BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Premio Narrativa: via al bando per la partecipazione

La serata conclusiva in programma alla sala Piatti il 29 aprile: tra le novit?? anche una cena con i cinque autori finalisti.

Più informazioni su

Il Bando del Premio Narrativa 2010 prevede la partecipazione di tutte le opere in prosa di autori italiani che siano state pubblicate dal gennaio 2008 al 30 novembre 2009, le case editrici potranno inviare segnalazioni delle opere e schede dei relativi scrittori entro la data del 30 novembre 2009. Il Regolamento è scaricabile dal sito www.premiobg.it.
Nel corso del Premio (che scandisce le sue tappe a partire dalla fine di gennaio circa con la nomina dei 5 finalisti, per proseguire con gli incontri con gli autori nel mese di marzo, e la cerimonia di premiazione conclusiva , che ogni anno si svolge verso la fine di aprile, in concomitanza con la fiera del libro), anche quest’anno proseguirà la terza edizione del Progetto “L’officina del lettore”, laboratorio di lettura per il triennio delle scuole superiori di Bergamo e Provincia, promosso dall’Associazione del Premio con il patrocinio dell’Ufficio Scolastico Provinciale di Bergamo e curato da Adriana Lorenzi: gli organizzatori si sono detti soddisfatti degli ottimi risultati e della passione con cui ragazzi e docenti hanno lavorato sui testi letterari. Anche in questa edizione i partecipanti al laboratorio incontreranno gli autori finalisti nei loro istituti (così come per le classi giurate che lo richiederanno) e faranno parte della Giuria Popolare del Premio. Ogni informazione è reperibile dal sito e per prenotarsi bisogna scrivere a Flavia Alborghetti info@premiobg.  
Sempre dal sito, è possibile compilare e spedire on line il Bando della Giuria Popolare XXVI edizione del Premio Narrativa suddiviso per categorie: gli adulti e i gruppi lettura dovranno inviarlo entro il 31 dicembre 2009, mentre i giovani e i gruppi classe delle scuole avranno tempo fino al 15 gennaio 2010. Chi non utilizza il Pc, può sempre spedirlo per posta. Ai singoli (adulti e giovani) e alle scuole le copie dei 5 libri finalisti sono in omaggio, a pagamento invece per i gruppi lettura.
Le Novità di quest’anno:
Quest’anno il Laboratorio di lettura “L’Officina del lettore”, organizzato dall’Associazione del Premio, sarà a disposizione non solo delle scuole ma di tutti coloro che ne faranno singolarmente richiesta (a pagamento ma con prezzi modici): le prenotazioni si potranno fare all’Associazione Il Cavaliere Giallo info@ilcavalieregiallo.it
Da questa edizione infine le emozioni legate alla gara letteraria si concentreranno nella serata-evento conclusiva, ambientata in un luogo prestigioso di Bergamo Alta, nella bella Sala Piatti (giovedì 29 aprile). Qui si svolgeranno in rapida successione sia lo spoglio delle schede di votazione – e la conseguente proclamazione del vincitore, il libro più votato dalla giuria popolare – sia la cerimonia di premiazione, con la partecipazione di tutti e cinque gli scrittori finalisti e di attori che reciteranno passi tratti dalle opere in gara. A ideale chiusura della manifestazione, una cena in onore dei cinque scrittori finalisti, ma aperta al pubblico dei lettori che potranno prenotarsi. Il tutto sempre nell’ambito della tradizionale Fiera del Libro di Bergamo che ( e questa è un’altra novità) vedrà la partecipazione dei cinque finalisti del Premio nel pomeriggio della premiazione, prima della cerimonia serale: gli scrittori incontreranno il pubblico negli spazi “incontri” allestiti sul Sentierone, con brevi presentazioni delle opere per chi ancora non li avesse sentiti negli incontri di marzo.o per chi avesse scordato di fare una domanda.
Una “mini maratona letteraria” quindi per il 29 aprile, da non perdere.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.