BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il Secolo “bacchetta” Tentorio: Peppino meritava un risarcimento fotogallery

Il quotidiano legato agli ex An sostiene che non riconoscere il valore del giovane siciliano è un errore di subalternità culturale al Carroccio. "Bisognava farlo diventare un simbolo di tutti".

Più informazioni su

"Nel dibattito interno al Popolo della liberta’ da qualche giorno ci si sta confrontando sul tema della pretesa ‘subalternita” culturale’ di una certa area del centrodestra rispetto alla sinistra. In particolare si sostiene che chi, come noi, afferma il valore del confronto anche con il Pd ed esponenti culturali legati alla tradizione postcomunista, lo fa perche’ e’ vittima di una sorta di complesso di inferiorita’. A noi pare che il vero ‘complesso’ che comincia a diventare preoccupante e’ il desiderio di non turbare la ‘lettura’ leghista della storia e della societa’ italiana". Lo sottolinea ‘Il Secolo d’Italia’ di oggi, in un articolo che ricorda e critica le decisioni, nate su iniziativa della Lega, di cancellare il nome di Peppino Impastato dalla biblioteca di Ponteranica, in provincia di Bergamo; e di non intitolare una via del capoluogo allo stesso giornalista.
Il quotidiano di via della Scrofa stigmatizza "l’accettazione, talvolta acritica, di un approccio al tema dell’immigrazione di stampo esclusivamente securitario, talvolta con accenti xenofobi". Mentre "l’episodio di Bergamo ci dice fino a che punto il Carroccio riesca a condizionare il nostro immaginario, inducendoci a credere che sia possibile, e senza conseguenze, dire no all’idea di una via per un caduto di mafia".
"Impastato, dopo la cancellazione dai muri di Ponteranica, meritava un ‘risarcimento’, e poco importa che la richiesta fosse stata presentata dal’Idv con evidenti intenti strumentali. Si poteva e doveva trovare la strada per farla diventare ‘di tutti’ e lanciare un segnale chiaro dell’idea di legalita’ della nostra area: capace di essere forte non solo con i disperati senza permesso di soggiorno ma anche nella contrapposizione alla grande criminalita’ organizzata, e soprattutto capace di riconoscere il valore dell’esempio di un cittadino che -conclude ‘Il Secolo’-
ha perso la vita per la piu’ pericolosa delle ‘ronde’: quella contro la mafia, esercitata in prima persona e mettendoci la faccia".

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Bakunin

    Ma siete patetici e ridicoli, andate a lavorare!!!!!! Caspita ma che rompipalle??? Peggio delle zanzare tigre peggio delle formiche rosse e “parpaiuse” come si dice a Bergamo. Ma qualcosa di propositivo no vero???? Tentorio non ti curar di loro ma guarda e passa.

  2. Scritto da paperino

    conclude Il Secolo: “Impastato ha perso la vita per la piu’ pericolosa delle ‘ronde’: quella contro la mafia, esercitata in prima persona e mettendoci la faccia”…. basta questa frase per chiudere ogni discussione, e bollare la “insulsa retorica” dei leghisti su giustizia,sicurezza, memoria e storia… ed è fatta da un giornale di destra!!

  3. Scritto da baldo55

    sulla tomba di Impastato sotto il suo nome sta scritto “COMUNISTA E RIVOLUZIONARIO” ( chi c’era in quegli anni, sa che significato avevano queste parole e di che spessore culturale erano quelli che si vantavano di esserlo) be’, tutto questo starnazzare su una figura di cui nulla si è mai saputo, santificata da una cinematografia romanzata, la dice lunga sull’inconsistenza di tutta questa storia. perchè invece delle opere della cultura e della tragica morte di MAURO ROSTAGNO, nessuno parla mai?

  4. Scritto da carlo

    Una brutta pagina per la nostra Città. Ragazzi, qui parliamo di valori, quelli veri. Quelli che uno li ha o non li può comprare al supermercato.
    Qui non esiste destra o sinistra. Il coraggio e il sacrificio degi uomini coraggiosi e valorosi non potranno mai essere offuscati da pavidi opportunisti.

  5. Scritto da karajan

    TENTORIO, VERGOGNAAAA, NASCONDITI!!!!!!!!!!!!!!!

  6. Scritto da fabrizio valserra

    Tentorio, per avere rispetto di tutta la città, ha una sola opzione davanti a sè : seguire la strada che Fini ha coraggiosamente indicato e cioè la condanna di ogni subalternità alla Lega e l’approdo a una cultura di destra repubblicane ed europea.

  7. Scritto da cuìn

    6, rostagno quello di lotta continua? proponga di intitolargli una via e vediamo cosa dice la lega.

  8. Scritto da lega nord? no grazie

    Tentorio sveglia!

  9. Scritto da CI SARA' UN COMUNE CONTRALTARE DI PONTERANICA?

    Sappiamo del testardo che governa oggi Ponteranica. Sappiamo che Bergamo ha un comune in stato comatoso.
    Propongo ad altri comuni bergamaschi di fare un gesto di riequilibrio e dedicare una loro Via a Impastato. Dopo tutte le scelte leghiste di Via Padania, Via Alberto da Giussano….
    sarebbe bello lo facesse un comune LEGHISTA- PLURALISTA con un sindaco di buon cervello

  10. Scritto da pike

    Concordo.Siamo troppo succubi della Lega.
    http://www.cafenero.ilcannocchiale.it

  11. Scritto da Bella Ciao

    Tentorio e la sua maggioranza non vogliono intitolare una via cittadina ad un giovane che ha pagato caro la propria lotta contro la mafia… di riflesso, non esitano a stendere un bel tappeto rosso di benvenuto ai neofascisti di Casa pound..

  12. Scritto da Bella Ciao

    Niente via a Peppino Impastato, tappeto rosso di benvenuto ai neofascisti di Casa pound.. PDL e Lega vergognatevi!!!

  13. Scritto da LEGA ILLEGALE

    LEGA NORD ILLEGALE !

  14. Scritto da pietro

    IMPASTATO CI HAI IMPESTATO!!! NON NE POSSIAMO PIU’ DI SENTIRE IL TUO NOME!! CHE SCHIFO QUESTI BERGAMASCHI A CUI NON FREGA NULLA DI QUESTO PERSONAGGIO MA FANNO TUTTO STO CASINO X ANDARE CONTRO LA LEGA-PDL. SIETE RIDCOLI

  15. Scritto da pietro

    VI RICORDATE QUANDO ALL’INTER SI CANTAVA: “non vincete mai…”. ECCO LA STESSA CANZONE VA BENE X I COMUNISTI MA CON UNA MODIFICA: Non vincerete più xchè siete RIDICOLI

  16. Scritto da lettore72

    !!!!!!! ………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………. https://www.bergamonews.it/bergamo/articolo.phpid=17464 ……………………………………………………………………………………………………………………………………………!!!!!!

  17. Scritto da lega nord? no grazie

    Tentorio batti un colpo !

  18. Scritto da Bella Ciao

    X.17 18 “Non vincete mai..??” ..NOI ci siamo fatti una vita all’opposizione in questo Paese, ma NOI abbiamo dei VALORI ..a differenza VOSTRA.. Questi fatti, come quello di Venezia, vi danno fastidio xche’ non avete argomentazione che possa giustificarvi!!

  19. Scritto da Bella Ciao

    X.17 18 ..i “Paladini dell’ordine e della sicurezza” (i leghisti) aggrediscono e pestano a Venezia 2 lavoratori stranieri colpevoli di svolgere il proprio lavoro x guadagnarsi la “pagnotta”
    ..i “Paladini dell’ordine e della sicurezza” (i leghisti) negano, probabilmente xche’ meridionale, l’intitolazione di una via cittadina ad un giovane ucciso dalla mafia xche’ LOTTAVA contro la mafia
    ..taglino i fondi alle Forze dell’ordine e si inventano le ronde.. STATE FALLENDO SU TUTTA LA LINEA

  20. Scritto da gottucci

    del povero gurrieri nessuno parla ucciso dai terroristi di Guerriglia proletaria solo di impastato………….la morte e il ricordo e’ uguale x tutti ma voi lo valutate solo perche’ peppino era comunista………………tristi

  21. Scritto da Bella Ciao

    Triste e’ un sindaco (di Ponteranica) che toglie una targa gia’ esistente e provoca un meccanismo di provocazioni e controprovocazioni senza fine delle quali ne avremmo fatto volentieri a meno!! Peppino sempre con noi…

  22. Scritto da LEGA ILLEGALE

    TENTORIO VERGOGNATI TI SEI FATTO RICHIAMARE ANCHE DAL PREFETTO !!!!!!!!

  23. Scritto da tentorio vergogna!

    Che figure, Tentorio sputtana Bergamo in tutto il mondo!

  24. Scritto da lega nord? no grazie

    “A noi pare che il vero ‘complesso’ che comincia a diventare preoccupante e’ il desiderio di non turbare la ‘lettura’ leghista della storia e della societa’ italiana”.
    parole sacrosante

  25. Scritto da cuìn

    quelli di an sono sempre stati subalterni. gli ex poi senza più fini, peggio che peggio.

  26. Scritto da pm

    La pochezza di alcuni “politici” locali è sempre più palese, se anche i loro vertici li scaricano…

  27. Scritto da LEGA ILLEGALE

    Sul corsera di oggi Tentorio contrario, alla titolazione della via per Peppino Impastato, ma il capogruppo pdl favorevole alla via di Peppino. La maggioranza spaccata