BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Bossi preannuncia il trionfo Invernizzi: “Puntiamo al 40%” fotogallery

Umberto Bossi si presenta alla fiera di Bergamo in un tripudio di bandiere e cori dei tantissimi militanti che come ogni anno non hanno voluto mancare all???ultimo appuntamento della campagna elettorale

Più informazioni su

E’ il trionfatore preannunciato delle elezioni, con la sua Lega Nord che sta facendo tremare Roberto Formigoni e sta annientando le forze del centrosinistra. Umberto Bossi si presenta alla Fiera di Bergamo in un tripudio di bandiere e cori dei tantissimi militanti che come ogni anno non hanno voluto mancare all’ultimo appuntamento della campagna elettorale: il saluto del “capo”. E quest’anno sono ancora di più i bergamaschi che, fazzoletto verde al collo, hanno accolto il Senatur reduce dal comizio di Milano. Tantissimi come i voti che il Carroccio, almeno stando ai sondaggi, prenderà alle elezioni di domenica e lunedì. Il segretario provinciale Cristian Invernizzi si lancia in una previsione ben al di sopra degli ultimi risultati ottenuti in Bergamasca dalla Lega: “Noi puntiamo al 40% – dice arringando i militanti – ce lo meritiamo, ve lo meritate”. E’ il presidente della Provincia Ettore Pirovano invece a mettere in guardia il Popolo della Libertà con parole che non devono essere interpretate. “Non parliamo di tre o quattro consiglieri, noi vogliamo tutto. Non ci accontentiamo. Hanno tutti paura di perdere rimasugli di potere, vogliono fare in modo di tagliarci fuori, ma non ce la faranno. Domenica e lunedì state fuori dai seggi, guardate la gente che entra a votare e dite loro: se non votate lega vi facciamo un mazzo così”. Più chiaro di così non si può.
Umberto Bossi tocca tutti i temi cari alla Lega Nord: federalismo, tasse, famiglia, immigrazione. Poi invita tutti a scegliere per un unico partito. “Dobbiamo votare in massa sul simbolo del guerriero e basta – dice il senatur – perché i nostri candidati mantengono sempre quanto promesso in campagna elettorale. Noi andiamo a vincere, cari fratelli bergamaschi. Prenderemo un sacco di voti e saremo determinanti per la Lombardia”. 
 

PAGNONCELLI (IPSOS)   "In Lombardia è testa a testa"

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da akaeda

    D’Alema a fatto la gavetta protetta da suo padre e alla prima messa in lista era nel listino chiuso!

    Questo mi basta x dire che Renzo Bossi almeno a il coraggio delle urne!
    Se vogliamo vedere da chi era raccomandato possiamo cominciare con tutti i politicanti del pc da berlinguer in poi

  2. Scritto da Asen

    @ 52 – Ignorante è uno che non sa , l’alternativa è la malafede , se preferisci quella.
    Ma tu ti rendi conto che il paragone che stai facendo è col trota ? Che d’alema ha fatto una gavetta immane oltre che la normale di pisa , che è stato primo ministro e un ministro degli esteri di prestigio e non una nullità come altri e soprattutto non ha fatto il giro delle scuole della lombardia per anni per uno straccio di maturità .

  3. Scritto da mario59

    Ci penserà la destra a forza di togliere ai poveri a favore dei ricchi a far aumentare la percentuale dei veri comunisti… ammetto che da un po’ di anni a questa parte, le destre sono riuscite a infangare l’immagine della sinistra, e c’è pure chi si vergogna a sostenere di essere comunista..ma alla fine, come sempre, sarà la realtà di ogni giorno, che farà la differenza..sono troppi i cittadini, drogati dalle televisioni del rais, che ancora si illudono di far parte dei ricchi..forse il risveglio non è così vicino, ma neppure così lontano..sicuramente ne riparleremo.

  4. Scritto da akaeda

    51@ la federazione giovanile non significa essere eletto dal popolo…
    e ignorante lo tieni x te

  5. Scritto da bingo tonto torna in congo

    akaeda all’asino non puoi chiedere più di quanto ti puo dare..lasciali stare questi che tengono 15 anni e vengono dal paciana

  6. Scritto da akaeda

    56@…leggo tue testuali parole ”le destre sono riuscite a infangare l’immagine della sinistra” non ti viene il dubbio che vi siete infangati da soli?
    Non ti viene il dubbio che l’ultimo governo ”Prodi” poteva governare se non avreste divisioni vostre interne?
    Non ti viene il dubbio che l’unica cosa che unisce una parte di sinistra e solo l’oddio x il cavaliere?
    La vostra più grossa sconfitta sara la scomparsa fisica del cavaliere perchè non avrete piu motivo di esistere

  7. Scritto da Trote&boccaloni

    Legge nr 70 del 21-12-2005 scritta principalmente dal ministro Calderoli detta anche “la porcata” è la legge che introduce le liste bloccate senza possibilità di esprimere la preferenza.
    Ma perchè sto a discutere con uno che paragona la carriera di d’alema col trota ? Goditi la festa delle cadreghe e fam mia gregnà.

  8. Scritto da mario59

    @ 58
    Un ultima cosa che mi ero dimenticato.. le grosse divisioni interne, le ha la destra… Fini è la che cova come la brace sotto la cenere….ci risentiamo bye bye

  9. Scritto da akaeda

    59@ ma fammi il piacere non devo confrontare il d’alema col trota?
    No lo confronto con i grandi statisti comunisti del passato..tra cui berlinguer
    D’Alema a portato alla svendita del vecchio PCI senza neanche riuscire a esserne un degno rapresentante…!
    Vi siete fatti prendere x il naso da tutti i partitini a voi associati
    VAI A VEDERE IN CHE LISTA ERA INSERITO IL DALEMA NEL 1987
    Visto che affermi che la legge la fatta calderoli…fammi un copia incolla del link!
    Tu che la sai lunga

  10. Scritto da akaeda

    @59 mi spiace ma che sia amico o meno questo non lo so..ma so x certo che non e mai stato messo in lista a destra…quindi tante parole ma la lista mastella era solo vostra

    Le grosse divisioni interne della destra sono frutto di un partito democratico che tutti possono esprimere la propia opinione
    e poi fini puo andare dove vuole..tanto il suo apporto di voti e minimo..se esce fa la fine del casini…
    A differenza vostra che vi dovete alleare con 15 partitini più di pietro x arrivare al 30%

  11. Scritto da Asen

    Ma nell’89 d’alema era un politico stranoto !! E poi , scusa, ma non sai che le liste bloccate le ha introdotte il tuo amico calderol ? Per quanto riguarda Mastella guarda con chi era in lista alle ultime europee, gli dovevate un monumento. o No ?

  12. Scritto da akaeda

    Visto che continui a scrivere ma non mi linki la legge e x di più parli tanto x poi arrivare a dire che dire grazie a mastella ti linko la vita di dalema
    http://it.wikipedia.org/wiki/Massimo_D'Alema
    nel 1989 certo che era noto..ma io parlo del 87…quindi collega il cervello
    NB: certo che ringraziamo mastella….ma in lista da noi non ci viene..a differenza vostra
    aspetto il link della legge

  13. Scritto da akaeda

    53@ pare che la maggioranza non la pensi come lei…
    Se D’Alema e troppo destro…allora sei un vero comunista, uno di quelli che non arrivavano al 4%

  14. Scritto da mario59

    Il trionfo di chi? Suo.. di suo figlio.. di amici e parenti… ma bisogna proprio essere andati di testa per continuare a votare chi, da oltre 20 anni promette cose impossibili da attuarsi e fatti lo dimostrano… ma loro hanno capito che la gente ama illudersi.. e ci marciano.
    E’ primavera..svegliatevi elettori.

  15. Scritto da akaeda

    47@ la lega bene o male e al governo da 20anni…diversamente dalla sinistra che si autodistrugge con beghe interne oltre che x mancanza di idee
    Sono stra sicuro che se il buon cavaliere molla…la sinistra non ha più motivo di essere, sparirete come neve al sole

    E ora non faccia paternali come suo solito…i numeri non sono un opinione..

  16. Scritto da akaeda

    Faccio presente a Mario che il padre di d’alema era un noto politico…
    La prima elezione del ”VOSTRO DALEMA” e stata eseguita inserendo lo ”scugnizzo” in una delle liste bloccate dall partito comunista..pertanto il ”vostro” dalema non si e manco messo difronte al voto del popolo, cosa che il renzo bossi sta facendo..non essendo inserito nelle liste bloccate….
    PRIMA DI DIGITARE COLLEGARE IL CERVELLO AL DITO

  17. Scritto da akaeda

    mario
    Massimo D’Alema fu eletto deputato per la prima volta nel 1987, nella circoscrizione Lecce-Brindisi-Taranto facendosi iscrivere nelle liste bloccate (quelle che vieni eletto senza bisogno di preferenze)
    a differenza di RENZO BOSSI…
    Pertanto prima di sparare cagate studia la storia del tuo partitino

  18. Scritto da Asen

    @ 50 Massimo d’alema è stato ammesso ed ha frequentato la normale di pisa ed è stato per anni il segretario della federazione giovanile. Sei veramente e soltanto un grande ignorante .
    Te lo immagini il trota che fa l’esame di ammissione alla normale ?

  19. Scritto da Padania libera

    ma come si fà a candidare Pedretti ??? spero che al più presto Cristiano Forte possa tornare a ricoprire il ruolo di segretario provinciale. Direttivo provinciale : così non si fà ! Poltrone ai vari amici di Cristian (trombato nel proprio comune),lui ovviamente compreso,siamo la Lega Nord non democristiani,queste sono elezioni ,questa è politica e non scherzi a parte. L’augurio è che G. Giorgetti azzeri questo direttivo provinciale oramai fatto solo di opportunisti palancai . Grazie.

  20. Scritto da Testimonianza

    Il grafico diceva che all’ultima elezione PDL+Lega a Bg hanno il 62%, magari la lega prenderà il 40% ma bisogna vedere la somma dei due quanto farà. Indipendentemente da ciò, vince Formigoni per la quarta volta. Siamo l’Emilia Romagna della destra.

  21. Scritto da passante

    Non erano i leghisti che giusto 2 anni fa,sotto elezioni; volevano salvare Malpensa, abolire i parlamentari, abolire le provincie perchè costavano troppo agli Italiani???1)Malpensa non sapremo mai quanto ci è costata 2)hanno aumentato ministri e sottosegretari,3) alle provincie ci sono sono i doppiincaricati e poco diplomatici e le nostre tasche sono rovesciate e vuote.Però Berlusconi non ha bisogno di teste pensanti quindi Bossi e i leghisti vanno bene così.Duri di testa…..

  22. Scritto da Bella Ciao

    La Lega vicino alla gente comune??
    Ronde (fallite o mai viste).. Condoni.. Scudo fiscale x i disonesti..
    Lodo Alfano e Legittimo impedimento x salvare Berlusconi dai processi… Promesse elettorali come fumo negli occhi..
    QUESTO VUOL DIRE VICINO ALLA GENTE ”COMUNE”??
    venite a dirlo agli operai fuori dalle fabbriche in crisi…!!!
    Roma Ladrona, ma anche la Lega è una gran mangiona!!

  23. Scritto da Bella Ciao

    Cari leghisti del ”Governo del Fare” di Berlusconi,
    voi che siete cosi’ vicini alla gente comune,
    vi prego di scrivere ed elencare cosa avete fatto finora di tanto importante x la povera gente come noi (operai dipendenti)
    …??????????????????????????….
    so x certo che avete fatto passare lo SCUDO FISCALE
    noi tassati alla fonte al 23%
    i disonesti che usufruiscono dello SCUDO FISCALE tassati al 5%
    ….?????????????????????????….
    oltre che a prenderci x il c… cosa avete fatto???

  24. Scritto da Bella Ciao

    e non tornate a ripetere la canzonetta dell’ ICI visto che ha dissanguato le casse dei Comuni… che x ripianare le risorse mancanti dell’ ICI hanno tagliato sui servizi
    …???????????????????????????????????????????????….

  25. Scritto da Che novità !?

    Che vogliano tutto non è una grossa novità, hanno gia doppi e tripli incarichi .. se non quarupli!
    Cosa volere di più, se ne andranno in pensione con pensioni da favola e noi qui ancora a mantenerli per cosa poi? Cosa hanno fatto? Il federalismo forse?Hanno abbassato le tasse? L’ICI? Ma dai!
    A volte mi sembra di essere quel sindaco di Zelig .mhpgklwh … Fatti! non pugnetti! ma poi mi accorgo che non è finzione ma è tutto vero e non rido più!

  26. Scritto da marilena

    sono orgogliosa di avere fatto il primo commento negativo sulle dichiarazioni di pirovano perchè ho letto l’articolo su bruni che la pensa come me. Non potremmo unirci e denunciare pirovano? Penso che ci siano i presupposti per reato di istigazione,aspetto qualche proposta.

  27. Scritto da "un moderato"....

    E pensare che Bossi ha definito Pirovano “un moderato”.
    Alla faccia. se fosse un’estremista cosa farebbe??!?
    Sembra quel rompi zebedei del “bressiano”

  28. Scritto da M.T.

    “Manteniamo sempre quello che promettiamo” ha detto il Senatur. Perché prima delle politiche non ci dissero che, una volta andati a Roma, i leghisti avrebbero rimborsato coi soldi del Nord i buchi da 300 miilioni e più di Catania, Palermo e Roma?
    Mentre i Comuni virtuosi del Nord, come Bergamo, stringevano la cinghia, quelli del Sud potevano spendere allegramente, sotto il benevolo occhio dei deputati lumbard, prezzolati al soldo di Berlusconi

  29. Scritto da Tiratore asburgico

    Niente da fare, la vedetta lombarda non sa\non risponde. Deve essere quindi una patacca dell’originale. Del resto l’originale mori’ avvolto nel tricolore.

  30. Scritto da Malpensa

    Bossi, quanto ci è costata sta prodezza ?

  31. Scritto da x < 4/10

    Quindi Invernizzi se ne va se piglia di meno?

  32. Scritto da Come NO

    Un concentrato di maleducazione e arroganza .
    Ormai si persa anche la più lontana idea di cos’è un paese civile.

  33. Scritto da Pdl forever

    ah, cambia proprio tanto. giusto precisare perchè davvero il giornalista ha stravolto completamente il pensiero di Pirovano. Il quale, con il garbo che lo contraddistingue, in entrambe le versioni ha parlato di mazzo. Sì, giusto precisare. Questi della Lega ricordano tanto i trinariciuti cari a Guareschi. Che, sarà bene precisarlo, non era un giocatore di calcio…

  34. Scritto da SERINESE

    io auspico che gli elettori diano un segnale di scontento circa il modo di amministrare della lega nord. Servirebbe da monito ad essere meno arroganti.

  35. Scritto da Annalisa

    Se la citazione di Pirovano sul “fare un mazzo così a chi non vota lega” è letterale non so chi sia peggio tra lui e quelli del Pacì Paciana.

  36. Scritto da legamagnonaabgcomearoma

    Ma mi chiedo.. ma questi della lega ci sono o ci fanno? I vari amici leghisti che ho ne han tutti le tasche piene delle promesse vane e degli slogan fini a se stessi. Non vi dico poi cosa pensano delle cene di Arcore, del Pirovano & famiglia sulle poltrone e del povero Trota in lista… sono spaesati ed un po’ arrabbiati. E questo mi pare sia comune a tanti altri leghisti. Gli stessi comizi del Bossi non sono piu’ cosi’ frequentati come prima…. la base ne ha le tasche piene e prevedo sorprese.

  37. Scritto da Tiratore asburgico a Vedetta lombarda

    Premesso che il termine “comunista” usato ritenendolo un insulto suona inevitabilemente come un complimento (e tale e’ comunque e di per se’ nel nostro paese), chiedo a lei quanto segue (ammettendo una sua recondita capacita’ di andare oltre le trite sparate leghiste): potrebbe sviluppare il tema “capire le esigenze del popolo bergamasco e poi influenzare le politiche locali e nazionali”, documentando 5 esigenze e 5 provvedimenti leghisti in risposta ad esse, presi a a roma come a milano? GRZ

  38. Scritto da valbrembanino

    … e poi magari amministrerete come a san giovanni bianco ?! la regione e la nostra provincia non necesitano di incompetenti dilettanti interessati solo alla distribuzione di poltrone agli amici

  39. Scritto da verde

    invernizzi non riesci a vincere le elezioni nel tuo comune e fai proseliti a livello regionale… aaa magari ti hanno promesso un altra poltroncina !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  40. Scritto da Anna

    Cosi avremo altri Saltarelli in giro ad amministrare? O Belotti a sparare stupidaggini? O il Trota (Renzo Bossi figlio del senatur) in regione a 12.000 euro al mese? Agghiacciante!

  41. Scritto da VedettaLombarda

    Probabilemente la Lega prende più del 40% … lo si percepisce da quanti comunisti incazzati e invidiosi stanno commentando il comizio di Bossi.
    La differenza forse è questa, i leghisti cercano di capire le esigenze del popolo bergamasco e poi influenzano la politica locale e nazionale, i comunisti “dall’alto” della loro arroganza e saccenza passano le gionate a criticare la lega. Meglio così dai, vinceremo per i prossimi 50anni!

  42. Scritto da lvca

    Bergamaschi aprite gli occhi e andate un po’ a spulciare veramente cosa ha fatto la lega poi decidete:
    doppi incarichi;
    nepotismo assortito (parenti vari qua e la);
    provocazioni tante fatti pochi;
    arroganza che nei comuni ha fatto solo pasticci (vedi caso ponteranica);
    PDL forza non diamola vinta ai leghisti che si prendendono meriti che non hanno!!!

  43. Scritto da Ol Pacì Paciana

    Però che personcina per bene il nostro presidente…”Mala tempora currunt!”

  44. Scritto da marilena

    bossi non si permetta di chiamarmi sorella, non la conosco. Pirovano, se qualcuno mi dovesse minacciare personalmente per votarvi, la prima denuncia per istigazione è per lei.

  45. Scritto da il nono nano

    “Nei giorni destinati alla votazione altresì è vietata ogni forma di propaganda elettorale entro il raggio di 200 metri dall’ingresso delle sezioni elettorali”: il fatto costituisce reato (L212/1956 art. 9 comma 2);
    la minaccia di un danno ingiusto costitusce reato (art. 612 c..p.);
    l’istigazione a delinquere costituisce reato (art. 414 c.p.):
    ne discende che Pirovano è….

  46. Scritto da cuìn

    40%? scarsi, nel 96 prese il 43. pirovano è veramente al di là del bene e del male: inqualificabile.

  47. Scritto da battista belloni

    Chiae e lempide le parole di Pirovano
    Poveri noi

  48. Scritto da finpiogregnaperpiaser

    Ecco cosa ha fatto la lega per i suoi temi cari ed elettori:
    federalismo: non pervenuto
    tasse: tolta l’unica imposta federalista che esisteva (ici) mettendo nei guai i comuni “virtuosi” del nord per poi mandare MILIARDI di Euro agli amatissimi CATANIA, PALERMO e ROMA
    famiglia: qui va ammesso che han dato il meglio.. Famiglia BOSSI: Sistemata (europa,roma,brescia) Famiglia PIROVANO sistemata (Bg,roma,caravaggio)
    Immigrazione: Legge Bossi-fini “ridicola” e non attuabile
    Avanti savoia!

  49. Scritto da Tiratoere asburgico (2)

    5 buoni motivi per non votare la lega: i BG vogliono “sicurezza”> tre finanziarie di tagli di milioni a PS e CC + ridicole ronde desaparecide; i bg vogl. scuole migliori: appoggio ai tagli gelmini, etoridiretti da tremonti, ed alla politica pro private di formigoni; i bg vogl. federalismo: dal 2001 continui tagli ai trasferimenti ai comuni. I bg volgiono meno immigrazione: 10 anni di boom edilizio (alti tassi di occupazione immigrata). I BG onesti volgiono giustizia fiscale: senza parole.

  50. Scritto da albinese

    “se non votate lega vi facciamo un mazzo così”… “noi vogliamo tutto”: questo è capire le esigenze dei “fratelli” bergamaschi? questi sono i nostri rappresentanti o i nostri padroni? questi sono coloro che sostengono la della maggioranza di governo? se, veramente, “i candidati mantengono quanto promesso”, mi fanno paura!

  51. Scritto da giuv16

    Per informazione di chi non era presente al comizio e che si base su quanto scritto nell’articolo, vorrei comunicare che Pirovano non ha affatto detto che la lega farà il mazzo a chi non la voterà, bensì ha detto che se verrà eletta la sinistra quello che ci aspetta è un mazzo tanto, a causa delle politiche che verranno adottate. La gente si fida di quello che scrivono i giornalisti e questi cambiano le cose dette a proprio piacimento… e poi l’informazione sarebbe nelle mani di silvio…

  52. Scritto da Tiratore Asburgico

    La vedetta lombarda dev’essere caduta dal suo punto di osservazione privilegiato, aver battuto il capo e perso la favella. Tuttavia se non fosse una mera patacca dell’originale non dovrebbe aver perso l’uso delle dita. Potrebbe quindi farci sapere quali sarebbero le esigenze del popolo bergamasco che la lega avrebbe interpretato negli ultimi 10 anni, e in che termini e con quale efficacica avrebbe poi influenzano la politica locale e nazionale.

  53. Scritto da Andrea

    Evvaiiiiiiiii il trota alla regione!!! io credo faro’ cosi’ alle elezioni….

    http://www.youtube.com/watch?v=BHUNBqElgDg

    Andrea

  54. Scritto da Paciaovi de ronda

    Ma in 15 anni , oltre che prendere stipendioni a roma, firmare lottizzazioni in casa e sistemare i propri problemi, questi cosa hanno fatto ? Andassero finalmente a lavorare , loro e quelli del “fare”.
    Con loro al governo sono persino riusciti a più che raddoppiare l’immigrazione.

  55. Scritto da IOnonhomaipresounaliradavoi

    Bossi chi? Quello che era in piazza san giovanni a sostenere l’uomo di arcore ex nemico n.1? Razza di personaggio.. si e’ persino ricordato di rimarcare al berlusca: “Io da te non ho mai preso una lira…..” probabilmente lire no… adesso ci sono gli euro!! Ormai e’ ridotto a macchietta di se stesso e senza la benche’ minima credibilita’ a parte quella di saltimbanco e nepotista. Per loro fortuna di gente con poco senso critico e con fette di salame sugli occhi ce n’e’ ancora molta..

  56. Scritto da Testimonianza

    Ieri sera sono passate alla fiera di bergamo intorno alle 22.30 e metà del parcheggio era vuoto. Mentre mi ricordo che alle europee allo stesso comizio di Bossi Dio c’erano auto lungo tutta la strada dalla superstrada fino a seriatae il parcheggio era pieno ovunque. Non so. Secondo me i delusi PDL voteranno UDC, non Lega.Però sono curiosa di vedere il risultato.

  57. Scritto da 40% di cadreghe

    I parenti sono tanti

  58. Scritto da in cerca di consenso

    dalle foto si evince che nemmeno la lega riesce a scaldare gli animi in questa tornata elettorale. Poca gente, per un palco che ospita bossi. Vedremo martedì prossimo i risultati di questa campagna, di ri-cerca del consenso, anche da parte della lega. La sensazione è che l’astensionismo colpirà un po tutti i partiti, anche la lega, altro che il 40% previsto da invernizzi!!!

  59. Scritto da poèr nano

    il … di caravaggio è impareggiabile!!! Non si rende conto di rappresentare la Provincia, cioè tutti i bergamaschi

  60. Scritto da riprendiamocilapoliticadallacasta

    Secondo me leghisti & compagnia bella stanno facendo i conti senza l’oste (ovvero i cittadini con ancora un cervello e senso critico)…. se facciamo i confronti con la gente che ha portato in piazza Bossi e questa http://www.youtube.com/watch?v=g5EJju6VzTI&feature=channel mi sa che rimarranno moooolto sorpresi dal risultato delle urne stavolta…….

  61. Scritto da Allucinante

    Ciò che ha detto Pirovano andrebbe messo nel titolo del servizio.
    E’ il Presidente della Provincia ed è molto, molto grave.

  62. Scritto da Ago Pungente

    Come giustamente viene osservato al #14 di ex leghisti delusi e incazzati ce ne stanno parecchi, la Lega si è rormai ivelata per quel che è, ossia un covo di magnoni nepotisti peggiori di coloro che alle origini erano al centro delle loro critiche. Mi auguro che alla faccia del Senatùr, della sua badante Rosy Mauro e del Calderöl così sicuri del trionfo si assista invece ad un bel tonfo. W Beppe Grillo, votate tutti Lombardia a 5 Stelle!

  63. Scritto da van Piro

    Davvero un signore il Presidente. La democrazia è nei suoi fondamentali.

  64. Scritto da giovanni brutti

    @1. Oserei dire limpide le parole del nanetto della bassa, credo abbia intravisto poltrone da occupare per lui o per qualcuno della sua cricca. Che sia il deprofundis del partito dell’amore che vince sull’odio in Bergamasca, magari a scapito della santa alleanza che l’ha portato a (S)governare la provincia.? Speriamo sarebbe ora.