BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Trescore, quattro piccoli alunni con la scabbia

Resteranno a casa da scuola per almeno un mese. Preoccupazione tra i genitori, ma l'Asl ritiene che tutto è sotto controllo.

Più informazioni su

Hanno contratto la scabbia e per almeno un mese non potranno recarsi a scuola: quattro fratellini di nazionalità straniera, che vivono a Trescore con i genitori, non potranno più frequentare le aule delle medie (uno di loro) e delle elementari, per quanto riguarda gli altri tre. Uno di loro ha manifestato per giorni un prurito insistente, che ha preoccupato una maestra che si è quindi preoccupata di chiamare l’Asl. Dopo i controlli i medici si sono resi conto che i quattro bambini hanno preso la scabbia. Nei giorni successivi alla scoperta molti genitori degli alunni che frequentano le stesse classi dei quattro fratellini, hanno partecipato a diverse riunioni, per capire se ci fossero rischi di contagio. L’Asl ha spiegato che la situazione è sotto controllo e che a scuola non dovrebbero esserci altre persone colpite dalla scabbia. La malattia è trasmissibile, secondo l’Asl, solo dopo contatti prolungati, ed è il caso ad esempio dei fratellini che spesso dormivano insieme. Per i quattro fratellini è iniziato il ciclo di cure necessario per debellare la malattia e tornare a scuola.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.