BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Riecco Barreto nel tre a zero all’AlzanoCene fotogallery

La nota lieta di giornata ?? il ritorno in campo del paraguayano che ?? apparso in buone condizioni. Il tasto dolente ?? invece Cristiano Doni, che si ?? allenato solo a parte ed ?? in forse per il Parma.

Più informazioni su

Si chiude con un limpido tre a zero per i nerazzurri l’impegnativo test infrasettimanale contro l’AlzanoCene (Serie D). La nota lieta di giornata è il rientro di Edgar Barreto, che ha giocato tutto il secondo tempo ed è apparso in buona forma. Il tasto dolente invece è Cristiano Doni, che è alle prese con un affaticamento al polpaccio sinistro risalente a Udine, e si è allenato a parte senza scendere in campo nella partita. Il capitano comunque per il Parma dovrebbe stringere i denti, ma senza dubbio non sarà in condizioni fisiche perfette.
Considerando anche il trittico di partite della prossima settimana (Parma in casa, Livorno e Cagliari in trasferta), Antonio Conte ha sfruttato l’amichevole contro i bianconeri per provare qualche soluzione alternativa. Nel primo tempo la formazione era la medesima scesa in campo ad Udine, con l’unica differenza di Ceravolo in avanti a far coppia con Tiribocchi. Ben altra musica ovviamente, con il Tir che si da un gran da fare a correre negli spazi ma senza il solito sostegno. Anche la squadra è apparsa meno pimpante dell’ultima amichevole. Sblocca la gara Valdes al 28’, realizzando un rigore che lui stesso si procura con un’incursione in area. Con un palo di Tiribochhi al 35’ ben imbeccato da De Ascentis, ed una traversa di Guarente su punizione (nel video qua sotto), sono queste le uniche emozioni della prima frazione.
Nella ripresa il tecnico nerazzurro stravolge la squadra, schierando in avanti due coppie inedite come Ceravolo-Valdes prima e Caserta-Tiboni poi. Meglio la seconda, con un Caserta apparso più a suo agio in quel ruolo che realizza fra l’altro una doppietta, prima al 23’ su assist dello stesso Tiboni e poi al 34’ con bel fendente dal limite. A centrocampo si rivede finalmente Barreto, al rientro dopo uno stop di oltre un mese per un infortunio con la sua nazionale e che domenica dovrebbe tornare almeno in panchina, in coppia con Radovanovic che ha scontato il turno di squalifica e torna a disposizione. In difesa invece si va verso la conferma di Peluso e Pellegrino che bene han fatto in terra friulana, visto che Manfredini non si è allenato, Bianco ha tolto il gesso solo da poco, mentre l’unico recuperabile sembra Talamonti ma solo per la panchina.

ATALANTA-ALZANOCENE 3-0
Marcatori:
28’ pt Valdes (rigore), 23’ st e 34’ st Caserta.
Atalanta primo tempo: Consigli, Garics, Pellegrino, Peluso, Bellini, Padoin, Guarente, De Ascentis, Valdes, Ceravolo, Tiribocchi.
Atalanta secondo tempo: Coppola, Radovanovic, Pellegrino, Peluso, Padoin (20’st Colombo), Madonna, Barreto, Caserta, Layun, Ceravolo (15’ st Tiboni), Valdes (20’ st Canzian).
AlzanoCene: Fossati, Crotti, Marini, Pedroni, Riva, Mignani, D’Attoma, Leoni, Previtali, Serafini, Grammauta. All. Crotti

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da faf

    barreto e’ fortissimo