BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La Lussana incinta salva il governo

Bocciato per due soli voti un emendamento del centrosinistra al decreto Gelmini. La deputata leghista raggiunge il suo posto tra le urla dei colleghi che litigano.

Più informazioni su

Incinta, quindi certamente più attenta a non stressarsi e a non finire in mezzo a bagarre di ogni tipo. Peccato, però, che Carolina Lussana sia una deputata leghista e che spesso il Parlamento di bagarre ne offre, eccome. Com’è accaduto nel pomeriggio del 20 ottobre alla Camera, dove la temeraria leghista della Valle Seriana, all’ottavo mese di gravidanza e sposata con il calabrese dell’Udc Giuseppe Galati, ha raggiunto comunque il suo scranno tra urla e liti dei colleghi, dimostrandosi comunque fondamentale per il governo. Già, fondamentale, dato che un emendamento del centrosinistra contro il decreto Gelmini è stato bocciato per due soli voti: 271 a 269, grazie anche alla presenza di Carolina Lussana e di Alessandro Rubens, Pdl, andato in aula con le stampelle e un piede rotto. Durante la seduta il capogruppo del Pd Antonello Soro aveva accusato Maurizio Lupi, del Pdl, di voler temporeggiare, in accordo con alcuni deputati leghisti, per attendere che altri colleghi del centrodestra entrassero in aula, dato che c’erano troppe assenze tra le file della maggioranza. Una scintilla dietro l’altra, con la Lussana che ha raggiunto il suo posto mentre il deputato leghista Massimo Polledri saltava il suo banco per andare a prendersela di persona con Soro.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da ugo

    Vorrei informare la redazione di bgnews che il marito della Lussana e’ parlamentare del PDL ….informatevi ragazzi.

  2. Scritto da amis

    De che banda ela de la val seriana ?

  3. Scritto da A

    praticamente dall articolo ho capito che la lega è il partito che semina zizzania,poi finalmente c è un politico che lavora e qualcuno ha da ridire anche su questo.
    N.4 la differenza è che la lussana è eletta dal popolo ed ha il diritto di stare seduto tra i suoi colleghi. la montalcini,e come lei tutti i senatori a vita,secondo il mio parere non dovrebbero sedere in parlamento perchè non eletti dal popolo e perchè non rappresentato nessun partito politico (in teoria)e si risparmierebbero soldi

  4. Scritto da cresiboi

    x n.8) condivido quanto dici sui senatori a vita, volevo solo sottolineare quanto sia ridicolo che un governo che ha una maggioranza esagerata si trovi ad utilizzare gli stessi mezzi del precedente governo che aveva i numeri risicati… probabilmente i deputati mancanti erano in giro per l’italia a fare i sindaci, i presidenti di provincia o altri impegni

  5. Scritto da A

    su questo hai perfettamente ragione troppa gente tiene il piede in due scarpe.

  6. Scritto da Pike

    7 – a Vedetta Lombarda ;
    perfidi cattocomunisti, per giunta terroni, che hanno irretito e ingravidato una sana ragazza del nord , facendo quasi andare sotto il governo.
    http://www.cafenero.ilcannocchiale.it

  7. Scritto da padano vero

    Certo criticare la Lussana e’ facile solo perche’ fa il suo dovere a differenza di qualcuno che invece credeva di avere il dono dell’ubiquita’.Brava Carolina ancora una volta hai dimostrato la tua serieta’,tranquilla i bergamaschi sono con te.
    P.S. certo che voi di bnews con lei siete arrabbiati,ma cosa vi ha fatto?Ancora con sta storia del marito calabrese ,che pallle……..e il Nunziante allora ..di Avellino,chi se ne frega l’importante che siano leghisti VERI.

  8. Scritto da LEGHISTA VERO NON SULLA POLTRONA

    Bravissima la Lussana dimostra coi fatti che e’ una padana doc hai dato una lezione ha tutti,a quelli che la criticano dico :ZITTI E LAVORATE imparate dalla Carolina.W la LUSSANA.
    CARO DIRETTORE DI BG NEWS QUANDE’ CHE FARAI IL MEA CULPA SU QUESTA ONOREVOLE PERSONA,

  9. Scritto da PATRIZIA

    POVERO BAMBINO……COSA GLI TOCCA ANCOR PRIMA DI NASCERE……

  10. Scritto da Diego

    Sempre più romani questi padani.

  11. Scritto da karajan

    ALLORA, HO RAGIONE DI DEFINIRE ROMA..PARDON LEGA LADRONA!!

  12. Scritto da cresiboi

    ne più ne meno di quello che succedeva col governo prodi e la montalcini, portata a forza in parlamento… peccato che il governo berlusconi in confronto a quello del povero prodi abbia una maggioranza enormemente più ampia… dov’è finita la coerenza leghista?

  13. Scritto da wltr

    Perchè non usano il TELE-voto ..almeno pagherebbero la tariffa no ?

  14. Scritto da VedettaLombarda

    Poveretti che siete anzichè dire, FINALMENTE UN PARLAMENTARE CHE LAVORA, vi scagliate contro una donna ingravidata da un Parlamentare dell’opposizione. La domanda nasce spontanea: E se l’avesse messa incinta apposta per far mancare il numero legale alla maggioranza? Sti demoscristiani ne sanno una più del Diavolo, e i comunisti non sono mai contenti !!!