BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Bossi: Silvio tentenna, Casini ?? uno str….. fotogallery

Alla festa della Lega del paese della bassa il leader leghista ha attaccato a muso duro l'Udc e ha sollecitato Berlusconi a rompere gli indugi.

Più informazioni su

«Berlusconi tentenna, speriamo che tentenni meno. Un governo con un partito come quello di Casini sarebbe come avallare un governo tecnico». Lo ha detto lunedì sera il leader della Lega Nord Umberto Bossi a Verdello.  «Il partito di Casini non c’era con noi al momento delle elezioni. Vorrebbe dire che chi ha perso le elezioni andrebbe a governare. Meglio di no – ha aggiunto Bossi – Berlusconi è sempre cauto, troppo cauto, è meglio affrontare le cose e non far passare troppo tempo». 
Il capo leghista non si è poi fatto troppi scrupoli nel parlare del leader dei centristi. «Casini è uno stronzo. Casini è come quelli che non potendo avere meriti e qualità insultano gli altri. Casini – ha aggiunto – è quel che rimane dei democristiani, di quei furfanti e farabutti che tradivano il nord». Continua dunque il botta e risposta tra i due leader. Già domenica sera Bossi aveva definito Casini un "trafficone" e per tutta risposta si era sentito dare del "trafficante in banche e quote latte".
La nuova risposta di Casini è arrivata a stretto giro di agenzie di stampa: «Gli insulti che Bossi mi ha gentilmente rinnovato dimostrano in modo chiaro quale errore è stato affidare il Paese in queste mani». «I suoi alleati dovrebbero svegliarsi prima che sia troppo tardi – ha aggiunto il leader centrista -. Noi abbiamo denunciato prima degli altri la strada che il Paese stava imboccando e che francamente gli italiani non si meritano».
Sempre da Verdello Bossi ha poi confermato che incontrerà il presidente del Consiglio mercoledì sul lago Maggiore insieme a Calderoli: «Andrò a dire a Berlusconi che è meglio essere più decisi – ha aggiunto Bossi – Se il governo deve andare avanti, deve poter fare le cose. Star lì per star lì è un imbroglio alla gente». «Io voglio portare a casa tutto quello che possiamo in modo democratico. I padani non sono nè banditi nè sbandati. Se poi c’è bisogno di spallate, le spalle dei bergamaschi sono sempre buone». «Sono convinto che i risultati non tarderanno – ha aggiunto Bossi – perchè abbiamo qualcosa che gli altri non hanno, noi abbiamo la fede».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da berghem

    X expadano: ottimi numeri direi, considerando che il numero di cittaidni che vanno a votare è in calo, direi che l’elettorato della lega è rimasto intatto. i sembra abbastanza ridicolo sbandierare -200.000 voti quando la sinistra ne ha persi milioni. Guardate incasa vostra prima di alzare la cresta. Se è al governo significa che voi avete fatto peggio per cui orecchie basse e pedalare!

  2. Scritto da berghem

    @26: e chi se ne frega…sono tutti del pdl!! Io sto parlando di Lega Nord e Bossi!

  3. Scritto da berghem

    @30: dovrei perdere tempo a rispondere? Euro…Europa…ti dicono nulla? Sai, i rumeni sono nella UE mica per volere della Lega. Stessa cosa l’introduzione dell’euro. Ti ricordo che i tuoi leader ci hanno fatto pagare l’euro tax per entrare…mica ti puoi lamentare ora!!!!Prima di attaccare dovreste fermarvi e chiedervi: “ma se loro fanno tanto schifo eppure vengono votati…non è che noi siamo peggio?”

  4. Scritto da Leghisti smemorati

    @33 berghem
    1) Bossi ha cominciato la sua carriera politica negli anni ’70 nel partito di estrema sinistra Partito di Unità Proletaria per il Comunismo. 2) Carolina Lussana (leghista DOC) è sposata con un “meridionale” dell’UDC (ex DC). 3) Maroni ha cominciato nel partito di estrema sinistra Democrazia Proletaria. Potrei continuare, ma quelli citati nel mio @26 (EX DC, EX PSI, EX PCI) sono con voi al governo: HA PRESENTE COSA VUOL DIRE? LI STATE DIFENDENDO CON LA SPADA DI ALBERTO DA GIUSSANO.

  5. Scritto da Leghisti smemorati

    @34
    Mi tolga una curiosità, ma se vi fa schifo l’Europa, come mai ci avete mandato Matteo Salvini con al seguito il fratello di Bossi (Franco), lo stipendio di europarlamentare e di assistente parl. fa comodo vero? Come mai ci avete mandato Speroni, e l’assistente guarda caso il figlio di Bossi, Riccardo?
    Speroni è eurodeputato dal 1989, Borghezio dal 2001 e membro della Delegazione alla comm. parlam. UE-Romania.
    Sul fatto che la Lega venga votata, nessun problema, il problema è l’ipocrisia.

  6. Scritto da Berghem ta set amò lè ?

    @34 berghem- Certo che sei un irriducibile! Certo che non puoi perdere tempo a rispondere: NON PUOI ! Da comiche la tua osservazione sull’euro , te l’immagini la lira nella crisi finanziaria ? O ti riferisci alla mitica barzelletta del cambio ? Il problema dell’euro è che NON avete controllato i prezzi come hanno fatto in altri paesi (il giorno dopo pizzerie e ristoranti costavano il doppio!) . Mai si sarebbe potuto pensare ad un governo così vergognoso, tenuto su dalle tv e dalle balle.

  7. Scritto da Tempi duri

    @ 34 – la ratifica del trattatodi libera circolazione con romania e bulgaria indovina quale governo l’ha fatta ? Porta la firma del guardasigilli dell’epoca : indovina un pò chi era ?
    ha ragione @ 35 : Leghisti smemorati !

  8. Scritto da Leghisti smemorati

    @Berghem: Non Pervenuto.
    Grande @Tempi Duri, hai ragione. Il Trattato Romania-Bulgaria è stato ratificato in Italia con la legge 114 del 01.06.2005 e pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il 30.06.2005. Il Guardasigilli-Ministro della Giustizia che ha firmato? Il mitico Roberto Castelli, si quello che in TV o nei comizi urla contro rumeni ed immigrati.
    L’ennesima dimostrazione che la base leghista vive di slogan, mentre i dirigenti del partito fanno tutto tranne quello che promettono.
    Berghem??

  9. Scritto da berghem

    Posso anche capire la vostra frustrazione nel vedere la tanto odiata lega governare e avere il 38% nella nostra provincia,ma ormai credo che la colpa della situazione italiana sia vostra e della gente come voi, che ragiona per pregiudizi e per partito preso. Qualsiasi cosa dica la lega per voi è sbagliata…e magari non sapete nemmeno di cosa state parlando!La lega vuole Unicredit e Intesa?Ma che dite? Intesa=cattolici, Unicredit=laici…o uno o l’altra!Lasciate stare le frasi fatte per favore

  10. Scritto da berghem

    @13:cavolo…ben 15 milioni di eur??allora ecco di è la colpa della crisi mondiale! Ma fammi ridere. 15 milioni di eur…sono noccioline! La banca è stata gestita male ed è fallita. Ma sai chi ha sanzionato la banca??TREMONTI…che è il ministro pdl più vicino alla lega. Vogliamo parlare delle coop rosse? vogliamo parlare del vostro mai dimenticato Prodi presidente dell’IRI?? Lascia stare che è meglio!

  11. Scritto da Il Mondo è bello perchè è vario

    @16 berghem – Ho capito bene ? La colpa della crisi italiana è di chi scrive sul forum di Bgnews. NON di chi governa da quasi 10 anni l’italia, cioè voi. Come interpretazione mi sembra un pò bizzarra . No ?

  12. Scritto da berghem

    Per tornare all’articolo: il lessico di Bossi è da sempre colorito ed è anche questa caratteristica che lo rende unico! A parte questo, vorreste dirmi che voi che tanto odiate Bossi e Berlusconi, pur di vedere uno pseudo sinistroide democristiano come Rutelli al governo…terreste ancora Silvio? Ahi ahi ahi…mi sa che la vostra unica paura è quella di vedere la lega al 45% in lombardia…e per evitarlo siete disposti a tenere in vita un governo tecnico che non sarà in grado di governare…

  13. Scritto da berghem

    …beh, in effetti, ripensandoci, i rimpasti di Prodi sono ormai mitici. E altrettanto leggenda è diventato l’ultimo governo che si basava sulle lune di 1 o 2 senatori indipendenti (Montalcini o i sentaori eletti dagli italiani all’estero). Io piuttosto di avere un governo di compromesso e non eletto da nessuno, ma creato solo per convenienze politiche, preferisco fare le elezioni e vedere Bertinotti con il 70% di preferenze…e io Bertinotti non lo sopporto!

  14. Scritto da berghem

    Ah già ultima cosa: un suggerimento per voi. Fate le primarie (che siete tanto bravi a farle) e proponete il cambio di nome al partito. PD è obsoleto e non rispecchia le vostre idee politiche… chiamatevi PAL…partito anti lega. Certo, poi avrete il problema di capire da chi farvi rappresentare…trovare un leader mica è facile!
    URNE SUBITO!!!!

  15. Scritto da berghem

    @18: infatti hai capito male…io parlavo dell’Italia. Della cultura italiana del sotterfugio, del compromesso, dell’intesa politica, del buonismo. La crisi economica mondiale è un’altra cosa….

  16. Scritto da Leghisti smemorati

    @16 berghem
    Guardi che nessuno è frustrato per la Lega al governo da circa 7 anni degli ultimi 9. Forse la frustrazione nasce dai risultati ottenuti. Un esempio, la CREDIEURONORD, che doveva essere una grande banca secondo il Bossi, è fallita dopo 4 anni. Il federalismo, promesso dal 1994 (16 anni!), ancora non si vede. Avete tolto l’unica tassa federalista: l’ICI. In città e provincia gli immigrati aumentano. La gente ha ancora paura ad uscire la sera, provi a chiedere soprattutto in città.

  17. Scritto da berghem

    Ah beh certo…la colpa è tutta della lega. E’ lei che forniva i gommoni agli albanesi.E’ lei che vanifica gli arresti dei carabinieri liberando i criminali. E’ Bossi il vero capo della cupola…altro che Riina. Prodi un santo, Andreotti di più, Craxi è S.Pietro e il povero Cossiga S. Marco. Invece Bossi è Satana!Forse sistemare 50 anni di repubblica democristiana è più difficile di quanto si pensi, non crede?

  18. Scritto da Leghisti smemorati

    @17 berghem
    Nessuno ha detto che i 15 mln della CREDIEURONORD hanno causato la crisi mondiale, ci mancherebbe. Non ha nemmeno capito che l’ho citata per dimostrare che l’unica banca che avete gestito voi è fallita dopo 4 anni. Per la vicenda di Consorte-Fassino & C., sono contento che, grazie a magistrati come la Forleo, sia stato avviato il processo verso i responsabili. Il parlamento, compresi i voti del centrodestra, non ha poi autorizzato a procedere nei confronti di Fassino, D’Alema & C.

  19. Scritto da expadano

    per 19@berghem : le do due numeri che riguardano la Lombardia, presi dal Ministero degli Interni, quello di Maroni tanto per intenderci:
    Elezioni Camera 2008 = Lega 1.326.000 voti
    Elezioni Europee 2009 = Lega 1.221.000 voti
    Elezioni Regionali 2010 = Lega 1.117.000 voti
    ….
    forza Bossi, vai di spadone, avanti che c’è speranza !!

  20. Scritto da Leghisti smemorati

    @24 berghem
    Forse le sfugge che moltissimi democristiani (amici di De Mita) e socialisti (amici di Craxi) li avete con voi al governo. Esempi? G. Rotondi (ex DC) ministro per l’Attuazione del programma. F. Frattini (ex PSI) ministro degli esteri. Sacconi (exPSI) ministro del Lavoro. Bondi (addirittura ex PCI) alla Cultura. Brunetta, consigliere economico nei governi Craxi. Giovanardi (ex DC) sottosegrretario. S. Craxi sottosegretario. G. Cossiga (figlio di Cossiga “S. Marco”) sottosegretario…

  21. Scritto da roberto fugazzi

    @27 ma come 20 milioni di padani pronti alla battaglia ..e ..poi solo 1.117.000 che votano lega! ..e gli altri 19 milioni?…di certo si sono dimenticati di andare a votare!
    Poi basta con stà storia della CREDIEURONORD,nei suoi 4 anni di vita è servita per la faccenda delle quote latte …quindi lo scopo è stato conseguito! ora si parla di mettere le mani sui colossi bancari…ecco spiegato lo STR. a CASINI!…ribadisco tutto passa attraverso il potere bancario,dove c’è la FINANZA CATTOLICA!

  22. Scritto da expadano

    sempre per @berghem, caso mai non si capisse la sottile ironia che vuole sottolineare come la LEGA stia vistosamente calando in LOMBARDIA, Lei che parla sempre di popolo.
    Un altro numero, che comprende tutta ITALIA, elezioni politiche:

    1994 con la LEGA praticamente solo al NORD, all’ opposizione, e continui riferimenti alla “secessione dura”: 3.223.000 voti

    2008, con la LEGA a braccetto di Silvio: 3.024.000 voti, mettendo però assieme le regioni oltre il PO, giù giù fino a Pantelleria

  23. Scritto da Tempi Duri

    @24 berghem – la colpa è di chi governa e voi negli ultimi 10 anni avete governato quasi sempre. L’enorme aumento dell’immigrazione è avvenuto con voi al governo, la libera circolazione dei romeni pure, le tasse che restano altissime (più di prima) , i condoni, le leggi ad personam, il federalismo, la sicurezza con sempre meno soldi , il dimezzamento del potere d’acquisto reale ecc ecc. Che altro devo dire : 10 anni !!!!! Il merito è tutto vostro, insindacabilmente.

  24. Scritto da pino

    chissa che cosa avra’ voluto dire Bossi :
    Casini e’ uno straniero -Casini e’ un nostro alleato – Casini e’ uno strenuo difensore della Costituzione – Casini e’ uno stratagemma politico- Casini e’ uno strinu’… mah , il mistero rimane !

  25. Scritto da gino

    io propendo di piu’ per Casini e’ uno stradino

  26. Scritto da anna

    no, no, io ho visto il labiale e sono sicuro che ha detto Casini e’ uno strafico, d’altronde come dagli torto

  27. Scritto da Luana

    Bossi dovrebbe capire di andare in pensione e lasciare andare avanti gli altri…..Forse invece di fare rivuluzione è ora che capisca che altre elezioni fanno male al bilancio dello stato, ma soprattutto all’economia italiana che è ancora molto debole ed insicura e altre elezioni non aiutano di sicuro!

  28. Scritto da Ex Ex Ex Ex Lega..mai più

    Mah non so dove potrebbe infilarsi la spada il prode Donato. Certo va detto che era circondato da fidi scudieri . Ma sarà mai possibile che ci siano ancora gonzi che credono a queste fandonie? Mussolini la disse giusta : “Governare gli italiani non è impossibile, E’ inutile!” Oggi tutti in camicia verde (ma qualche baffo tedesco non portava forse le stesse camiciole?) e domani? Bravi ai sindaci leghisti che hanno preso per le orecchie il nano verde provinciale, in un anno cosa ha saputo fare?

  29. Scritto da bastaaaaaaa

    ùle mie spalle non saranno mai per la lega

  30. Scritto da julia

    vent’anni fa si parlava di secessione ed era l’unica strada percorribile della lega. se si vuol chiamare autonomia per addolcire………
    comunque sia io credevo nella secessione……
    saluti
    julia

  31. Scritto da exleghistapentito

    E’ vent’anni che questo farnetica cose che poi ha sonoramente disatteso per cui perche’ dare sempre spazio a chi non ha mai combinato nulla di quanto promesso se non portarsi a casa poltrone e denari per i suoi famigliari e cortigiani. Sparla della DC ma nei fatti la lega si comporta molto peggio, salvo a parole dire il contrario di quello che poi fa. Dal berlusconi nemico del nord e definito piu’ volte come mafioso alle cene ruffiane di arcore e sul lago che alla gente non portano nulla…

  32. Scritto da Beppe

    Casini ha toccato un nervo scoperto: la lega sta tentando di mettere i suoi uomini ai vertici delle fondazioni di UNICREDIT e BANCA INTESA, dimostrando ancora una volta di più di essere diventata un partito socialista craxiano degli anni ottanta……il vecchio che avanza…

  33. Scritto da Amleto

    E se suo figlio fosse più intelligente di lui ?

  34. Scritto da Cambronne

    Basta parlargli di banche che bossi diventa nervoso e per lui casini diventa subito uno stronzo ecc. Ma ve le immaginate le banche in mano a questa gente ? Ricordatevi che usano i nostri soldi !!!!!!!!!!!!

  35. Scritto da roberto fugazzi

    BANCA…..ecco la parola magica della politica italiana!..tutti i misteri e gli scontri di palazzo ruotano attorno al potere bancario…persino Fassino esultava sul fatto di avere una banca! Ora quello STR… di Casini a ricordare la faccenda TUTTA BANCARIA delle quote latte!
    FINI,CASINI,RUTELLI….fatevi anche voi una BANCA ….oppure tacete per sempre!

  36. Scritto da punto di domanda

    Casini è diverso da Bossi. Però non so chi scegliere perchè tra i due la gara è al peggio.
    Bossi parla della “fede” che solo la lega ha. Io mi fermo a quello che ha fatto. Che non so bene cos’è. Ma vedendo i pochi amministratori leghisti sempre all’angolo dei meno buoni, Pir x tutti, il dubbio cresce.
    Anche se non mi fido degli ex dc. Sia chiaro.
    E poi tutte ste tasse che crescono mi fan temere sto misterioso “Federalismo”.

  37. Scritto da fabrizio valserra

    La fede forse va bene per l’aldilà. Per l’aldiquà ha fatto commettere le peggiori str…ate.