BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Morto Francesco Cossiga, ha lasciato 4 lettere

La causa del decesso sarebbe una crisi cardiocircolatoria. Ha lasciato un testamento e 4 lettere: a Napolitano, Berlusconi, Schifani e Fini.

Più informazioni su

Il presidente emerito Francesco Cossiga è morto intorno alle 13 di martedì 17 agosto. Ricoverato da nove giorni all’ospedale Gemelli di Roma, le sue condizioni si erano aggravate nella notte. La causa del decesso sarebbe una crisi cardiocircolatoria.
Le condizioni di Cossiga erano precipitate durante la notte
, dopo giorni di cauto ottimismo. Cossiga, secondo il bollettino medico della mattina, aveva mostrato un repentino e drastico peggioramento delle condizioni circolatorie che aveva imposto la ripresa di tutti i supporti vitali. Il senatore a vita, ricoverato in terapia intensiva del Gemelli per una grave insufficienza cardio-respiratoria, dovuta anche una forte abbassamento della pressione arteriosa, era sedato e intubato, e la respirazione si era fatta via via più difficile, fino alla seconda crisi cardio-respiratoria di oggi che gli è stata fatale.
Il presidente del Senato Renato Schifani, secondo quanto si apprende in ambienti della presidenza di Palazzo Madama, ha interrotto le sue vacanze alle isole Eolie per fare rientro a Roma.
Francesco Cossiga ha lasciato un testamento con le sue ultime volontà e 4 lettere personali e riservate ai vertici delle istituzioni. Le lettere dell’ex capo dello Stato sono indirizzate al presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, al presidente del Senato Renato Schifani, al presidente della Camera Gianfranco Fini e al presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. Il testamento dovrebbe contenere le ultime disposizioni di Cossiga rispetto ai suoi funerali

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da ANTILUPO

    Uno che non lascia nulla..e che ha preso molto…

  2. Scritto da anonimo

    Manco da morto sta zitto questo….porta via la verità sù aldo moro…!

  3. Scritto da FF

    Onore ad un grande Presidente … se fossi stato un Democristiano sarei stato con lui.

  4. Scritto da davide c.

    arrivederci Grande Presidente!

  5. Scritto da B.d.B.

    Concordo.

  6. Scritto da laura

    a FF: io no

  7. Scritto da marilena

    io no, sono con laura

  8. Scritto da Simone

    Il più imparziale dei capi di Stato, con un altissimo senso istituzionale.
    Viva Cossiga

  9. Scritto da SFIGATO AMMALATO E AFFAMATO

    eterno riposo.
    ma in 50anni sei stato peggio di una finanziaria

  10. Scritto da un ex che si sente ancora orgoglisamente democristiano

    Riposa in pace, Presidente.