• Abbonati
Australia

Murdoch all’attacco di Google, non concederemo i nostri contenuti

Per Google, qualora gli intenti di Murdoch venissero confermati dai fatti, sarebbe un brutto colpo soprattutto se altri grandi aziende dovessero prendere esempio dall'iniziativa della NewsCorp

Rupert Murdoch, lo "squalo" dell’editoria, va all’attacco di Google. Il magnate della stampa, padrone di News Corporation, una delle maggiori compagnie a livello mondiale, ha minacciato di escludere i contenuti del proprio network dalla pagina di Google News.
Per Google, qualora gli intenti di Murdoch venissero confermati dai fatti, sarebbe un brutto colpo soprattutto se altri grandi aziende dovessero prendere esempio dall’iniziativa della NewsCorp. Il magnate lo ha detto nel corso di una intervista con Sky News (nel video in basso).
Per il momento non sono state comunicate informazioni precise sui tempi, mentre si sono già sviluppati in Rete fenomeni di approvazione tra i detrattori di Google, che criticano l’eccessiva pervasività del motore di ricerca e il suo ruolo di unico traghettatore dei navigatori in cerca di informazione.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Abbonati!
Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI