BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Aggressione razzista a Venezia Indagini a Cividate e Grumello fotogallery

Il 13 settembre in una trattoria della Laguna picchiati due camerieri immigrati. Perquisizioni nei paesi bergamaschi. Uno degli indagati, secondo la procura simpatizzanti leghisti, ?? gi?? noto per episodi di violenza.

Sono scattate a Cividate al Piano e Grumello del Monte le perquisizioni della polizia della questura di Venezia in quattro abitazioni di altrettante persone, ritenute dagli inquirenti simpatizzanti della Lega Nord (nessuno possiede la tessera del partito) e presunti autori dell’aggressione del 13 settembre in una trattoria di Venezia, nel giorno in cui la Laguna ospitava la “Festa dei Popoli Padani”. I quattro indagati, secondo quanto riferito dalla polizia, sono F. B., 31 anni, di Cividate, E. B., 33 anni, di Cividate, P. L. L., 36 anni, di Cividate e F. G., 48 anni, di Grumello del Monte (in una prima fase l’agenzia Ansa ha parlato anche di una persona di Telgate e di età comprese tra i 20 e i 50 anni).
Per loro le accuse sono di lesioni e danneggiamento con l’aggravante della finalità di discriminazione o di odio etnico e razziale. Tra i quattro figura una persona già indagata per altri fatti di violenza e un’altra già arrestata dalla questura di Bergamo per episodi di violenza dopo un incontro di calcio: quest’ultimo sarebbe l’uomo che a Venezia indossava, sempre secondo gli inquirenti, una maglietta della nazionale di calcio padana. Una maglietta considerata decisiva dalla Digos, grazie alla quale sarebbe stato possibile risalire fino ai bergamaschi.
Proprio gli indumenti indossati quel giorno erano l’obiettivo delle perquisizioni effettuate dalla polizia. I quattro sono stati identificati grazie alle testimonianze degli aggrediti ma anche tramite alcune foto scatte da fotografi che si trovavano per caso sul posto al momento della zuffa tra leghisti e camerieri. Decisivi per l’identificazione anche alcuni riscontri effettuati su Internet: la Digos è infatti risalita ai quattro bergamaschi anche grazie alle immagini trovate su Facebook e su Twitter.
L’inchiesta è coordinata dal pubblico ministero Emma Rizzato, che interrogherà il quartetto settimana prossima.
Il pestaggio sul quale la procura e la questura hanno messo gli occhi risale alla mattinata dell’13 settembre, mentre Venezia si colorava di verde e di vessilli di Alberto da Giussano per la festa padana. Alla trattoria “La Bricola” erano stati aggrediti (ma la vicenda è ancora oggetto di indagine) due camerieri, un albanese e un algerino. Il primo aveva avuto la peggio: setto nasale rotto e 30 giorni di prognosi. Sette giorni di prognosi al suo collega.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Diegone

    Da condannare punto.
    Così come da condannare i violenti del pacì……..ah no scusate la gaffe la loro è violenza democratica.
    Lega=comunisti si sono comportati in egual modo, i verdi cancellando dal web militanze i rossi dando sale comunali a quelli dei centri sociali per giustificare la loro violenza
    VERGOGNA

  2. Scritto da EGB

    Durante il G8 di Genova quanti tesserati di partiti della sinistra hanno contribuito a devastare la città? Io so per certo che erano tanti ma nessuno ha collegato gli atti di violenza ai vari partiti di appartenenza.
    E quanto atti di violenza si possono attribuire a simpatizzanti di sx e di dx in questi ultimi 30 anni? Dobbiamo forse pensare che è il solito gioco dei due pesi e due misure? Siete solamente dei poveri ipocriti.

  3. Scritto da DX

    @33 Non capisci proprio un c…o di giustizia,ci sono state perquisizioni e filmati,saranno rinviati a giudizio!Mi raccomando FAI una colletta x pagargli gli avvocati a “sti ignoranti”,tu non puoi nemmeno immaginare che SODDISFAZIONE portare qsta gente in tribunale,e poi davanti al giudice non SANNO NEMMENO PARLARE,E GUARDANO X TERRA!Io ne ho avuto il piacere,e sono TUTTI DEI GRANDISSIMI PECORONI,QUANDO SONO PRESI DA SOLI!!!!!!!

  4. Scritto da anacleto

    ah beh se ci basiamo sulle cronache di giornali e tv per emettere delle sentenze siamo a posto.

  5. Scritto da Anna

    anacleto ma non ti rendio conto di quanto sei ridicolo? Pena di morte per ogni immigrato inquisito, totale garantismo per ogni Padano inquisito. Complimenti la tua credibilità è a zero.

  6. Scritto da veneziano

    solidarieta’ a chi e’ stato picchiato peril colore della sua pelle. Ma dai leghisti che cosa pretendete.Il loro scopo e’ installare nella gente goccia dopo goccia la certezza di essere superiore.e questo va combattuto . l’altra cosa che vi spiace e ‘ vedere lacitta’ piu’ bella del mondo sconvolta da una massa di barbari verdi .esiste la teoria dei corsi e ricorsi storici di gianbattista vico .

  7. Scritto da andrea

    tutto questo è frutto dei partiti-governo-tv (raiset) ormai l’educazione si è persa e i cittadini ci cascano come al solito …..

    vedi il premier quante ne a combinate ultimamente e poi chiede rispetto
    ci vuole una bella faccia tosta ….

  8. Scritto da lorenzo

    quando si litiga alla festa della lega con un meridionale, si minimizza, quando cacciano un marocchino ci giriamo dall’altra parte, i cori anti napoletani sono folklore, nella disgrazia è andata bene che non è successo niente di “grave”, ma come si fa a condannare questi ragazzi quando quello che mettono in pratica è predicato da sindaci, consiglieri provinciali e regionali, onorevoli e eurodeputati, che almeno si prendano le loro responsabilità e gli paghino le spese del processo e risarcimento

  9. Scritto da tamtam

    giusto condannare questi episodi, ma condannate anche quelli di violenze su ragazze/i, rom che svaligiano e pestano e nord africani che spacciano. non commentate solo perchè si parla della lega..
    p.s. io non voto…

  10. Scritto da GI61

    SAI QUANTI ITALIANI EMIGRANTI CHE LAVORANO PRENDONO BOTTE,NON E’ GIUSTO PICCHIARE.
    MA SE VOI BEI PENSANTI SARESTE ORIGINARI DI QUEI PAESI ALLORA SI SAREBBE BELLO MI PIACEREBBE CHE TUTTI I SOPPRUSI CHE I NOSTRI CONNAZIONALI SUBISCONO LI FACESSERO A VOI BEN PENSANTI DEL PIFFERO CHE VI VIOLENTANO VOSTRA FIGLIA,MOGLIE, VI PICCHIASSERO VOI E FAMIGLIA VI RUBASSERO CIO’ CHE CON TANTI SACRIFICI AVETE.

  11. Scritto da E64

    BASTA CHE ENTRINO I REGOLARI ANZI STESSERO TUTTI A CASA LORO COSI NESSUNO PICCHIA NESSUNO.
    TANTO PER LO SCHIFO CHE ARRIVA QUI NE POSSIAMO FARE ANCHE A MENO PENSO DI VIVERE UGUALMENTE SENZA STE’
    EXCEE DEL PIFFERO.

  12. Scritto da Uno Qualunque

    Gl61 mi spiace davvero che tu sia così infelice.

  13. Scritto da marilena

    per andrea: adesso tappa tu la bocca, ti conviene dopo i risultati delle indagini, vero? Per anacleto: ho seguito i telegiornali e ho letto i giornali subito dopo l’accaduto, la provocazione è partita dal gruppo di manifestanti. Adesso sei convinto? Vale anche per te quello che ho scritto per andrea.

  14. Scritto da grazie

    eh si, se non fossero venuti in italia tutto ciò non sarebbe successo.
    grazie E64 tu si che NON sei ignorante

  15. Scritto da corti-novis

    questa era una ronda fai da te, il primo entrato rea ubriaco ma poi è andato chiamare altri in divisa verde ed hanno picchiato perchè volevano vedere se i camerieri erano in possesso dei permessi di soggiorno… ora lalega se non li espelle!

  16. Scritto da karajan

    Dai corti-novis, dicci qualcosa di più, Non ti vergogni di essere bergamasco? Io si.

  17. Scritto da AL

    non penso comunque c’entri l lega
    sono quattro imbecilli
    aldilà del colore

  18. Scritto da P.eu

    Che siamo puniti (se colpevoli) questi disgraziati.Sarà il processo ad appurare se c’è tale aggravante o se è stata una scazzottata da bar.

    Solitamente per notizie di cronaca nera, sopratutto con presenza di indagati, denunziati, Bergamo-news non permette i commenti.
    Perchè questa piacevole eccezione, chiamiamolo trattamento privilegiato?

  19. Scritto da eh?

    allora c’entra

  20. Scritto da a

    Si AL, sono quattro imbecilli. Ma il problema è che l’imbecillità, fra i simpatizzanti di quel partito, non è cosa rara.

  21. Scritto da beppe1981

    In Italia la nostra intolleranza verso lo straniero cresce giorno dopo giorno, ma quello che mi preoccupa maggiormente è che la nostra intolleranza aumenta verso chi vuole realmente integrarsi, lavora onestamente; mentre, lo stesso albanese, marocchino che spaccia ci risulta più simpatico. Come mai ?

    Credo che lo straniero o italiano che spaccia, delinque non deve esser picchiato, ma bensì denunciato. Non siamo nel far west.

  22. Scritto da mario59

    Per cortesia.. lasciamo fare il corso alla legge prima di emettere condanne… spero come Bergamasco e Italiano, che i quattro indagati abbiano le prove per dimostrare la loro estraneità ai fatti.. in caso contrario spero in altretyanto modo che la giustizia Ialiana, faccia il suo dovere fino in fondo.. e i vertici della lega come si pronunciano.. sapendo che chiunque sia stato a commettere la vergognosa vigliaccata.. erano persone che erano presenti alla loro manifestazione.?

  23. Scritto da tiziano

    E’ stata una festa piacevolissima in una città che tutto il mondo ci invidia. Tutto il resto …. è la solita polemica per depressi.

  24. Scritto da a.r.

    Tiziano d’accordo con te. E cmq se si trattasse di intolleranza è in parte giustificata visto che non siamo protetti a dovere dalle forze dell’ordine che per problemi di bilancio sono sottoorganico. Ma chi avrà creato questi problemi di bilancio in passato??? Riflettete gente, riflettete!

  25. Scritto da METALLO

    Atti di questo tipo mi fanno cascare le braccia! Se dovessimo fare una statistica troveremmo che il QI dei militanti della LEGA è nettamente più basso ripetto al resto della pospolazione. Questo ne è la conferma!

  26. Scritto da marilena

    per fare certi commenti ci vuole un bel coraggio! Questi facevano parte della lega e sono entrati di proposito nel ristrorante provocando! Sono indifendibili, LEGA LADRONA E RAZZISTA! tiziano fa anche dell’ironia dicendo che è stata una festa bellissima, vergogna!

  27. Scritto da Wunderbar

    x 10 ar – diccelo tu chi ha provocato i problemi di bilancio in passato.
    Io ho già riflettuto, da tempo e a lungo. Prodi nelle due tornate ha migliorato i conti dello stato (che antipatico) , a te risulta che craxi, pomicino, berlusconi e tremonti abbiano fatto lo stesso ? Dicci , si tratta solo di numeri e bilanci e si fa in fretta a controllare.

  28. Scritto da andrea

    Marilena ma tappati la bocca..

  29. Scritto da piedina

    prima di tuto un dato inconfutabile: due persone sono state aggredite, ed una ha avuto il setto nasale rotto ( e non credo sia un atto di autolesionismo). Che poi gli aggressori siano bergamaschi oppure no , non cambia la questione: un gruppo di malviventi ha assalito due lavoratori, perchè i camerieri questo stavano facendo, stavano LAVORAVANDO, ed uno di questi lazzaroni-malviventi ha spaccato il naso ad un lavoratore.

  30. Scritto da opossum

    sempre i soliti 3 con i soliti commenti………

  31. Scritto da Poor Marter

    @ 9 -tiziano – il tuo commento è da KKK – ma ti rendi almeno conto di quello che scrivi ?

  32. Scritto da lele

    la notizia non si commenta da sola?

  33. Scritto da anacleto

    Non avevo capito che la Marilena fosse testimone oculare dell’accaduto. Raccontaci meglio come è andata, da come parli eri sicuramente lì.

  34. Scritto da acidopolitico

    Faccio notare ad ar; che scrive…(chi mai avrà creato questi problemi di bilancio in passato???)Gli ultimi 15 ,dicasi quindici,anni al governo di questo paese ,con brevissima parentesi di Prodi,è stato e c’è ancora il “sig.”Berlusconi assieme ai suoi compagni di merende della lega.!!..
    Gli chiedo…chi mai avrà creato i problemi di bilancio in profondo rosso di questo paese..???’…Non sapete neanche ciò che dite .Siete talmente ignoranti (ignorate)che fate paura al mondo intero.brrrrrrrrrr.

  35. Scritto da 035

    a 20: fanno come Pirovano che dà le colpe di tutto alla ‘giunta precedente’, manco fosse stata di un altro colore; il fatto è che applicano il principio evangelico per cui la mano destra non deve sapere cosa fa la sinistra, e soprattutto non lo sa mai… la testa!

  36. Scritto da METALLO

    Non importa che tu sia di destra o di sinistra. Ciò che è successo non può essere giustificato!!! Il fatto di pestare una persona perchè gialla, nera, bianca o verde NON HA SENSO!!!!!