Quantcast
Don Ciotti incontra gli studenti bergamaschi - BergamoNews
L'appuntamento

Don Ciotti incontra gli studenti bergamaschi

La Consulta studentesca ha promosso per sabato mattina un incontro con il sacerdote sul tema "Legalità è partecipazione. Un'economia libera dalla mafia".

Dopo la due giorni di formazione al Passo della Presolana, il prossimo grande appuntamento della Consulta studentesca è in programma sabato 28 novembre a partire dalle 9,15 al Seminario di Bergamo con l’incontro-testimonianza di Don Luigi Ciotti, presidente di Libera, dal tema: “Legalità è partecipazione. Un’economia libera dalla mafia”. Ed è boom di adesioni: 1.700 quelle arrivate, mille quelle accolte (tra studenti e docenti) per motivi di spazio. Le scuole interessate e che non hanno trovato posto, potranno comunque collegarsi all’evento in videoconferenza. Il convegno si terrà dalle 9.30 alle 12.30 presso il Seminario di Bergamo Alta ed è organizzato dall’Ufficio Scolastico e dalla Consulta Studentesca, con “Libera – Associazioni, nomi e numeri contro le mafie”, rappresentata alla “due-giorni” dal referente settore formazione di Libera Bergamo Gianmario Vitali. Ad aprire l’incontro-dibattito saranno il vescovo di Bergamo Francesco Beschi e il provveditore Luigi Roffia.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI