BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Lo scherzo del bresciano Prandelli ai bergamaschi

Per Lazzari, Astori e Montolivo solo dieci minuti concessi dal ct contro la Costa d'Avorio, quelli giocati dal viola entrato nella ripresa al posto di Palombo.

Più informazioni su

In tre hanno combinato in tutto dieci minuti; quelli giocati da Montolivo entrato nella ripresa al minuto 35 a sostituire Palombo. Per i bergamaschi (con il viola, Lazzari e Astori) dopo l’emozione della convocazione, soprattutto per i cagliaritani chiamati per la prima volta nella nazionale maggiore, la delusione di aver vissuto solo come spettatori la partita contro la Costa d’Avorio, la prima del neo commissario tecnico Cesare Prandelli. E pensare che con i sei cambi a disposizione le speranze di indossare la casacca azzurra ce ne erano; speranze vane però, considerato che solamente il caravaggino ha potuto assaggiare il campo del West Ham mentre il resto della brigata orobica è rimasta a secco. Il risultato è che tra le tante facce nuove della nuova era di Cesare (ben 9) solamente quattro, Amauri, Balotelli, Molinaro e Sirigu (ma quest’ultimo è stato schierato solo per il forfait di Marchetti), hanno fatto l’esordio con la maglia azzurra, e da titolari. Che l’allenatore, bresciano di Orzinuovi, abbia voluto giocare un brutto scherzo ai cugini bergamaschi?

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da wka

    e preferisce i NON ITALIANI vergognoso!

  2. Scritto da Povera italia

    L’ITALIA DI PRANDELLI CON SCHIERATI I NERI, I GIALLI E I ROSSI HA FATTO ANCORA PIU’ SCHIFO DELL’ITALIA DI LIPPI CHE TRA L’ALTRO CI HA RESO CAMPIONI DEL MONDO…
    PECCATO CHE I MEDIA ED I GIORNALI OGGI SIANO CLEMENTI CON PRANDELLI…