BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Anche Bagnatica ha la sua rassegna musicale

Da giovedì 29 luglio a domenica 1 agosto quattro serate all’insegna della musica. All'interno della rassegna, il 31 luglio la seconda edizione del Fosch festival

Da giovedì 29 luglio a domenica 1 agosto a Bagnatica è "Arena sound festival 2010", quattro serate all’insegna della buona musica. All’interno della rassegna, il 31 luglio si svolgerà una vera e propria maratona di musica con la seconda edizione del fosch festival, l’unico festival nel nostro Paese di medieval folk italiano.
Si comincia giovedì 29 con un doppio appuntamento; due tra le tribute band più affermate e rispettate del genere che propongono i classici degli Aerosmith (big ones) e Ac/Dc (riff raff).
il 30 luglio spazio al rock di grande impatto dei Fratelli Calafuria, degli Octopus (progetto parallelo de le vibrazioni) e Spread (band bergamasca).
Il giorno successivo, per il sabato, una maratona di musica. Dalle 16 fino a notte inoltrata, la seconda edizione del fosch festival, ovvero l’unico festival in italia di folk medievale, con la partecipazione di folkstone, band bergamasca ormai punto di riferimento a livello nazionale di questo genere musicale che mischia folk e metal.
Si chiude infine la domenica con il rock anni 50 di Matthew Lee e il supporto di Mismountain Boys.
Ecco il programma ufficiale del festival:
29 luglio – riff raff + big ones
30 luglio – fratelli calafuria + octopus + spread
31 luglio – fosch festival (con eluveitie, folkstone, furor gallico, gotland, draugr)
1 agosto – matthew lee + mismountain boys
Il festival si svolge all’area feste in via portico – piazzale del donatore aido.
Ingresso libero
Inizio concerti: ore 21
Sabato 31 inizio ore 16
servizio bar e cucina con forno a legna
per informazioni: staffstof@alice.it
http://www.myspace.com/arenasoundfestival2008  
su facebook _ gruppo arena sound festival
333 8333354

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.