BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Montolivo al rientro degli azzurri: “Distrutti, eravamo come ipnotizzati” fotogallery

Il centrocampista bergamasco: "Non ho ancora rivisto in tv le immagini della partita contro la Slovacchia, ma nella mia testa l'ho rivissuta tante volte come una specie di incubo".

Più informazioni su

"Non ho ancora rivisto in tv le immagini della partita persa a Johannesburg contro la Slovacchia, ma nella mia testa l’ho rivissuta tante volte come una specie di incubo". Lo ha detto il centrocampista bergamasco Riccardo Montolivo, all’arrivo della comitiva azzurra a Fiumicino, di rientro dal Sudafrica. "Eravamo come ipnotizzati, di fronte ai nostri avversari, bloccati, una cosa davvero incredibile", ha aggiunto Montolivo che, come il compagno di squadra Gilardino, è stato avvicinato da parecchi tifosi per le foto e gli autografi di rito. Siamo distrutti – ha aggiunto a Fiumicino Montolivo – il rammarico è enorme: più passa il tempo e più ci rendiamo conto dell’occasione che abbiamo buttato via, e dispiace".
"L’affetto della gente – ha detto commentando le richieste di foto e le attestazioni in sala arrivi, prima delle contestazioni all’uscita – non l’abbiamo mai messo in dubbio: dispiace non aver potuto dare ulteriori soddisfazioni. Prandelli? È ancora presto, ancora scotta l’esperienza appena passata: per il futuro ci penseremo".

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da enzo

    ” terrorizzati” ha detto lippi degli azzurri; chiedo se lo sono anche quando vanno a ritirare lo stipendio….

  2. Scritto da wka-isola

    indifferenza per quest indegni..non meritano nemmeno gli articoli

  3. Scritto da adesso?

    adesso però è ora di finirla! Anche i giornalisti che la smettanto di dire “vergogna”, “siamo ridicolizzati dal mondo” ecc.! Non è che tutti noi viviamo solo per il pallone!! Troppi soldi? Ce ne accorgiamo adesso? E i ritiri a cinque stelle pre-mondiale?E le divise superfirmate? E tutto il corollario di superspese? Sarebbero state poste nel dimenticatoio se avessimo vinto invece che perso? Un minuto prima tutti patrioti, uno dopo tutti contro????Colpe ce n’è, ma svincolate dalla vittoria o meno