BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Presentato “Intesa Lavoro Beach Volley tour 2010”

Dal 2 giugno all'1 agosto nove parchi acquatici tra la provincia di Brescia e Bergamo (18 tornei) ospiteranno la rassegna. Mercoledì primo appuntamento a Lonato.

Più informazioni su

Diecianndibeach! La decima edizione dell’Intesa Lavoro Beach Volley Tour 2010 che dal 2 giugno all’1 agosto toccherà nove parchi acquatici tra la provincia di Brescia e Bergamo per un totale di 18 tornei, è ufficialmente partita sabato 29 in occasione della presentazione/show ospitata dal Lido Belvedere di Iseo sotto un sole incoraggiante con la presenza del vice presidente Fipav Nazionale Francesco Apostoli e delle madrine Enrica Merlo e Catarzyna Gujska campionesse europee con la Foppapedretti Bergamo.
Presentati il calendario, gli eventi collaterali e le novità 2010 tra le quali il nuovo parco Acquadream di Palazzolo, la tappa regionale del 2X2 all’Arena Beach di Cellatica e le nuove canotte e top donna disegnate da Dromos, è stato inaugurato il nuovo campo del Lido con un 3X3 che ha visto in campo eccezionalmente per pochi secondi anche le atlete della Foppa.
Mercoledì 2 giugno intanto si giocherà il primo torneo alla Quiete di Lonato: lo Sportland junior vedrà in campo oltre 100 ragazze/ragazzi under 18. Massiccia la presenza nel femminile con un vero e proprio boom di iscrizioni da tutta la Lombardia. Aperte le iscrizioni per i successivi tornei in particolare per il 2X2 dell’Autospazio Cup del Lido Belvedere del 5/6 giugno e per il 4X4 Misto Studiowork all’Acquadream di Provaglio d’Iseo del 13

Per informazioni cliccate sul sito www.volleyeamore.it/
 

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.