BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Posta in ritardo, protesta a Torre de’ Roveri

Il portalettere ?? talmente sovraccarico di lavoro che ?? costretto a consegnare raccomandate, lettere e bollette solo una volta alla settimana.

Più informazioni su

Il postino suona una volta. Alla settimana. Che le poste in Bergamasca non siano efficienti lo dimostrano le continue segnalazioni che arrivano da ogni parte della provincia. Il caso di Torre de’ Roveri è però emblematico. Non si parla di un paese dell’altissima Valbrembana, ma di un Comune a pochi chilometri dalla città. Eppure il portalettere è talmente sovraccarico di lavoro che è costretto a consegnare raccomandate, lettere e bollette solo una volta alla settimana. Il disagio è dovuto a una riorganizzazione interna alle poste, che prevede l’accorpamento dell’ufficio di Torre de’ Roveri con quello di Villa di Serio. Il risultato è che i cittadini si vedono consegnare bollette già scadute con il rischio che venga tagliata luce, gas o acqua perché non è stato saldato il conto. Il Comune si è subito attivato scrivendo una lettera di sollecito alle Poste, che di tutta risposta hanno garantito che entro breve tempo gli standard garantiti saranno rispettati. Una classica risposta che però non ha convinto del tutto il primo cittadino Claudio Marchesi, che ora monitorerà la situazione per verificare che la promessa venga rispettata.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da stefano Mologni

    Il SIndaco è Roberto Marchesi.
    A parte questo in tutta l’area il servizio postale ha subito una “nuova lavorazione” come si può leggere all’ufficio postale di Albano Sant’Alessandro. Qui la posta arriva da Seriate e se non sei in casa devi aspettare 3 giorni per poter ritirare una raccomandata. E’ assurdo specialmente per quei servizi che paghi 9 euro per una busta che deve arrivarti in un giono solo.