BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Le classifiche finali degli Esordienti

Il primato di Mario Meris nella classifica di rendimento degli Esordienti 1996 è una questione di qualità di piazzamenti.

Più informazioni su

Articolo tratto da BiciBg, il portale del ciclismo orobico

Il primato di Mario Meris nella classifica di rendimento degli Esordienti 1996 è una questione di qualità di piazzamenti. L’atleta di Gorle, infatti, ha raccolto solo due vittorie quest’anno (Brignano e Bonate Sotto), decisamente un numero inferiore rispetto ai suoi due più diretti avversari Cortinovis e Savoldelli, ma il corridore della Cicloteam Nembro ha ottenuto anche quattro secondi posto e cinque terzi posto.
CORTINOVIS A META’ – Sei vittorie sono il bottino record nella categoria di Andrea Cortinovis che fino a luglio è stato in assoluto il migliore atleta bergamasco della categoria prima di un black-out di risultati che tra agosto e settembre gli ha fatto ottenere soli due piazzamenti . La sua resta comunque una stagione straordinaria, da primo della classe, non ha caso nel suo palmares spicca anche il titolo provinciale in linea conquistato a Spirano.
SAVOLDELLI FRENATO DALLA SFORTUNA – La domanda è quasi scontata: e se Marco Savoldelli fosse stato un po’ più assistito dalla fortuna come sarebbe andata a finire la sua stagione? Già perché il corridore dell’Uc San Marco Vertova nonostante abbia perso buona parte dell’avvio di stagione per problemi di salute e poi sia stato costretto ancora a terminare anzitempo l’annata per via di un infortunio, in mezzo a ciò è riuscito nell’impresa di collezionare la bellezza di cinque vittorie – quattro consecutive – a cavallo tra i mesi di luglio e agosto. Dunque complimenti e attendiamolo per la riscossa nel 2010.
TOP TEN – Detto delle prime tre posizioni del podio occupate da Meris, Cortinovis e Savoldelli, in quarta posizione troviamo Andrea Reda della Pagnoncelli Ngc Perrel. Per lui una sola vittoria all’attivo ottenuta il 25 aprile scorso ad Agnadello (Cr), un risultato che non rende pieno merito al corridore arancioblù protagonista in molte gare a cui ha preso parte e anche secondo nel Campionato Provinciale di categoria.
Dietro di lui Mattia Pezzotta del Gsc Villongo a secco di vittorie, ma anche lui tra i protagonisti assoluti della stagione con 17 piazzamenti all’attivo. Seguono Andrea Martinelli (Uc Valle Seriana), Simone Cottone (Sc Romanese) vincitore sul traguardo di Canegrate, Matteo Malvestiti (Uc Osio Sotto) e Loris Valsecchi (Pagnoncelli Ngc Perrel) che si era affermato il primo maggio a Dalmine. Chiude la top ten l’altro gemello Alessandro Reda (Pagnoncelli Ngc Perrel).
FULGOR PER UN PELO – E’ davvero per un nulla, grazie soprattutto ai tanti risultati di Andrea Cortinovis, che la Gi-Effe Fulgor Iper Seriate riesce a fare sua la classifica riservata alle società precedendo la Pagnoncelli Ngc Perrel e la Cicloteam Nembro.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.