BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Grillo: alle elezioni politiche ci saremo anche noi fotogallery

Il fondatore del Movimento Cinque Stelle si prepara a scendere in campo anche nel caso di elezioni anticipate.

Più informazioni su

Il post  si intitola "Comunicato politico numero trentaquattro" e annuncia la discesa in campo del Movimento Cinque Stelle creato da Beppe Grillo, alle prossime politiche. «Ci presenteremo alle elezioni, che siano ora o nel 2013, e alle elezioni comunali del 2011 che riguardano molti capoluoghi di provincia come Milano, Torino, Bologna e Genova» scrive il padre del «Vaffaday» sul suo blog. Senza tradire la linea «aperta» e centrata sul web seguita sino ad ora dai grillini, il comico genovese spiega quindi che la «scelta dei candidati sarà fatta online attraverso il portale dagli iscritti». Ormai collaudato anche il motto: «Loro non si arrenderanno mai, ma gli conviene?. Noi neppure». 
Il «Comunicato politico numero trentaquattro» contiene, oltre all’annuncio della discesa in campo del MoVimento 5 Stelle, una analisi della situazione politica attuale, che Grillo definisce «la telenovela estiva del governo e dell’opposizione che occupa tutta l’informazione». «Nomi su nomi, raggruppamenti nuovi e vecchi. Interviste a degli ectoplasmi e a cadaveri estratti dai sarcofaghi come Rutelli», ironizza il comico genovese, mentre «la miccia dell’economia è accesa, ma nessuno se ne cura. Le aziende fuggono all’estero dopo i cervelli. La disoccupazione aspetta il botto della fine della cassa integrazione dei prossimi mesi». «È fuor di dubbio – secondo Grillo – che si stia andando a rotta di collo verso il precipizio, ci rimane da sapere quante ossa ci spaccheremo quando arriveremo al suolo». Il padre del Vaffaday sostiene, proprio per questo, un governo di transizione, ritenendo che andare ora alle elezioni sarebbe «pura follia». «Una soluzione per guadare la melma in cui siamo immersi – sostiene Grillo – è un governo tecnico di durata sufficiente per mettere, per quanto si può, sotto controllo il debito pubblico che sta esplodendo nel silenzio generale, per ridare la scelta del candidato agli elettori, per eliminare i rimborsi elettorali ai partiti, nel rispetto del referendum, e per fare una legge sul conflitto di interessi che elimini alla radice il problema Berlusconi».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da karajan

    O noo. Un’ altro urlatore !!! O noo!! Il cielo ce ne liberi||

  2. Scritto da polpopaul

    Caro karajan, hai ragione, molto meglio un sommesso frequentatore di sacrestie e servizi segreti come Gianni Letta, vero?

  3. Scritto da Antonio

    X Lillo. Pensavo che il tuo primo commento fosse figlio di un impulso un po’ avventato, invece dal secondo tuo contributo capisco che le idee sono poche ma ben confuse. Beh, sono dell’idea che in politica sia meglio un avversario stupido piuttosto che sveglio. Bene così.

  4. Scritto da berghem

    Ho letto il programma del movimento…bello…ma non spiega una cosa!Dove pensa di prendere i soldi per realizzare ciò che proclama?E non venga a dirmi dal taglio della spesa per la politica perchè non basta nemmeno per riasfaltare l’A4!!E poi vorrei proprio vedere quanti eletti nelle liste di grillo inizierebbero a girovagare tra i vari schieramenti stile Capizzone..da radicale a portavoce del PDL!RIpeto l’Italia e gli Italiani non sono in grado di gestire una repubblica democratica!

  5. Scritto da bobby

    Berghem, la monarchia in Italia non c’e’ e non ci sara’ piu’. Fattene una ragione o vai a viviere in un altro paese. In Italia c’e’ e ci sara’ la democrazia, con tutti i vantaggi e i problemi connessi. Prima te ne rendi conto e meglio e’ per te, perche’ sei leggerment fuori tema… Non con l’articolo in questione, ma con l’Italia.

  6. Scritto da karajan

    o noo!! anche il letta, per l’amor del cielo, o noo!! Il cielo ce ne liberi di tutti. Alle prossime elezioni, che sembrano vicine, tutti al seggio a gufare.

  7. Scritto da polpopaul

    La sua scelta porterà comunque un contributo al cambiamento della mummificata politica italiana, come ha già fatto per l’informazione. Poi ognuno sarà libero di votarlo o meno.

  8. Scritto da Marco

    Era ora è da un po che aspettavo questo momento.
    Forza Beppe

  9. Scritto da ex elettore

    DI certo sono meglio di tanti. Magari vado a votare.

  10. Scritto da B.d.B.

    Caro Grillo, come comico intrattenitore sei il numero uno da tanto tempo, ma la politica è cosa troppo ridicola anche per uno come tè,
    Vai avanti cosi ma resta fuori dal circo politico Italiano e continua a commentare dall’esterno ed a modo tuo le marionette Romane.

  11. Scritto da nonvotopiù

    dopo anni di non voto… voterò per movimento 5 stelle

  12. Scritto da lillo

    ma dove vuoim andare?parli bene ma razzoli decisamente male e vedendo le magate che hai combinato……

  13. Scritto da W L'ITALIA

    Si sentiva la mancanza di un altro partito.Altri magna magna.

  14. Scritto da berghem

    Si governo tecnico….manco si immagina Grillo gli intrecci che ci sono in italia…i politici….fanno quello che gli chiedono i mafiosi, i banchieri e i prelati che li hanno fatti eleggere!L’unica soluzione per sistemare le cose in italia è la monarchia…almeno se le cose non vanno vai a tagliare la testa al re! Ora le teste da tagliare sono infinite…e non ne tagli mai abbastanza!

  15. Scritto da jack

    lillo ma di cosa parli ? razzola male in che senso
    ? che magate ha combinato ?

  16. Scritto da salvo

    per W L’ITALIA : Allora tieniti quei gegni che hai adesso, visto che va tutto a meraviglia !

  17. Scritto da largoaigiovani

    Al di la’ del quasi utopico (da tanto e’ bello) programma del M 5 stelle, per me un “movimento” che presenta gente giovane e soprattutto con fedina penale pulita, che ha gia’ rifiutato “milioni di euro di rimborsi elettorali” e che ha gia’ fissato lo stipendio dei suoi consiglieri regionali in 2500 euro al mese (invece dei 15 mila di tutti gli altri) non puo’ che avere il mio plauso ed il mio voto. E sto ancora aspettando che gli altri partiti li imitino.. ma invece non ne parla nessuno di loro.

  18. Scritto da nedestranesinistramaavanti

    prima di scrivere commenti, inviterei a leggere il programma del M 5 stelle e approfondire quanto questi “temerari” stiano facendo per dare una luce di speranza al futuro dell’Italia, che non verra’ mai dai bossi, dai fini, dai verdini, D’Alema o carboni di turno, ma da gente sconosciuta che si impegna quotidianamente per il proprio comune, citta’, regione e, speriamo in tempo utile, nazione!
    http://www.beppegrillo.it/iniziative/movimentocinquestelle/Programma-Movimento-5-Stelle.pdf

  19. Scritto da MaVi

    Dopo le ultime elezioni non ho più sentito niente riguardo il movimento di Grillo.Proposte,interventi mirati riguardo i gravi problemi che affliggono l’Italia.Qualche Consigliere regionale quà e là l’hanno eletto,cosa stanno facendo? Ora si risente aria di elezioni e rispuntano sui mezzi d’informazione generalisti. Sento puzza di caccia alla poltrona—–

  20. Scritto da Elezioni

    Ma a che servono le elezioni? Tanto vince ancora Berlusconi!

  21. Scritto da angelo

    Certo MaVi, se ti informi dai soliti noti di sicuro non ti dicono come vanno le cose. Sembri abituato alle pappette pronte dei tg di regime. Un po’ di spirito critico e voglia di sapere? Ah, già, è vero, tanto sono tutti uguali, così ti insegna il vecchio di Arcore.

  22. Scritto da Beata ingenuità

    @11 largoaigiovani
    Beata ingenuità nel non capire che quando sono al governo si adattano all’andazzo perchè pure loro tengono famiglia.
    Vedi la Lega, con tutti i loro proclami quando erano sulle barricate, ora che sono al governo col cavolo….

  23. Scritto da W L'ITALIA

    x salvo@10-sei un grillino?un’altro magna magna.Arriva Grillo e sistema l’italia.Aspetta e spera,.Vedremo chi ha ragione.Sempre che venga eletto.

  24. Scritto da gt

    Se ragioni come scrivi,siamo apposto.Si scrive GENI non gegni.

  25. Scritto da W il re, W il duce

    Bravo Berghem
    Un solo duce od un solo monarca. Alla fine del suo mandato giudizio del popolo: se ha sgarrato gli si taglia la testa. Altro che democrazia, dove tutti comandano, tutti magnano e nessuno risponde.
    Basta con la presa di sedere al popolo affermando che è lui che vota.
    Non votiamo più e vedremo cosa faranno, come si riempiranno la bocca e le tasche col sistema democratico.
    Un re oppure un duce, e kaput se ci frega.

  26. Scritto da Furbetto

    Angelo, Angelo,….non fare il furbetto. A chi la vuoi dar da bere. Una volta preso qualche voto e occupata una sedia con relativo appannaggio, col cavolo i bei principi del M5.

  27. Scritto da salvo

    Bravo gt ! Attaccati ad un errore di battitura, così dai un senso al vuoto dei tuoi commenti … mi faro’ correggere le bozze da Bondi cosi’ ti piaceranno sicuramente. Continua a votare il tuo amico Berlusca che invece non sbaglia mai e fa andare l’Italia da dio. x W L’ITALIA : va bene, allora tieniti i tuoi politici odierni che sono molto meglio! Probabilmente ti rappresentano meglio !

  28. Scritto da Giullare

    Giullare in più, giullare in meno, tanto chi se neaccorge!

  29. Scritto da Vacanza

    Salvo, sei proprio giù. Suvvia, prenditi una bella vacanza e non pensare a Silvio e all’Italia per qualche giorno

  30. Scritto da salvo

    X Vacanza : Ma si hai ragione ! chi se ne frega ! Vado in vacanza che tanto qui ci sei tu e il cavaliere a garantire un futuro carico d’amore ! … apri gli occhi e spegni il tg4 (che a forza di vedere i servizi sul meteo e le interviste dalle spiagge italiane non puoi far altro che pensare alle vacanze) !

  31. Scritto da Questa è l'Itaglia

    In un sistema maggioritario è come buttare voti in un tombino. Sarà uno dei migliori alleati di Berlusconi, complimenti !

  32. Scritto da lillo

    Nel 1988 la Corte suprema di cassazione lo condannò definitivamente per omicidio colposo plurimo a un anno e tre mesi di carcere, poiché giudicato responsabile della morte di due coniugi genovesi, Renzo Giberti (45 anni) e Rossana Guastapelle (33 anni), e del loro bambino Francesco di 8 anni, a seguito di un incidente stradale nei pressi di Limone Piemonte da lui causato il 7 dicembre 1981. Il suo fuoristrada scivolò su una lastra di ghiaccio e finì in un burrone: morirono tutti i passeggeri del mezzo tranne lui, che riuscì a salvarsi saltando fuori dall’abitacolo[34][44]. Oggetto di critica è stato il fatto che egli stesso, condannato in via definitiva per omicidio colposo volesse che fossero esclusi dal Parlamento italiano i condannati in via definitiva, o in primo e secondo grado in attesa di giudizio finale.[34] Lo stesso comico ha pubblicamente ammesso il suo status giuridico di pregiudicato, nonché precisato in più occasioni che mai si candiderà alle elezioni politiche.[34]

  33. Scritto da lillo

    Nel 2003 patteggiò una multa di 4000 euro al processo che lo vedeva imputato per diffamazione aggravata del premio Nobel Rita Levi-Montalcini, che Grillo nel 2001 aveva apostrofato come “vecchia puttana”, insinuando che la scienziata torinese avesse ottenuto il Nobel grazie a una ditta farmaceutica che materialmente le aveva comprato il premio; Grillo fece ricorso presso la Corte di Cassazione per il pagamento e la liquidazione delle spese legali.[77]

    In una intervista al Corriere della Sera, Dino Risi, che lo ha diretto in un film, ha dichiarato che Beppe Grillo è più attore adesso che non quando girava film. Secondo Risi, Grillo non crede affatto in ciò che dice e scrive quotidianamente nel blog.[78]

    Altro aspetto controverso è l’amicizia di Grillo con l’ex Ministro dell’Ambiente Alfonso Pecoraro Scanio, difeso a più riprese da Grillo nel corso della crisi dei rifiuti in Campania ed intervenuto spesso nel suo blog ed in interviste televisive.[79][80][81][82]

    Moana Pozzi nel libro La filosofia di Moana, cita Beppe Grillo tra i propri amanti[83].

  34. Scritto da X Questa è l'Itaglia 25

    Scusa, ma il miglior alleato di berlusconi negli ultimi anni si è dimostrato un certo signor D’alema.

  35. Scritto da leo cat

    Se vi prendete la briga di leggere, prima di commentare, scoprite che, il MP5* propone un governo tecnico con il compito di:
    – mettere sotto controllo la spesa pubblica
    – fare una nuova legge elettorale che permetta ai cittadini di scegliere i propri rappresentanti
    – eliminare i rimborsi elettorali.
    – legiferare sul conflitto di interessi.
    Quindi la parola ai cittadini.
    Questa è una proposta politica, su questo si deve discutere.

  36. Scritto da Antonio

    Lillo ha imparato bene le regole della destra, cioè screditare gli avversari in ogni modo per far credere che sono tutti uguali. Il discorso sull’incidente è inutile e meschino ( non si candida, che problema c’è? E poi è stato un incidente); per Moana, Lillo parla chiaramente per invidia; Ciò che dice Dino Risi non è Vangelo; sulla Montalcini ha sbagliato. Manca solo che Lillo ci dica che Grillo è attenzionato dalla polizia per frequentazioni omosessuali e il posto a “il Giornale” è suo.

  37. Scritto da lillo

    x antonio …..le regole della sinistra invece sono di eliminare chi nn la pensa come loro…..vedi biagi…..vedi moro degno dei regimi comunisti brao brao….

  38. Scritto da va la lillo

    Caspita 32 anni fa ha avuto un tragico incidente in cui sono morte delle persone … un vero pericolo per la societa’, vuoi mettere con i mafiosi che stanno al governo ? Io gli avrei dato l’ergastolo !

  39. Scritto da complimentilillo

    Certo che solo delle menti contorte e propense all’infamia possono paragonare una tragedia umana come quella occorsa a Grillo con le condanne per mafia, associazione a delinquere, corruzione e concussione. Poi, come dichiarato da lui stesso, non si candida ne ora ne in futuro (anche se “il giornale” di regime oggi pubblica a il contrario) quindi siete serviti. Quindi mettetevi il cuore in pace, non ci saranno pregiudicati nelle liste M5 a differenza di quelle sconce dei “vostri” partiti

  40. Scritto da vileo

    x lillo: io non voterò ne grillo ne la sinistra però tu mi sembri una novella 2000 della politica più che uno che ragiona di politica ed economia. ma non ti stanchi con le tue pseudo-inchieste?
    x leocat: la parola ai cittadini? discutiamo..mi dicono che i cittadini italiani sono tutti sulla stessa barca della crisi..col cavolo! sul quella barca c’è chi rema. chi pulisce e chi prende il sole!!! sii concreto: proposta per fabbriche fiat e indesit, cosa faresti se ti mandiamo a governare?

  41. Scritto da pandora

    Ma mi volete far pensare che i Grillini sono nuovi?
    Facciamo un po’ di chiarezza; per esempio gli ex candidati
    Rossella Lezzi: filocomunista ma imprenditrice
    Tamagna : vecchia volpe destrorsa e imprenditore svizzero
    Pandolfi: messo li per far solo casino
    Castellana: ex Forza Nuova
    Morrone: invasato da Grillo , l’havete mai sentito parlare? Al bagaglino sarebbero dilettanti