BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Prime ingiunzioni di pagamento per la Fema

Dopo gli scioperi, le ingiunzioni di pagamento: i primi sei lavoratori hanno presentato la richiesta al Tribunale di Bergamo.

Più informazioni su

Dopo gli scioperi, le ingiunzioni di pagamento: i primi sei lavoratori, assistiti dai legali FIOM-CGIL, hanno presentato la richiesta al Tribunale di Bergamo. Stanchi di incrociare le braccia per rivendicare il proprio diritto alla busta paga, i lavoratori della Fema di Cortenuova hanno deciso di rivolgersi al Tribunale.
“Nell’azienda metalmeccanica da oltre un anno si registrano ritardi nel pagamento degli stipendi” spiega Gennaro Palazzo della FIOM-CGIL di Bergamo. “Ad oggi, risulta ancora non pagato quello di gennaio. Nelle ultime settimane si sono svolti scioperi e presidi ai cancelli. La protesta si rivolge anche contro la mancata erogazione di quanto dovuto dall’azienda per il fondo pensionistico integrativo Cometa, mancanza che risale almeno all’ottobre scorso. Chiediamo all’azienda di fornirci notizie certe sulla questione finanziaria in cui versa la società e di dirci se Fema ha intenzione di affrontare davvero i problemi”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da me al sere che la indaa a finì isse...

    Ma l’imprenditore così borioso e arrogante ha già finito i soldi,non voleva comperarsi mezza Cortenuova?speriamo che la FEMA torni in mani più sicure.

  2. Scritto da Enzo

    Questi padroni da strapazzo che non pagano i lavoratori…..