BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Bourifa: ho voglia di continuare a correre

A Barcellona si è confermato, a 41 anni, tra i migliori maratoneti europei. "Non so se mi convocheranno ancora, ma sono a disposizione".

Più informazioni su

da atletica week

MIGIDIO BOURIFA domenica scorsa con il 7° posto a Barcellona (2° italiano all’arrivo dopo Ruggero Pertile), ha dimostrato a 41 anni di essere ancora tra i migliori maratoneti europei. 
Un risultato non casuale, bensì frutto di tanta esperienza maturata nelle gare di ogni livello in giro per il mondo, ma anche di allenamenti e serietà: “Mi sono messo questo obiettivo tanti mesi fa, volevo la maglia azzurra e me la sono conquistata. Ci tenevo a far bene e mi sono preparato in maniera seria e da vero professionista. – ci dice un sorridente Migidio – Forse quella di Barcellona è la mia ultima convocazione in azzurro, non so se avrò altre occasioni anche se sono certamente a disposizione, ma ora mi godo questo mio piccolo successo”.
Un periodo felice questo della vita di Bourifa che nel dicembre scorso si è anche sposato con Silvia che lo segue sempre ed è la sua prima tifosa: “Farò sicuramente ancora maratone, vedrò come recupero e ne sceglierò una autunnale. Ora mi riposo qualche giorno,  ho ancora mal di gambe perché è stata una gara difficile tatticamente ed impegnativa fisicamente. Tanti strappi e cambi di ritmo, ho retto fin che ho potuto, poi l’esperienza mi ha detto di non strafare e mi sono sfilato un po’ senza seguire chi davanti faceva il ritmo. Ho avuto anche qualche chilometro di crisi, ma poi ho visto che stavo bene e che tenevo il ritmo”.
A 41 anni oltre alle prossime maratone è tempo di pensare anche al futuro: “Correrò sempre, la voglia c’è ed è ancora tanta. Fisicamente non ho problemi, sono bello integro e questo è fondamentale. Alla mia età stare fermi anche solo qualche mese è deleterio. Nel mio futuro c’è comunque anche una attiva collaborazione con la New Balance che è già mio sponsor. Stiamo vedendo diversi progetti, sono fiducioso”.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.