BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Tentorio, solo scarsa ordinaria amministrazione”

Il consigliere d'opposizione interviene sul bilancio del primo anno della Giunta Tentorio a Palazzo Frizzoni.

Più informazioni su

Osservando quello che succede in città, ma anche leggendo il resoconto del primo anno di mandato, ai cittadini di Bergamo risulta lapalissiano: la Giunta Tentorio ha fatto quasi esclusivamente ordinaria amminsitrazione. Per di più scarna, come dimostrano le pochissime delibere passate in Consiglio comunale.
C’é da chiedersi, naturalmente, se questa Bergamo in crisi abbia davvero bisogno di un governo conservatore che fa ordinaria amministrazione oppure se, al contrario, necessita di un governo coraggioso che investe sul futuro. La scarsità di risorse e i continui tagli agli enti locali rappresentano però una buona scusa per Tentorio e la sua Giunta. Sta succedendo l’inverosimile: la Lega fa finta di protestare nelle città del Nord per i tagli che la stessa Lega decide a tavolino con Tremonti a Roma. Contraddizione o lucida strategia?
Su quattro aspetti la Giunta Tentorio é andata oltre l’ordinaria amministrazione e la continuità con la precedente Giunta. Il primo: la previsione della cosiddetta "Cittadella dello Sport" all’interno del Piano di Governo del Territorio. Questa trovata urbanistica non sembra trovare consenso tra gli investitori e i proprietari delle squadre di calcio. Il risultato: il Parco Agricolo, opportunità di economia sostenibile nella cintura di Bergamo, risulta di fatto cancellato.
Il secondo progetto: l’idea della Nuova Sala Gamec nell’area degli Orti storici di Bergamo. La delibera, insensata, é per fortuna andata in fumo grazie alle proteste di tanti cittadini di Bergamo. Per Tentorio e la sua Giunta, che avevano puntato molto su questa operazione, si é trattato di una grave sconfitta che cercano di nascondere. 
Terzo aspetto. Si é deciso di colpevolizzare la povertà. Grazie all’ordinanza del Sindaco, chiunque chieda l’elemosina per strada è soggetto ad una multa salatissima. Scelta paradossale e punitiva, che inquadra le persone povere e non la povertà come uno dei problemi della città.
Infine, si é deciso di spettacolarizzare il tema dell’ordine pubblico facendone il fulcro del discorso politico. Gli infiniti proclami e i numeri dati dalla Giunta Tentorio sulla sicurezza cercano di eludere malamente il nucleo vero del malessere in città e Provincia: i Bergamaschi staranno meglio quando ci saranno più lavoro, più servizi e più diritti. 

Pietro Vertova, consigliere comunale indipendente nei Verdi    

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da LC

    Grande Vertova che fa due osservazioni. La prima è opinabile, e si può discutere. Dipende se si guarda il bicchiere mezzopieno o vuoto. La seconda sulla Gamec è esilarante. Votata all’unanimità, meno lui, da tutti, opposizione(centrodestra) e gli altri. Quindi tutti scemi meno lui? Bah. Da sottolineare la ressa di persone negli orti contestati. Basta suonare i campanelli dei privati. Avanti il prossimo Vertova.

  2. Scritto da angi

    A Bergamo abbiamo una amministrazione che ci meritiamo. Noi bergamaschi non riusciamo a fare squadra, siamo piagnucoloni, non andiamo daccordo su niente e quando c’è qualche cosa importante da fare ma non abbiamo i soldi, non siamo nemmeno capaci di chiederli all’Europa la quale li elargisce senza problemi al sud d’Italia. Come qualcuno ha detto: altro che imparare il bergamasco, dovremmo imparare il calabrese per utilizzarlo nelle richieste economiche in Europa e non solo…

  3. Scritto da me

    Vertova, scarsa ordinaria amministrazione…IRRANGIUNGIBILE

  4. Scritto da liberto

    Certo che, da osservatore di lunga data, l’opposizione a questa giunta fa acqua da tutte le parti. Non ho memoria di una opposizione così scialba, anche se questo governo della città non brilla proprio. Manca un progetto politico. Per cui, “sic stantibus rebus” con tale monotona opposizione rischiamo eternamente di tenerci questo governo cittadino.