BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Lumini sul lago, la tradizione del Sebino

Da sabato 14 a lunedì 16 agosto alle 21 sulle acque del lago a Riva di Solto si ripeterà il tradizionale appuntamento con i Lumini sul lago.

Lumini sul lago e tanta tradizione. Non mancherà anche quest’anno l’appuntamento con i Lumini sul lago a Riva di Solto. In occasione della festa dedicata a san Rocco, sabato 14, domenica 15 e lunedì 16 agosto, alle 21 le acque del lago di Riva di Solto verranno illuminate da centinaia di lumini. 
Una tradizione per tutto il Sebino che vuole essere un messaggio di pace da inviare a tutti gli abitanti del lago: i lumini sull’acqua infatti vengono trasportati dalla corrente e raggiungono le altre rive del lago.
La festa nasce da un’antica tradizione votiva: nel passato gli abitanti del Sebino erano soliti accendere sui balconi dei piccoli lumi artigianali, fatti di olio e stoppa, per illuminare il passaggio del santo portato in processione e testimoniare così la fede e la devozione di tutta la comunità. Poi, questa tradizione si è evoluta ed i lumini sono stati affidati alle calme acque del lago perché portino agli altri paesi un messaggio di gioia e serenità.
Per l’occasione
la piazza del Porto e il lungolago di Riva di Solto dalle 16 alle 24 saranno animati da mercatini dove artisti ed artigiani locali esibiranno le loro opere e i loro prodotti. 


Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da berghem

    Speriamo che questi lumini alla deriva ILLUMINO QUESTA TRISTE NOTTE PADANA…ormai con il Bj detto il Trota e la sua PUPA (nuova SISSI nostrana) siamo alla frutta.