BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Micelli: “Queste vittorie sono un bel segnale”

Il tecnico applaude la prestazione delle rossoblù: "Abbiamo avuto una settimana difficile, ci siamo allenate senza alcune titolari e anche oggi abbiamo dovuto rinunciare a Serena".

Più informazioni su

Mister Micelli è soddisfatto di quanto mostrato dalle sue ragazze. Un regalo per il 39° compleanno festeggiato ieri?

“Queste vittorie sono un bel segnale perché arrivano nell’emergenza. Abbiamo avuto una settimana difficile, ci siamo allenate senza alcune titolari e anche oggi abbiamo dovuto rinunciare a Serena (Ortolani ndr) che non è nemmeno qui a causa della febbre. Bosetti l’ha sostituita benissimo, siamo riusciti a mantenere gli equilibri di squadra e per questo va un plauso speciale a Lo Bianco che ha fatto una delle sue migliori partite.”

Ottimo è apparso l’esordio a Bergamo di Furst.

“E’ una ragazza con un grandissimo potenziale, crediamo molto in lei, l’abbiamo scelta perché in linea con il nostro progetto.”

La partita è stata un po’ più combattuta del dovuto?

“Noi sappiamo che il nostro gioco può creare problemi al loro. Il primo set l’abbiamo sempre condotto noi calando nel finale e concedendo loro l’occasione di sfruttare alcuni errori. Nel quarto abbiamo sbagliato troppo però in generale, contro una squadra forte, in una condizione di emergenza anche per le precarie condizioni fisiche di Arrighetti e Merlo, siamo state migliori e le abbiamo battute. La battuta ha funzionato a dovere, quest’anno vedremo di sfruttare anche quella in salto di Piccinini oltre ad Ortolani.”

Mvp dell’incontro, all’esordio a Bergamo, Lucia Bosetti non nasconde la sua gioia a fine match.

“E’ stato un esordio bellissimo, un palazzetto caldo, un ruolo per me nuovo che ha un po’ influito nelle fasi iniziali. Dal secondo set mi sono sbloccata e ho superato anche un po’ di comprensibile emozione. E’ andata bene anche in battuta, ho eseguito quanto mi ha chiesto l’allenatore, cioè di tirarla, tutto bene.”

Un match che si poteva vincere 3-0?

“Abbiamo pagato un po’ i nostri errori alla fine del primo set ma poi siamo cresciute in difesa e contrattacco portandoci in vantaggio. Certo prima o poi, a cominciare dalla prossima partita, dovremo cercare di vincere più nettamente, conquistando i tre punti. Ma oggi va bene così.”

“Peccato davvero il primo set – esordisce Del Core – dove potevamo fare meglio e loro sono state brave a sfruttare i nostri errori. Dovevamo essere più cattive su qualche pallone ma è andata così. Bene noi invece nel secondo e terzo, poi nel quarto ancora troppi errori nostri in battuta che ci hanno fatto un po’ perdere il filo del gioco. Ci siamo riprese alla grande nel quinto. Successo meritato".

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.