BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Esercito di disperati vende organi sul web: tu lo faresti?

In un sito online una sfilza infinita di scambi della diperazione: 56 offerte di rene, 18 proposte di midollo spinale e 13 disposti a cedere parte del fegato. In cambio di soldi o di un lavoro. Cosa ne pensi?

Più informazioni su

Rimane senza lavoro e mette in vendita un rene per un posto o per centomila euro. E’ successo a un impiegato di Udine che ha pubblicato l’annuncio della disperazione su un sito web poi scoperto dalla polizia postale e rimosso.
Ma il suo caso ha mostrato che di situazioni limite come questa ce ne sono parecchie oggi in questa Italia in piena crisi economica, e che di annunci simili è pieno il mondo online. Il sito soloinaffattitto.it propone una sfilza infinita di scambi della diperazione: 56 offerte di rene, 18 proposte di midollo spinale e 13 disposti a cedere parte del fegato. In cambio di soldi o di un lavoro.
Certo, non è colpa solo della crisi, a volte chi arriva a queste proposte estreme ha perso tutto al gioco o in investimenti sballati o in seguito a un divorzio.  
Cosa pensi di una situazione che pareva eccezionale, insolita e invece si sta rivelando più comune di quanto avremmo potuto pensare? Ritieni che si possa arrivare a questi gesti estremi? Escludi che ti possa mai accadere di trovarti in un simile bivio nella tua vita? 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Alessandro Rossi

    Mala tempora currunt… mondo civile addio: la mercificazione di una parte del proprio organismo a fini di sopravvivenza è la fine di ogni dignità umana. L’uomo ha smarrito la sua strada. Il sonno della ragione genera mostri…

  2. Scritto da Bill

    @ 1 -perfettamente daccordo. L’interrogativo non è “tu lo faresti ?” , l’interrogativo è “perchè ?” . Per poter prendere coscienza della brutalità e della follia dei modelli sociali verso i quali sempre più si sta avviando questa società dei soldi , dell’opulenza egiistica e della truffa.

  3. Scritto da B.d.B.

    No, ma conosco uno che FORSE là fatto.

  4. Scritto da sergio

    La legge del farwest: le tutele sono a discrezione mentre i doveri sono certi! Ne sinistra ancora meno la destra sono garanti della dignità. Corsi e ricorsi.

  5. Scritto da Baradello

    Eccoli i perbenisti che finche stanno bene blaterano sù un pc…poi quando il destino gli gira contro sono disposti a dilapidare capitali pur di avere un organo ”donato” da un bambino brasiliano che vive indigente…nelle favelas!
    Dal mercato dei perbenisti..non esclude a priore di usare organi di bambini…che ognitanto scopaiono…!

  6. Scritto da Alessandro Rossi

    @Baradello
    Grazie di avermi psicanalizzato via pc e per aver capito tutto di me da due righe. Fenomeno… brasiliano? Imbarazzante e presuntuoso, direi.

  7. Scritto da M.B.

    E lo stato dove è ? il governo dove è ? Basterebbe trovare un lavoro dignitoso a questa persona ed a tutti gli altri che non ci sarebbe bisogno di vendere i reni o altro; EHHH MA LA MODERNA SOCIETA’ MPOSTATA SUL PROFITTO DI POCHI E LA MISERIA DI TANTISSIMI NON HA TEMPO PER TROVARE LAVORO PER TUTTI, DEVE PENSARE COME RUBARE E TRUFFARE, deve promulgare le leggi Lodo Alfano, scudo fiscale, condoni, legittimo ipedimento, tagli e allungamenti delle pensioni.

  8. Scritto da Baradello

    Meglio uno che dice chiaramente cosa sia cosa pensa piuttosto che personaggi come tè falsi ibridi e irreali!

    Mario Bianchi

  9. Scritto da Bill

    @ 6 – Baradello è la dimostrazione che i mostri ormai si incontrano all’angolo di ogni strada. Uno che è convinto che farebbero tutti così ….. si può immaginare cosa farebbe lui. Da paura.