BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Il Pirellone snobba gli abitanti della Bassa”

Il consigliere regionale dell'Italia dei valori commenta l'incontro tra i sindaci della pianura bergamasca e la Regione per risolvere il problema del cromo.

Più informazioni su

Oltre al danno la beffa. La Giunta regionale di centrodestra non solo snobba gli abitanti e le amministrazioni locali della bassa bergamasca, ma si prende anche gioco di loro”. Gabriele Sola, consigliere regionale dell’Italia dei Valori, commenta così l’incontro tra i sindaci della bassa bergamasca e la Regione per risolvere l’emergenza cromo nell’acqua di falda della zona.
“Quello che avrebbe dovuto essere un incontro per decidere interventi urgenti per far fronte ad un’emergenza si è trasformato in una farsa. L’Assessore Raimondi non si è nemmeno presentato al tavolo, ma questo, purtroppo, è il meno. Da quanto si apprende, gli esponenti del Pirellone non solo non hanno fatto cenno ai 5 milioni necessari per la realizzazione di una barriera idraulica, ma avrebbero affermato che i fondi per interventi simili devono essere reperiti nei territori interessati, anche aumentando la tariffa dell’acqua”.
“Se non ci fossero di mezzo la salute e il portafogli dei bergamaschi sarebbe un episodio dai contorni comici. Secondo la maggioranza di centrodestra, gli abitanti della bassa bergamasca, per non ingerire sostanze tossiche, devono pagarsi la realizzazione di una barriera”.
“E in tutto questo la Regione che fa? Finanzia il progetto di realizzazione della barriera e ventila l’ipotesi di agevolazioni alle fasce più deboli per far fronte agli inevitabili rincari. Non sarà troppo?”.
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.