Brembate e Grignano” e “Continuità e progresso” hanno presentato un’interrogazione sul servizio di Poste Italiane dato agli
abitanti.  

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.