BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Weekend impegnativo per la Colpack

Doppio impegno tra sabato e domenica per la squadra bergamasca prima della partenza per il Giro della Valle d???Aosta/MontBlanc.

Più informazioni su

Doppio impegno tra sabato e domenica per la Colpack Bergamasca prima della partenza per il Giro della Valle d’Aosta/MontBlanc che rappresenta l’appuntamento clou di questa ultima parte di stagione per la squadra diretta da Gianluca Valoti ed Oscar Pellicioli e dai team manager Antonio Bevilacqua e Rossella Dileo.
Il primo impegno è per sabato pomeriggio a Rovescala (PV) dove con partenza alle 14 prenderà il via la gara nazionale per Elite e Under 23 59° Gran Premio Colli Rovescalesi. Questa la formazione prescelta: Samuele Conti, Andrea Crema, Davide Orrico, Michele Nodari, Paolo Locatelli, Giacomo Mossali, Davide Villella e Simon Holt.
Domenica pomeriggio, sempre con partenza alle 14, invece, a San Carlo Canavese (TO), è in programma il 27° Gran Premio Paulin Fornero al quale la squadra prenderà parte con i seguenti atleti: Andrea Di Corrado, Giuseppe Fonzi, Paolo Locatelli, Samuele Conti, Stefano Perego, Matteo Fusarpoli, Andrea Crema, Giacomo Mossali, Simon Holt e Marco Rebagliati.
Proprio queste due corse saranno il banco di prova ideale per testare la condizione e fare le ultime scelte per il Giro della Valle d’Aosta. Del quintetto che prenderà parte dal 24 al 29 agosto alla prestigiosa corsa a tappe internazionale faranno parte Stefano Locatelli, Gianfranco Zilioli, Davide Villella, Andrea Di Corrado, mentre resta vacante ancora un posto che sarà assegnato in base ai valori espressi al termine del doppio impegno che caratterizzerà il prossimo weekend della squadra.
La compagine al Giro della Valle d’Aosta sarà diretta dal ds Gianluca Valoti e dalla team manager Rossella Dileo che si avvarranno della collaborazione del meccanico Cesare Sana, dei massaggiatori e accompagnatori Guido Avogadri e Mario Algeri.
La sfortuna, invece, continua a tormentare Mauro Locatelli (fratello di Paolo) che già alle prese con infortuni e cadute durante questa stagione è ora ancora una volta fermo ai box per una reazione allergica in seguito ad una puntura di ape nella zona compresa tra gli occhi ed il naso subita nei giorni scorsi mentre si trovava in allenamento con la squadra al Passo Presolana.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.