BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Volkswagen, arriva la nuova Sharan

Più lunga e risparmiosa rispetto al modello precedente, la monovolume ora è anche più maneggevole.

Più informazioni su

Volkswagen sta per lanciare sul mercato la nuova Sharan, monovolume che, con i suoi 4,85 metri, è esattamente 22 centimetri più lunga del modello precedente. GUARDA LE IMMAGINI
Cinque posti (estendibili a sette posti) e 2.430 litri di volume di carico, fino a 9 airbag e 33 vani portaoggetti, vanta la carrozzeria più solida della categoria e le porte scorrevoli. La Sharan offre tantissime soluzioni in grado di migliorare la vita in auto, come ad esempio seggiolini per bambini integrati e un enorme tetto panoramico. 
Si tratta di una monovolume risparmiosa: nella motorizzazione TDI 140 CV consuma solo 5,5 litri ogni 100 km (a fronte di emissioni di 143 g/km CO2).
I suoi quattro motori, turbo benzina a iniezione diretta (TSI) e due Turbodiesel (TDI) abbattono ulteriormente i consumi rispetto alle corrispondenti motorizzazioni delle generazioni precedenti (fino al 21% in meno). 150 e 200 CV: questi sono i livelli di potenza dei due TSI; i motori TDI erogano invece 140 e 170 CV. Per la prima volta tutti i motori Euro 5 sono offerti anche in abbinamento all’efficiente e dinamico cambio a doppia frizione a 6 rapporti (DSG) che, nel caso del 200 CV TSI, è addirittura di serie.
Molto comodo il dispositivo di assistenza al parcheggio, che consente manovre in spazi ancora più ridotti. La versione di accesso della Sharan è già dotata di serie di dispositivi quali il climatizzatore semiautomatico (Climatic), il sistema radio-CD (RCD 210), pneumatici per la marcia d’emergenza (autosigillanti in caso di foratura) e un eccellente pacchetto per una sicurezza a 360°, che comprendente 7 airbag ed ESP.
I prezzi di vendita della Volkswagen Sharan 2010 partono da 30.000 euro.
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.