BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Un manuale per il sivl??, il flautino della valle Imagna

Sabato 24 ottobre a Selino Basso viene presentato il ???Manuale d???uso per il flautino tradizionale a tre fori della Valle Imagna??? realizzato da Valter Biella.

Sabato 24 ottobre alle 17 nella sala della Comunità di Selino Basso (Sant’Omobono Terme) viene presentato il flautino Sivlì e il “Manuale d’uso per il flautino tradizionale a tre fori della Valle Imagna” realizzato da Valter Biella e frutto di una ricerca cominciata negli anni 70.
La Valle Imagna vanta da lungo tempo una tradizione di alto livello nel campo della tornitura del legno. All’interno di questa cultura artigiana un posto rilevante ebbe la fabbricazione di sturmenti musicali, soprattutto raganelle per la Settimana Santa, piccole trombette giocattolo munite di un’interessante ancia battente rinascimentale e appunto i flautini a tre fori detti Sìfoi.
Intervengono alla presentazione Roberto Facchinetti presidente della comunità montana, Silvia Lanzani Assessore alla Provincia di Bergamo, Maria Teresa Sibella presidente dell’Ecomuseo Valle Imagna, Giovanni Manzoni sindaco di Brumano, Valter Biella ricercatore nell’ambito delle tradizioni musicali locali, curatore del volume e costruttore di strumenti, noto per aver ridato vita alla cornamusa tradizionale bergamasca detta Baghet e per le numerose pubblicazioni sulle musiche per campane, Giovanni Belotti tornitore e costruttore di flautini, Febo Guizzi etnomusicologo, Nicola Sansone flautista e musicologo, Giorgio Locatelli presidente del Centro Studi Valle Imagna.
Nicola Sansone proporrà una breve esecuzione musicale con il sivlì, accompagnato da Cristina Monti al pianoforte.
Al termine dell’incontro saranno premiati i lavori dei ragazzi della scuola primaria di Corna Imagna Laura, Michele e Ruben Caminati, Thomas Orlandi e Gaspare Salvi.
nell’ambito dell’iniziativa domenica 25 dalle 14 alle 17 si svolgerà la visita guidata all’antico tornio a pedale della famiglia di Fortunato Angiolini nella contrada Carnelli di Brumano.
Altre informazioni al link http://www.centrostudivalleimagna.it .

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.