BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il Pd: “Sulla Tangenziale la Lega si sveglia ora”

Il capogruppo Pd replica alle affermazioni dell'assessore Facchinetti sulla mancanza di spazi per chi viaggia in bici.

Più informazioni su

Intervengo per dare voce alle opposizioni ed alla precedente amministrazione tirata in causa tra le righe come sua abitudine dall’Assessore Facchinetti.
Personalmente condivido la scelta di fare in trincea la superstrada, soluzione peraltro adottata in molti paesi europei perché meno invasiva, anche se  di solito  tra le opere complementari sono previsti anche dei ponti o sovrapassi pedonali e ciclabili ( addirittura per le migrazioni di animali, che nessuno considera, dove passano adesso ???) dove possono circolare mezzi esclusi dalle superstade. 
Dire che mancherebbe un collegamento per questi mezzi non è vero.. manca proprio. Ricordo in qs senso le sollecitazioni alla Giunta precedente sia al costruttore che alla Provincia che peraltro aveva accettato alcuni suggerimenti e  correzioni in merito agli innesti.
Purtroppo adducendo tempi di rapida realizzazione e costi ( la Provincia non ha un euro… ) la richiesta di una mobilità  riservata a pedoni e mezzi sotto i 149 cc è rimasta inascoltata. Trovo paradossale che  Facchinetti faccia polemica, invece di adoperarsi a risolvere un problema reale che peraltro è determinato dalla progettazione (di cui altrettanto paradossalmente l’assessore rivendica i meriti alla Lega) e riguarda tutto l’Asse.
Preferisco far finta di non aver letto la soluzione “ fai da te “ dell’assessore che vorrebbe far utilizzare una sconnessa stradina tra i campi ad uso  ciclabile trentina….
Rammento semplicemente all’assessore in carica dal 9 giugno 2009 che Il sindaco  Terzi ha inaugurato la strada alla presenza del Presidente della Provincia con roboante soddisfazione senza neppure citare le opere complementari allora largamente incomplete, le ciclabili ( peraltro dimenticate dal piano delle opere del Comune, le cui strade versano in condizioni pietose) e lo spostamento del Casello dell’Autostrada, il cui progetto da molto tempo langue fermo in qualche ufficio ministeriale.
Quale migliore occasione di quella dell’inaugurazione del tratto di asse  per ricordare a Formigoni che ci sono diversi pezzi mancanti nell’Asse? Invece niente. E non si tratta di un problema da poco, risolvibile in tempi assai bervi, rimosso l’intoppo burocratico, per cui il precedente sindaco si recò più volte a Roma…..Concordo con il lettore che rileva come il partito dell’assessore che governa in Provincia, Comune , Regione e Nazione sia assente dalle soluzioni  di problemi che  sembrano cadere dal cielo e non da carenze di pianificazione.
Non so  quali soluzioni si prospettino ora che l’opera è stata conclusa, salvo un intervento in sede di innesto della gronda nord destinata a collegare  l’innesto di Treviolo con via Segantini, un’opera pure di competenza provinciale  e parzialmente comunale sulla cui realizzazione e finanziamento tutto tace da  giugno 2009. Forse l’assessore ci spiegherà dove vuole passare ( per forza sopra o sotto…) con un accordo con Treviolo.
Ogni soluzioni intelligente è ben accetta per eliminare l’innegabile cesura sul territorio. In questo senso anche io auspico che si raggiunga un accordo con Treviolo, la cui amministrazione si dimostra fattiva in qs senso e auspico altresì che l’accordo sia sottoscritto prima di applicare la soluzione ed autorizzarla diversamente da quanto avvenuto nella citata via Nigarzola, dove c’è la delibera di Dalmine , ma non l’accordo con il comune di Lallio che deve fare la strada….. 

Diego Frazzini
Capogruppo Pd  Dalmine

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da I dettagli???

    @4……quando faranno i dettagli (ma perché non farli assieme alla strada??????) fammi un fischio…..

    i dettagli…… idiozia veramente

  2. Scritto da Idiiozia

    Al di la di tutto, la strada è bellissima e funzionale. I dettagli vanno sicuramente completati, ma se si aspettavano i dettagli, non avevamo ancora questa importante strada che se non ha risolto tutti i problemi, almeno gran parte di essi sono stati brillantemente risolti.
    Bene hanno fatto ad aprire quest’opera che da trent’anni aspettavamo.
    Per il tratto Treviolo – Valbrembo ho sentito affermare dal sindaco di Valbrembo: se fatta così, meglio non farla: una idiozia

  3. Scritto da berghem

    ho capito una cosa… i politici, tutti indistintamente, dal ministro all’assessorino di paese, sono accomunati da una qualità: LO SCARICABARILE! Mai che si impegnino a risolvere un problema…preferiscono perdere tempo a dare la colpa a questa o quella giunta, sperando di accaparrarsi qualche voto in più per assicurarsi la poltroncina alle prossime elezioni…ma dei problemi dei cittadini se ne sbattono! Dico solo che dovrebbero vergognarsi!

  4. Scritto da jack

    Vorrei dire che la nuova super strada,percorssa ieri sera è praticamente al buio da Stezzano fino quasi ad Albegno,nonostante i pali per l’illuminazione sono già pronti,all’entrata e all’uscita per Stezzano ci sono due carrelli con luci di pericolo e son li da quando è stata aperta,mi sembra veramente pressapochismo.Una strada si apre quando tutte le opere sono concluse,ma questo è quello che ci meritiamo.Grazie

  5. Scritto da jack

    Ieri sera ho percorso la suddetta tangenzialina da Stezzano verso Curno,da Stezzano buio pesto perche l’illuminazione non funziona,solo ad Albegno le luci si accenfono,scooter 50 che la percorrevano,inoltre da quando è trafficabile,all’entrata ed all’uscita da Stezzano vi sono 2 carrelli da campeggio con segnalatore luminoso che indica la corsia “GIUSTA”da imboccare,oltre che fare da spartitraffico.Ma quanto deve stare cosi forse per sempre.Grazie