Canton ticino

Valanga in Val Bedretto, ferito sciatore comasco

L'uomo di 43 anni è stato soccorso e salvato dall'elicottero della Rega. Secondo i medici le sue condizioni non dovrebbero essere gravi

Un uomo di 43 anni del Comasco è rimasto ferito dopo essere stato travolto da una valanga in Val Bedretto in Canton Ticino. L’incidente è avvenuto ieri pomeriggio in località All’Acqua. L’uomo si trovava in compagnia di tre amici tutti della provincia di Como per fare dello sci d’escursionismo. Superata la capanna di Piansecco dopo circa un’ora e mezzo di marcia è stato travolto da una slavina. Nessuna conseguenza per gli altri escursionisti tutti sani e salvi. Sul posto è intervenuta la rega con un elicottero che ha soccorso il ferito e trasportato in ospedale. Secondo i medici le sue condizioni non dovrebbero essere gravi. 

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI