BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Ryanair fa 60: nuovo volo per la Polonia

Ryanair ha annunciato il nuovo collegamento da Orio al Serio per la città di Lodz, la sessantesima offerta dalla base orobica.

Più informazioni su

Ryanair ha annunciato il nuovo collegamento da Orio al Serio per la città polacca di Lodz, la sessantesima offerta dalla base lombarda. Il volo sarà prenotabile a partire da giovedì 12. Melisa Corrigan, Sales and Marketing Manager di Ryanair per l’Italia, ha detto: “E’ con molto piacere che annunciamo che a partire dal 31 ottobre 2010 sarà operativo il nuovo volo per Lodz, il quarto verso la Polonia; il collegamento avrà doppia frequenza settimanale e ci aspettiamo di movimentare circa 30.000 passeggeri nel primo anno di operatività. Lodz, la città delle quattro culture, situata al centro della Polonia, è conosciuta per la sua scuola di cinema frequentata anche dal regista Roman Polanski. Da visitare la via principale del centro di Lodz, la Piotrkowska, la quale oltre ad essere il centro commerciale e politico della città, rappresenta un’interessante galleria a cielo aperto di sculture in bronzo raffiguranti personaggi celebri nati o originari di Lodz. Da non perdere anche la Camminata (Aleja Gwiazd/Walk of Fame) di stampo hollywoodiano, stellata e griffata dai famosi lodziani, e il particolare tratto pavimentato della strada, denominato monumento dei cinquecento cittadini lodziani al cinquecentenario della città, con i nomi dei cittadini che hanno contribuito alla sua realizzazione. Cogliamo inoltre l’occasione per annunciare che la rotta per Trapani manterrà la doppia frequenza giornaliera anche per la stagione invernale 2010. Ne approfitto infine per ricordare che da Milano (Orio al Serio) Ryanair vi porta anche a Lleida (Pirenei), Poznan e Saragozza. Prenotate subito il vostro volo da Milano (Orio al Serio) per Lodz e numerose altre destinazioni solo su www.ryanair.com a partire da soli € 10*!

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.