BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

San Giovanni Bianco: per far quadrare i conti tariffe alle stelle

Il commissario prefettizio, che ha il compito di risanare le casse del Comune, ritocca all'ins?? il costo dello smaltimento dei rifiuti, il trasporto scolastico e di altri servizi pubblici.

Più informazioni su

Si sapeva, la situazione a San Giovanni Bianco era davvero disastrosa sul versante dei conti pubblici. Al punto da rendere impossibile amministare il paesotto della Valbrembana dove la Giunta leghista nel maggio scorso si è dimessa "consegnando" l’amministrazione nella mani del commissario prefettizio. Commissario, Adriano Coretti, che, certo non acuor leggero, nel tentativo di far quadrare i conti deve ora procedere all’aumento delle tariffe: il rosso del bilancio, un buco da un milione e 800 mila euro, verrà insomma in parte pagato dai residenti, dopo la vendita di parte del patrimonio comunale. La tariffa sulla raccolta dei rifiuti per esempio aumenta del 16 per cento e quella per il trasporto scolastico del 10 per cento. Certo, si cerca di fare il meno male possibile alle famiglie, tant’è che dal pagamento del tarsporto scolastico sono escluse le famiglie con fascia di reddito più bassa. Però niente più sconto della tassa rifiuti per gli anziani soli. Il commissario ha anche deciso di far pagare l’Ici per gli appartamenti dati in affitto a parenti di primo grado, una tassa che era stata abolita dal Comune in precedenza.
Anche le associazioni del paese "pagano" dazio: le sedi che finoa ieri eranno appannaggio del Comune come affitto ora saranno a carico dei gruppi che le utilizzano.
Sono scelte, spiega il commissario Coretti che ci consentrianno di cominciare a pagare i creditori e che forse eviteranno guai maggiori per San Giovanni Bianco.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da €

    …e io pago ! Pozzi no di certo

  2. Scritto da mark

    Leggo i commenti di Carlo, Beppe e arlecchino, e sorrido, con amarezza. La colpa del dissesto amministrativo ed economico di un comune governato per 15 anni dalla Lega è la sinistra… pensa un po’! Non c’è un minimo di autocritica nemmeno di fronte al disastro… la colpa è sempre degli altri e ci si nasconde dietro le solite frasi fatte tipo “la lega è vicino alla gente…”, si… li lascia in mutande…

  3. Scritto da ol giupì

    @ 15 arlecchino tu affermi “Tiziana e Amelio i ” nuovi mostri” sono stati sostenuti e cresciuti nella bambagia di sinistra e statalista” pei il resto vedi Locatelli , forse perchè sveglio, è stato capace all’occorrenza di aggiunger pezze alla sua casacca cambiandola in corso d’opera. Osservo che i due, come tu dici di sinistra, han la faccia pulita e si firmano, mentre tu in modo disonesto ed anonimo oltre che sparger letame altro non sai fare. Ha ragione il commissario a vendere la TUA CASA.

  4. Scritto da franca

    ci attendono tempi duri,ma ciò che mi ripugna è constatare che purtroppo chi ha contribuito a ridurci a un paese disastrato ha fatto carriera.Cara Lega,ma non dovevi amministrare per il bene della gente?

  5. Scritto da Beppe

    Raga …la mia era una provocazione….ma temo che Carlo e Arlecchino facciano sul serio…………mamma mia come sono ridotti…………

  6. Scritto da cà dè chì?

    Arlèchì non è che magari abiti a “cà tò” e noi Sangiovannesi tutti paghiam le tue bollette?

  7. Scritto da fulvio

    oer 8 e 9 va be maziati e cornuti, contenti voi. La Lega ha prodotto nella bergamasca la peggior classe dirigente degli ultimi 2000 anni, prima se ne prenderà atto meglio sarà, Se no di San Giovanni Bianco ne vedremo molti in futuro.
    Lega inetta e ai cittadini la stretta (sui loro portafogli).

  8. Scritto da arlecchino

    Tiziana e Amelio i ” nuovi mostri” sono stati sostenuti e cresciuti nella bambagia di sinistra e statalista (vedi Walter Locatelli) che hanno governato il nostro paese per lunghi anni con l’appoggio dei post socialisti che lungo il percorso hanno cambiato casacca. La fortuna vuole che nel nostro paese la sinistra non vincerà mai “fortunatamente”.

  9. Scritto da annalisa

    arlecchino va be essere il servo sciocco di due padroni (Berlusconi e Lega) , ma lei ha veramente superato ogni limite.
    La Lega ha amministrato, il risultato è questo, gli amministratori si dichiaravano leghisti doc, che altro vuole di più. Questa non sono infiltrati, questa è la Lega come si è materializzata in bergamasca, cioè il peggio del peggio, contento lei….noi no!

  10. Scritto da mazziati

    Locatelli-Mostacchetti-Pozzi , grazie ! Ora pagateveli voi i debiti,ci avete esibito per anni arroganza e bugie, non si capisce perchè dobbiamo essere noi cittadini a pagare !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  11. Scritto da Sana gestione

    Una sana, corretta amministrazione: senza sprechi ma anche tariffe demagogiche non corrispondenti ai reali costi dei servizi, ma esclusivamente fatte per captare benevolenza del cittadino elettore.

  12. Scritto da Pietro

    grazie Lega, perchè avevano promesso di non mettere le mani nelle tasche dei cittadini. Ma vadano a quel paese……

  13. Scritto da NO lega

    complimenti alla Lega

  14. Scritto da nicola

    le lega di verde si veste con fazzoletti al collo e nei doppiopetto ministeriali ma le tasche al verde sono quelle dei sui cittadini

  15. Scritto da ex elettore

    Ma no dai sono solo prove di federalismo fiscale……
    E poi chi è causa del suo male pianga se stesso, a SGB il primo partito, vedi ultime elezioni provinciali è la lega, quindi vuol dire che per i cittadini, i leghisti sono quelli che amministrano meglio……Se gli aumenta tutto del 100% a loro va bene.. …..

  16. Scritto da karajan

    Ma come governano bene. Ma non era Roma la ladrona?

  17. Scritto da GRAZIE LEGA!!!

    Per la situazione finanziaria attuale del comune, van ringraziati: i vari parlamentari, consiglieri regionali e provinciali leghisti per aver riversato caterve di denari nelle casse comunali, i tre artisti succedutisi a capo delle maggioranze che han governato ultimamente S.Giovanni, perchè pur non sapendone le cause han prodotto un buco finanziario, il tutto senza poter spiegare ai loro cittadini cosa han di sicuro fatto e sopratutto pagato.

  18. Scritto da Beppe

    Voi sinistri sempre a criticare mai una proposta!!! Provate voi a governare, la lega è dalla parte dei cittadini!!!

  19. Scritto da Carlo

    minoranze.. avete in tutti i modi di far saltare la maggiornza e ora beccatevi il commessario che vi stanga . Taci e paga

  20. Scritto da Aldo

    Poveri Carlo e Beppe.

  21. Scritto da giulio

    Beppe ti convien correggere il tiro spiegando dalla parte di quali cittadini stà, forse di quelli che si sono risanati rimanendo al governo cittadino per tre o quattro lustri. Inoltre dò ragione pure a Carlo, se ora dobbiam pagare le tasse è senz’altro colpa delle minoranze, ree di aver messo in piazza l’incapacità di certi pseudo polititici. Speriamo che qualcuno metta le mani in tasca a questi dilettanti della politica, e non dover parafrasare Totò con il suo famoso “e io pago”.

  22. Scritto da osservatore non romano

    Beppe rileggiti gli articoli correlati quì a fianco, vedrai cosa han combinato i tuoi amici destri per reclamizzare il nostro comune in giro per l’Italia (fosse solo). O magari, in incognito, tu sei uno di loro?

  23. Scritto da ex elettore

    Stai attento che adesso è colpa della minoranza…….ahahahah. La lega è dalla parte dei cittadini ahahaha bella anche questa