BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Andrea Moltrasio a Capri su Europa e Mediterraneo

Tra venerdì 30 e sabato 31 ottobre a Capri il convegno annuale promosso dai Giovani imprenditori di Confindustria dedicato al Mediterraneo.

Più informazioni su

Tra venerdì 30  e sabato 31 ottobre a Capri il consueto convegno annuale promosso dai Giovani imprenditori di Confindustria. Un convegno a cui intervengono esponenti internazionali delle istituzioni, dell’economia, della cultura. Quest’anno il convegno è dedicato al Mediterraneo, il mare che da millenni separa e unisce i popoli e che ha dato vita a grandi civiltà e fiorenti commerci.
Il Mediterraneo, promessa di crescita che però registra l’assenza di una decisa spinta politica che risolva i contrasti e stemperi le diversità. Per individuare le strategie che possono integrare questo mare, la due-giorni di incontri a Capri prevede una serie di tavole rotonde che vedranno protagonisti tra gli altri i ministri Roberto Maroni e Giulio Tremonti, Joaquin Navarro-Valls, già a capo della sala stampa vaticana, Lucio Caracciolo, direttore di Limes, Ahmed Reda Chami, ministro del Marocco, Alessandro Profumo, amministratore delegato di Unicredit, l’economista Dambisa Moyo e il presidente di Confindustria Emma Marcegaglia.
La tavola rotonda in programma per venerdì alle 17.45 affronterà il tema de "La nuova Europa e il Mediterraneo" e vedrà tra i relatori il bergamasco Andrea Moltrasio, vicepresidente che in Confindustria segue proprio le tematiche europee.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.