BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

A Selvino attesi diecimila “minimarciatori”

E’ ormai una tradizione quella che vede i “minimarciatori” percorrere i 4 chilometri del percorso e partecipare alla festa insieme ai loro animali.

Più informazioni su

L’allegria dei bambini, le storie di Berto il Castoro, tantissimi colori di palloncini e fiori, ma soprattutto la natura. Sono questi gli ingredienti che da 29 anni fanno il successo della Minimarcia, una delle manifestazioni più importanti dell’estate a Selvino, la località di montagna più amata dai villeggianti provenienti da Milano e da tutta la Lombardia. In linea con le scorse edizioni si stima che saranno oltre 10mila i partecipanti della bella non competitiva. Una kermesse di tutto rispetto, dunque, che oltre alle classiche e ormai famose mascotte della “Famiglia dei castori”, avrà per madrina una bellissima Madre Natura.
Quello dell’amore per la natura e del rispetto dell’ambiente è da qualche anno il tema dominante della Minimarcia, così come consolidato è il tema dell’amore per gli animali. E’ ormai tradizione, infatti, quella che vede i “minimarciatori” percorrere i 4 chilometri del percorso e partecipare all’intera giornata di festa insieme ai loro animali: cani, gatti, pappagalli e tartarughine, e ancora coniglietti e criceti e ogni altra specie sono ormai habitué di Selvino! Una giornata ecologica a tutti gli effetti. Il 17 agosto, infatti, tutte le strade comunali di Selvino saranno chiuse al traffico: un’occasione in più per coloro che raggiungeranno la località appositamente per la manifestazione di godere della comodità e degli splendidi panorami che offre la neo rinnovata funivia (con partenza da Albino).
Il programma prevede il ritrovo fin dalle 8 del mattino al parco Vulcano, dove verrà offerta una golosa colazione e dove si effettueranno gli ultimi preparativi per la partenza. La marcia prenderà il via alle 10 in un tripudio di palloncini colorati, musiche e personaggi folkloristici che, mescolati alla folla, animeranno tutto il percorso. L’arrivo sarà di nuovo al parco Vulcano e qui, verso le 12,30, ci sarà un’altra delle originali novità di questa edizione: la consegna dei cestini da pic nic, un modo divertente di stare in famiglia e all’aperto in attesa che la festa continui nel pomeriggio. Dalle 15, infatti, tanti giochi e una grande caccia al tesoro verranno realizzati con la partecipazione di Ubi Banca, main sponsor dell’evento con Clubino, uno dei suoi prodotti dedicati ai piccoli risparmiatori.
Le premiazioni sono previste per le 17: una giuria ad hoc sceglierà i vincitori del concorso per l’animale più simpatico, ma anche quelli dell’altro concorso che caratterizza la minimarcia, per il passeggino decorato più fantasioso, tenero e particolare.
Alle 17,30 ci sarà il grandioso spettacolo del mago, celebre ospite di numerosi programmi Tv e consulente artistico dei più prestigiosi parchi di divertimento in Europa. La kermesse si protrarrà fino alle 19 con tanta animazione, balli e musica. Ogni iscritto riceverà in regalo la maglietta ufficiale della Minimarcia, il cappello avventura, la girandola, un biglietto d’ingresso omaggio al Parco Faunistico Le Cornelle, un buono sconto al Minitalia Leolandia Park per tutta la famiglia e lo zaino di Berto ricco di sorprese e gadget.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da B.d.B.

    Brava pro loco,