BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Ai deputati mille euro in meno di stipendio Calderoli: “Evviva, ?? un mio emendamento”

Il taglio incider?? per 500 euro sulla diaria di soggiorno (oggi pari a 4.003 euro) e per i restanti 500 sulla somma destinata al ??rapporto eletto-elettore??, quei 4.190 euro destinati anche ai ??portaborse??.

Più informazioni su

Mille euro netti al mese: è questo il taglio sulla retribuzione dei deputati deciso dall’ufficio di presidenza della Camera sulla base delle indicazioni della manovra economica. Il taglio inciderà per 500 euro sulla diaria di soggiorno (oggi pari a 4.003,11 euro) e per i restanti 500 sulla somma destinata al «rapporto eletto-elettore», quei 4.190 euro destinati anche ai «portaborse».
La Camera dei deputati, inoltre, taglierà complessivamente nei prossimi tre anni (tra il 2011 e il 2013), 60 milioni di euro, sul complesso di tutte le spese. La somma, si sottolinea, andrà ad aggiungersi ai risparmi, stimabili in 300 milioni di euro, conseguiti dalla Camera, in termini di riduzione della dinamica di crescita della dotazione, tra il 2006 e il 2010.
Il primo a commentare la decisione è stato il ministro bergamasco leghista Roberto Calderoli: "Taglio sulla retribuzione dei deputati? Evviva! Sono particolarmente lieto della decisione assunta dall’ufficio presidenza della Camera, che ha recepito in toto il contenuto del mio emendamento alla manovra approvato in Consiglio dei Ministri. Quell’emendamento da me proposto è stato lo stimolo affinché la Camera, nella sua autonomia, assumesse poi quelle decisioni che tutto il Paese attendeva”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da milagroso

    Calderoli non dice che alla chetichella hanno inventato il gettone di presenza nelle riunioni di commissione e che alcuni di questi commissari recupereranno più di 1000 euro al mese!!

  2. Scritto da Solo Propaganda inutile

    700 euro di cassa integrazione
    0 euro x un precario

    CALDEROLI… LE VIENE ANCORA VOGLIA DI ESULTARE ADESSO??
    VADA A LAVORARE… sempre se riesce a trovare un posto di lavoro…

  3. Scritto da Che sforzo!!

    EVVIVA…??? si puo’ sapere cosa c’e’ da esultare, Sig. Calderoli..??

    Si devono dimezzare i PARLAMENTARI..!!
    ..Non tagliare 500+500 euro a gente che continua a prendere ingiustamente una SVACCATA di SOLDI

  4. Scritto da paolo

    Buono inizio. ma la formula e meta stipendio meta numero parlamentari ecc…. meta meta meta

  5. Scritto da luigi

    se ne prende i meriti perchè giustamente è in questo governo che è stato applicato, gli altri lo sventolavano, paventavano ma alla fine MAI FATTO.. poco o tanto è un passo avanti, ma certo i sx criticheranno anche questo, daltronde è l’unica cosa che sanno fare! e giù a ROSICARE

  6. Scritto da legamagnona

    Se ol Calderol canta vittoria per questo miserrimo 5% allora ai consiglieri regionali del Movimento 5 stelle andrebbe fatto un monumento visto che si sono autoridotti lo stipendio di circa l’80% (da 15 a 2.5k) oltre a rinunciare a 1.7 milioni di rimborsi elettorali….. visto che riescono a sopravvivere loro perche’ anche tutti gli altri partiti, consiglieri e onorevoli non li imitano immediatamente?!? Ci risponda il Sig. Calderoli invece di suonare la fanfara per una riduzione che sa di beffa!

  7. Scritto da Sergio-Svizzera

    E bravo “ol Calderun”. Resta il fatto che i nostri parlamentari, con gli inglesi, sono i più pagati d’Europa: 20.295 euro lordi al mese. Insomma, sia pure con 1000 euro in meno al mese la fettina, almeno di domenica, è garantita.

  8. Scritto da taccheggio statale

    Ci sarebbe da vergognarsi non da esultare. Il ministro maxilofacciale nemmeno prova ad immaginare cosa siano 6-700 euro al mese per mantener famiglia ed onorare i debiti da parte di un cass’integrato od uno in mobilità. I soldi che percepiscono i parlamentari, sono frutto del saccheggio di stato alla povera gente, che a differenza di tanti magari , le tasse le paga prima di risquotere la paga. Leghisti e compari di merende non esultate ma VERGOGNATEVI.

  9. Scritto da ex elettore

    Vergognosi e i tre miliardi di euro di rimborsi elettorali che si beccano i partiti? Senza contare il finanziamento pubblico ai giornali, ancora soldi che si pappano i ladroni

  10. Scritto da de che del Sere

    Poverini! propongo una domenica di raccolta di offerte -pro deputati e senatori- E per quelli bergamaschi ( nel senso che sono stati nominati dai capi e sono bg, perché ci sono anche quelli sempre nominati dai capi, che non sono neppure bg) aggiungiamo anche i buoni mensa e capi di vestiario!

  11. Scritto da lega che delusione

    tutto qui milano? ne guadagnano 20mila e li hanno ridotti di mille. cioè il 5%.
    andate a dirlo ai cassintegrati che hanno perso ben più del 5%!
    e andate a dirlo a quelli che sono stati licenziati, che hanno perso il cento per cento!!!
    vergogna
    lega che delusione dopo tutti questi anni

  12. Scritto da fabala'lòcc

    Bestia…..il Calderoli si e’ alzato di una spanna

  13. Scritto da PDN

    sono tanti o sono pochi poco importa è comunque un passo avanti,e uno smacco per i sinistroidi che hanno sempre preso le parti dei “poveri” ma non sono mai arrivati a questo.
    rosicate gente rosicate.

  14. Scritto da Luca

    è anni che destra e sinistra dicono di tagliare i costi.
    E ora Calderoli se ne vuole prendere il merito.

    Ma per favore

  15. Scritto da Sincert

    Nessun taglio sullo STIPENDIO.
    I tagli sono solo per i rimborsi spese… capirai
    Attenzione a pubblicare titoli fuorvianti.

  16. Scritto da massimiliano bavo

    1000 in meno. chissa quanti in più in ”nero,, .
    Scajola, Lunardi, etc. etc . docet.

  17. Scritto da ???

    beh, se ci sono voluti quali 20 anni di lega per tagliare mille euro, suppongo ci vorrà qualche secolo per tagliare qualche parlamentare di troppo…come si suol dire: “aspetta e spera e chi muore sperando, muore……”

  18. Scritto da Olciccio

    Ma che cosa esulta, non si vergogna?
    1000 euro … li recuperano in rimborsi spese !