BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Pochi soldi, niente fuochi per “San Rocco”

La tradizionale festa di san Rocco, il 16 agosto, non avrà i suoi fuochi d'artificio. L'ha deciso la Pro Loco che ha scelto di destinare i soldi per iniziative sul territorio.

Più informazioni su

Niente fuochi d’artificio per san Rocco. Lunedì 16 agosto, a Costa Imagna, la tradizionale festa di san Rocco che negli ultimi anni richiamava l’attenzione di moltissimi visitatori, non avrà il suo spettacolo pirotecnico. Tanta musica, "notte bianca" ma niente fuochi.
 Lo ha deciso la Pro Loco che, fatti due conti in cassa, ha  preferito destinare la bella somma – circa 17mila euro – che sarebbero serviti per l’allestimento dei fuochi d’artificio, ad investimenti ed iniziative per il territorio
.
Una scelta che non è stata condivisa dall’amministrazione comunale che  però, a sua volta, non ha potuto coprire interemente la spesa necessaria per non far saltare lo spettacolo. "In una situazione di crisi economica come questa abbiamo deciso di dare un taglio – ha commentato il presidente della Pro Loco, Pasqualino Brumana – Dopo venti minuti di fuochi artificiali non ci restava nulla di concreto. Meglio investire quei soldi in iniziative che valorizzino il territorio". Come ad esempio la sistemazione dei sentieri, la realizzazione di una cartina turistica, manifestazioni culturali o comunque borse di studio per i ragazzi del paese. E molto probbilmente anche nei prossimi anni la scelta sarà quella di dedicare attenzione al territorio.
Così, a san Rocco niente fuochi.
Lo spettacolo sarà sostituito con un concerto alle 21 sul sagrato della chiesa parrochiale (a pagamento e su prenotazione) dei coristi dell’Arena di Verona e del teatro Donizetti.  E dalle 23.30 fino alle 2 la "notte bianca" con  tanta musica per i giovani al campo polivalente.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da carmelo

    Bravo Dottore, nonchè Presidente

  2. Scritto da B.d.B.

    Se questa è l’unica notizia turistica inerente all’amena valle Imagna per l’estate 2010 c’è di che preoccuparsi.

  3. Scritto da W L'ITALIA

    Complimenti al presidente della proloco,che guarda alle cose concrete.In questo periodo di crisi,pensare ai fuochi,mi sembra una scelta demenziale.