BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Capitan Doni non ?? pi?? insostituibile? Conte l’ha cambiato 5 volte su 6 fotogallery video

A parte la partita di Udine, con il risultato gi?? in cassaforte, Conte ha sempre sostituito Doni. E contro il Livorno, all'ennesimo cambio, il capitano non le ha mandate a dire al tecnico.

Più informazioni su

Minuto 72, il Livorno sta conducendo la partita per 1-0. Quando sul tabellone del quarto uomo compare il numero 72, Doni non ci vede più dalla rabbia. Sguardo cattivo rivolto alla panchina, lancio della fascia di capitano a Bellini e una serie di parole rivolte al tecnico Antonio Conte. Il labbiale è inequivocabile: "Bel cambio, bel cambio, complimenti". Uno sfogo che non può essere solo frutto della frustrazione in seguito al gol-beffa segnato da Miglionico. Dietro c’è qualcosa di più e forse quel "bel cambio", tanto sfrontato, è proprio il segnale che il rapporto tra mister e giocatore non è idilliaco.
Quello che è certo è che Conte non guarda in faccia nessuno, nemmeno a una leggenda. Basta guardare i tabellini della gestione post-Gregucci: Atalanta-Catania Doni fuori al 73′, Chievo-Atalanta fuori al 75′, Atalanta-Milan fuori al 61′, Udinese-Atalanta non sostituito, Atalanta-Parma fuori al 76′. Livorno-Atalanta fuori al 72′. A parte la partita di Udine, con il risultato già in cassaforte, Conte ha sempre sostituito il capitano.
Doni non è al 100% e si vede. Doni non ha 20 anni e si vede. Doni però quando è in giornata sa fare la differenza (se Tiribocchi non avesse sprecato il bel assist nel primo tempo parleremmo di altro). Il punto è: l’Atalanta non può mai fare a meno del capitano? Oppure è meglio farlo rifiatare intere partite per averlo in condizioni ottimali negli impegni determinanti? Solo Conte saprà dare una risposta. Doni permettendo.

Il capitano dell’Atalanta Cristiano Doni ha lasciato il campo contro il Livorno protestando contro il tecnico Antonio Conte. Secondo voi Doni andava sostituito? Vota il sondaggio.

Più informazioni su

Video correlati

1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Doni con orgoglio UNO DI NOI

    Rispondo ad Atalantino e Polemiche, condivido il contenuto ed è così, ma Doni prima o poi arriverà a dirigere una squadra e si rammaricherà nel pensare a certi suoi sanguigni atteggiamenti che sia pure a ragione in alcuni casi altri solo dettati da istinto di gioco e quindi lo invito per la stima che sento a riflettere e a proiettarsi in un glorioso Mister (fortunati coloro che lo avranno per la sua capacità ed intelligenza di gioco) dove incontrerà tanti piccoli grandi Doni!

  2. Scritto da aladin

    E’ chiaro che Cristiano non tiene più i 90 minuti, ora si tratta di dosare le forze o facendolo giocare 1 ora oppure facendolo entrare nel secondo tempo o al bisogno se la partita dovesse prendere una brutta piega. Lui si deve dare una calmata anche se il suo carattere isteriforme non lo facilita e ne opaca l’immagine, col rischio di alimentare dubbi sulla sua intelligenza.

  3. Scritto da polemica sterile e inesistente

    a mio avviso sono “concetti” detti a caldo e chi gioca a calcio sa cosa intendo….. finita la partita, finito tutto e quello che ci si è detti resta nel quadrangolo di gioco!

  4. Scritto da atalantino

    Cristiano Doni per l’Atalanta è un giocatore fondamentale, nel senso che, se non l’unico, è fra i pochi a poter cambiare l’esito di una partita con una semplice (per lui) giocata. Però Cristiano Doni ha sicuramente compreso che non può più dare quello che ci ha dato in passato e di questo credo, anzi ne sono certo, si rammarica e il vedersi chiamare quale giocatore da sostituire non lo accetta facilmente ma deve capire, e con lui Conte, che certe situazioni lui le può risolvere mentre altri no!!

  5. Scritto da Bortolo

    Il fatto che Doni non abbia tirato il rigore contro il Parma puo’ incidere?
    Il rigoritsta non era sempre stato Doni, anche l’anno scorso quando c’era Valdes? Forse che Conte abbia imposto il nuovo rigorista e Doni non abbia accettato di buon grado? Qualcuno ne sa qualcosa?

  6. Scritto da l'Anti a prescindere

    Le sostituzioni di Doni sono quasi sempre avvenute negli ultimi 20-25 minuti, difficile sostenere che Conte abbia voluto metterlo in discussione. Ovvio che il cambio di ieri sera faccia discutere, anche perchè Ceravolo ha fatto piangere cinese tutti con la sua incapacità assoluta e totale.

  7. Scritto da wka

    è ora che doni la smetta di fare la primadonna.

  8. Scritto da pippo1907

    il fatto è semplice gregucci è stato fatto fuori dalla squadra perchè troppo buono adesso zitti tutti e lavorare con conte senza tante palle chiunque sia il giocatore !!!!!!!!!

  9. Scritto da lillo

    doni il tuo tempo e’ finito grazie di tutto ti amiamo e vogliamo bene ma ora togliti dalle p….e