BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Rossi in Ducati, la spiegazione del pilota in video

"Scelta difficile perché questi anni sono stati fantastici, ho fatto grandi imprese e mi sono divertito. Alla mia età le motivazioni sono importanti", spiega il Dottore.

Più informazioni su

Non solo una lettera d’addio scritta a mano, ma anche un video in cui Valentino Rossi spiega il suo addio, dopo 7 anni, alla Yamaha. "E’ stata una scelta difficile – spiega il Dottore – perché questi anni sono stati fantastici. Ho fatto grandi gare e grandi imprese e mi sono divertito molto. Ma alla mia età le motivazioni sono importanti. Io e il mio team – prosegue – abbiamo preso la M1 che era una moto un po’ sfigata e l’abbiamo portata al top".
"Abbiamo bisogno di nuovi stimoli – continua Valentino Rossi – e sarà bello cominciare di nuovo. Ci saranno tanti cambiamenti e chiedo ai tifosi continuare a fare il tifo. Per questo ci sono ancora tante gare da disputare di qui in avanti e vogliamo vincere".

GUARDA IL VIDEO DI VALENTINO

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da ducati

    precisiamo 1-voleva che la yamaha puntasse solo su lui e dasse a lorenzo un garelli, 2 giustamente la yamaha ha deciso di puntare anche su altri piloti 3-grande pilota ma la yamaha -come in un buon matrimoni – gli ha cmq permesso di lavorare e vincere insieme 4-capitolo chiuso ma non cominici a pensare a complotti e a piangere 5 la ducati è una signora moto già adesso senza di lui