BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Su il sipario della nuova Serie Bwin fotogallery

Il campionato cadetto inizier?? venerd?? 20 con l???anticipo tra Atalanta e Vicenza. Tra le favorite del torneo proprio i bergamaschi, insieme al Siena di Conte.

Più informazioni su

Con il nuovo nome che porta è difficile non provare a scommettere su chi taglierà per primo il traguardo. Il campionato di Serie B 2010/2011, che da quest’anno per ragioni di sponsorizzazione si chiamerà Serie Bwin (in onore alla note casa di scommesse), sarà la 79ª edizione del secondo livello professionistico del campionato italiano di calcio.
Inizierà il 20 agosto 2010 e terminerà il 29 maggio 2011.
La prima giornata sarà disputata domenica 22 alle 20:45, anche se il campionato prenderà il via due giorni prima con l’anticipo tra Atalanta e Vicenza sempre alle 20.45. Dalla 3ª e fino alla 40ª giornata, ad eccezione dei turni infrasettimanali, le partite saranno giocate di sabato alle ore 15:00, con un anticipo al venerdì e un posticipo il lunedì sera, in entrambi i casi alle ore 20:45. Il turno del 23 aprile 2011 sarà disputato il giorno precedente per le feste di Pasqua. I turni infrasettimanali saranno tre: alla 9ª giornata (13 ottobre 2010), alla 14ª (9 novembre 2010) e 29ª (1 marzo 2011). Le soste coincideranno con le festività natalizie (25 dicembre e 1 gennaio).
Delle 22 squadre che la compongono a partire in pole position (almeno sulla carta) sono Atalanta e Siena. Entrambe retrocesse lo scorso anno, entrambe guidate da un nuovo allenatore (i toscani dal discusso ex nerazzurro Antonio Conte) ed entrambe con un organico migliore della scorsa stagione. Subito a ridosso delle due battistrada si pongono il Livorno, anch’esso sceso dalla A,  e il Torino, che ha sfiorato la promozione lo scorso giugno nello spareggio perso contro il Brescia. Il Sassuolo è indicato dai bookmaker come possibile mina vagante del torneo, mentre le sorprese (che in B ogni anno ci sono) potrebbero essere l’Ascoli, guidato dal bergamasco Gustinetti, oltre alle neo promosse Varese e Novara, cariche di entusiasmo come nessun altra. E poi via via tutte le altre, che si daranno battaglia fino all’ultimo. Chi per guadagnarsi la salvezza, chi per ambire a un posto nei playoff, chi per prendere il posto del Lecce, squadra detentrice della Coppa del torneo chiamata "Ali della Vittoria". E in attesa di prendere il volo, fate il vostro gioco.

GUARDA TUTTE LE AVVERSARIE DI ATALANTA ED ALBINOLEFFE

GUARDA GLI STADI DELLE AVVERSARIE

GUARDA I GIOCATORI PROTAGONISTI DEL TORNEO CADETTO

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.