BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

L’Uc Bergamasca ingaggia il promettente Mazzi

Il veronese Alessandro Mazzi nella stagione 2010 sarà uno dei corridori di punta della Uc Bergamasca Colpack De Nardi.

Più informazioni su

Il veronese Alessandro Mazzi nella stagione 2010 sarà uno dei corridori di punta della Uc Bergamasca Colpack De Nardi. La società ultracentenaria rende noto l’ingaggio del forte atleta di Valeggio sul Mincio, 22 anni il prossimo 16 novembre, sul quale il prossimo anno ricadranno molte aspettative visto quanto di buono ha già fatto vedere nelle ultime annate.
Mazzi, da dilettante, ha già vestito per due anni la maglia della Palazzago con la quale ha conquistato 4 vittorie, una in realtà, la più prestigiosa, in maglia azzurra della nazionale italiana nel 2008 nella prima tappa del Giro del Canada prova della Coppa delle Nazioni Under 23.
Nell’ultima stagione si è distinto con la casacca della Zalf Desirèe Fior con cui ha saputo trionfare in quattro gare di assoluto spessore e sempre in solitaria: prima la Piccola Sanremo di Sovizzo (VI) alla fine di marzo, poi la 65esima Vicenza-Bionde nel mese di aprile, poi ancora il 49° Gran Premio Industria e Commercio di San Vendemmiano (TV) alla fine di maggio ed infine, con un’altra grande impresa, la prima edizione della Eroica Espoirs a Gaiole in Chianti (SI).
Diplomato perito agrario ha vissuto nel 2009 la migliore stagione tra i dilettanti. Ha sperato fino all’ultimo in una chiamata dal mondo del professionismo, ma così non è stato e allora ha deciso di accettare una nuova sfida per tentare il grande salto.
“Noi lo abbiamo voluto fortemente – ha spiegato il direttore sportivo della Uc Bergamasca De Nardi Gianluca Valoti – perché conosciamo molto bene le sue caratteristiche e qualità e poi ci serviva nel gruppo un ragazzo di esperienza che potesse guidare il nostro gruppo di giovani. E devo dire che anche lui al nostro primo contatto si è subito dimostrato molto favorevole e entusiasta di correre per la nostra squadra”.
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.