BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Grande successo per la Johnny Cattaneo race

Tutti alla corte di sua maest?? ???le roi??? Johnny Cattaneo per la prima edizione della manifestazione dedicata al nostro conterraneo pi?? illustre nel panorama off-road internazionale

Più informazioni su

Articolo tratto da BiciBg.it, il portale del ciclismo orobico

Tutti alla corte di sua maestà “le roi” Johnny Cattaneo per la prima edizione della manifestazione dedicata al nostro conterraneo più illustre nel panorama off-road internazionale.
La “prima Johnny Cattaneo mtb race” disputata Domenica 25 ottobre a Santa Brigida in alta Val Brembana, ha visto al via tra i 70 concorrenti, atleti di spicco in ambito internazionale tra cui molti amici e colleghi di Johnny, uno su tutti l’elite bergamasco Marzio Deho ed i coequiper Tony Longo, gia tricolore XC, l’ex iridato marathon Massimo De Bertosis e l’altoatesino Mike Felder oltre che i più forti master locali, Milesi, Mostosi, Solagna e Bettineschi.

La prima edizione della kermesse brembana ha funto da banco di prova per valutare un eventuale inserimento della stessa nel prestigioso circuito bergamasco “Orobie Cup” dove gli organizzatori del circuito hanno presenziato e osservato attentamente giudicando la prova più che idonea ad entrare a far parte della challenge orobica già dalla stagione 2010.
Il pezzo forte della manifestazione stà sicuramente nel tracciato, tanto spettacolare quanto impegnativo ma al contempo divertente ed appagante, caratterizzato da due tornate per un totale di 24 km di pura mountain bike “vecchio stile” con mulattiere impegnative nella prima fase di salita e discese mozzafiato ricavate nei tortuosi e ripidi single trak fra le faggete e pinete al cospetto del maestoso massiccio del “Pizzo dei 3 Signori” che appariva nella sua veste autunnale appena velato da un sottile cappuccio di fresca neve caduta in settimana.
Panorami mozzafiato in una fresca mattinata d’autunno che difficilmente avrà potuto ammirare il padrone di casa Johnny Cattaneo partito dalla start line con intenzioni tutt’altro che turistiche, anzi dall’andatura allo scollinamento sul g.p.m. insieme a Longo e Deho si intuiva che la gara non sarebbe stata solamennte una gita fuoriporta.

Già sulla prima discesa si assisterà infatti al primo allungo di Johnny che verrà poi riagguantato dai compagni di fuga all’inizio della seconda tornata, nello stesso istante in cui Marzio Deho accuserà una foratura che lo costringerà alla resa definitiva.
Lotta ancora aperta quindi tra i due coequipoer dell a”Full Dinamix” Longo – Cattaneo con quest’ultimo che allungherà nuovamente nella discesa approfittando della perfetta conoscenza dei “sentieri di casa” per guadagnare quel margine necessario che gli consentira di tagliare vittoriosamente il traguardo della prima edizione della gara a lui intitolata.
Quasi 2 minuti dovranno trascorrere prima di applaudire l’elite trentino Tony Longo mentre salirà sul terzo gradino del podio il primo degli atleti master, il vice campione del mondo Riccardo Milesi in grado di mettersi alle spalle due campioni del calibro di Massimo de Bertolis e Mike Felder giunti nell’ordine alle sue spalle.
Vittoria tra le donne per Simona Mazzucotelli (Massì) mentre tra gli junior vince l’atleta “Maffioletti” Aronne Baggi.

CLASSIFICHE PER CATEGORIA:

Donne: 1 Simona Mazzucotelli (Massì)

Open: 1 Johnny Cattaneo (Full Dynamix) 2 Tony Longo 3 Massimo De Bertolis

Junior: 1 Aronne Baggi (Maffioletti) 2 Mirko Bertasa

M.Sport 2: 1 Fabio Ravasio (Valcavallina) 2 Riccardo Rizzi 3 Marco Madaschi

Master 1: 1 Eugenio Paleni (Valcavallina) 2 Stefano Bonadei 3 Flavio Rovelli

Master 2: 1 Riccardo Milesi (Lissone mtb) 2 Josef Mostosi 3 Massimo Bonetti

Master 3: 1 Walter Manzoni (Aurora) 2 Maurizio Solagna 3 Cesare Moro

Master 4: 1 Claudio Zanoletti (Orobie cup) 2 Natale Bettineschi 3 Mario Quadri

Master 5: 1 Maurizio Saccomandi (Maffioletti) 2 Ugo Scian 3 Guatiero Zanchi

Società: 1 Valcavallina Superbike 2 Maffioletti Team 3 Team Full Dinamix

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.