BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Foto all’harem di Berlusconi, il processo va a Milano fotogallery

Il giudice ha dichiarato la non competenza territoriale per il processo che vede imputato l'ex direttore di Oggi Giuseppe Belleri. Ad Aprile 2007 pubblicò foto di Berlusconi in compagnia di avvenenti fanciulle.

Il giudice Federica Gaudino ha dichiarato la non competenza del tribunale di Bergamo per il processo che vede imputato l’ex direttore di Oggi, il bergamasco Giuseppe Belleri. Nell’aprile 2007 il giornalista bergamasco pubblicò alcune foto dell’allora capo dell’opposizione Silvio Berlusconi in compagnia di almeno cinque avvenenti fanciulle, a Villa Certosa, in Sardegna. Per lui i capi d’imputazione sono due: interferenza indebita nella sfera privata altrui e ricettazione, dato che le foto sono ritenute dall’accusa corpo di reato, perchè scattate dal fotografo Antonello Zappaddu violando la sfera privata di Berlusconi.
“Direi che il caso finito sui giornali e in generale sui media negli ultimi mesi era già tutto in quelle foto che pubblicai nella primavera 2007. Non rivendico primogeniture, ma c’era già tutto lì’”, ha dichiarato Belleri fuori dall’aula.

IL CASO
Nell’aprile 2007 il settimanale Oggi pubblica alcune foto scattate da Antonello Zappaddu che immortalano l’allora capo dell’opposizione Silvio Berlusconi in compagnia di cinque ragazze a Villa Certosa, poco prima di Pasqua.

Berlusconi denuncia il fotografo e il direttore di Oggi. Il reato ipotizzato è di indebita interferenza nella vita privata, anche per Zappaddu, che va a processo in Sardegna.

Per Belleri, invece, la procura della Repubblica di Milano trasferisce il caso a Bergamo, dato che Oggi viene stampato a Treviglio.

La procura di Bergamo ipotizza però anche il reato di ricettazione per Belleri, perché acquistò delle foto che a loro volta potrebbero essere considerate corpo di reato, essendo state scattate da Zappaddu in violazione della sfera privata di Berlusconi.

Durante l’udienza di smistamento del 20 ottobre il legale di Belleri, Cristina Malavenda, solleva di fronte al giudice Federica Gaudino una questione di competenza territoriale. Belleri ha infatti dichiarato spontaneamente di aver acquistato quelle foto nel suo ufficio di Milano. Ed essendo quell’acquisto alla base dell’ipotesi di ricettazione (reato più grave dell’interferenza indebita nella vita privata) allora il processo va fatto a Milano. E’ anche il parere del giudice Gaudino.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da karajan

    Caro pm@17. Tantissimi ignorano l’evidenza, basta guardare come hanno votato e come voteranno, anche gli idioti con il min. pensione o con il min. stipendio!! Mi spiace per te, ma devi fartene una ragione: SIAMO ITALIANI, CATTOLICI ECC. ECC.

  2. Scritto da x17

    degli incarichi televisivi non me ne può fregar di meno, sono fatti suoi.. come sarebbe per la moglie che oggi fa tanto la perbenista ma sappiamo tutti come ha conosciuto (e conquistato a suo tempo) il beluska.. sugli incarichi pubblici son d’accordo ma il nepotismo e la raccomandazione non mi venir a dire è un fatto nato in italia con Berlusconi o sia solo dei partiti di destra. Aerei di stato sono sbarcati ma senza signorine, a casa sua poi ..inviti e ci faccia quel che vuole

  3. Scritto da serpico

    Quando un processo è favorevole a Berlusconi si svolgono in una maniera velocissima, invece quando sono sfavorevoli vanno per le lunghe ed in prescrizione, Complimenti al GERARCA BERLUISCONI ed al suo staff di avvocati, visto che vi sentite delle vittime sacrificali, poveracci mi fate pena, e poi dite di essere vittime dei giudici. Presidente faccia il presidente servitore dei disoccupati dei poveri degli emarginati e degli ultimi come diceva il vangelo di domenica. VOGLIAMO I VALORI CRISTIANI

  4. Scritto da Giuseppe

    X il 18: premesso che non voto x nessuno, perchè dai degli idioti solo a chi ha votato per il Berlusca??? Mi sembra che quelli che votan per l’altra parte non sian da meno, anzi………!!!!!!

  5. Scritto da pm

    x 19: gli incarichi televisivi sarebbero fatti suoi se le piazzasse nelle sue tv (che poi sue non dovrebbero essere, ufficialmente).
    Invece le piazza nella tv di stato (nel caso aveste dimenticato la telefonata a saccà, consiglio un ripasso), quindi sono stipendiate da noi pure quelle.
    Il grande statista ama fare il generoso con i soldi degli altri (cioè nostri).

  6. Scritto da mario59

    @ il 16
    candidati…

  7. Scritto da mario59

    Però continuo a non capire una cosa..ma cosa porterà Berlusconi a stare in politica con tutti i guai che gli arrivano addosso..sembrerebbe che per lui la vita sia solo un mangiarsi il fegato..si potrebbe dire anche degli altri politici, ma forse loro sono attaccati alla poltrona per via dei privilegi economici e non che hanno a stare nella politica..e berlusconi..? Con tutti i soldi e imprese che ha..mica ha bisogno dello stipendio da politico..ma allora cosa sarà?
    Forse un martire x tutti noi?

  8. Scritto da sep

    Per Giuseppe,
    il suo è qualunquismo da quattro soldi. Non ci vuole niente a dire che sono tutti ladri, che fanno tutti schifo, che destra e sinistra sono lo stesso. Almeno chi vota convintamente Berlusconi un´opionione (a mio giudizio becera…) ce l´ha. Ma dire che son tutti uguali, significa solo non saper far funzionare il cervello. Sveglia !!!!

  9. Scritto da mah

    NON MI PARE CHE PER GORIA BECCATO (CON TANTO DI FILMATO) A CHIEDERE FAVORI SESSUALI PER UN POSTO IN RAI.. SIA SUCCESSO TUTTO QUESTO PUTIFERIO..
    GENEROSO CON I SOLDI DEGLI ALTRI?.. EHEHE, CI SONO STATE TESTIMONIANZE DI CENE (OIN UFFICIALI) CON ALTRI CAPI DI STATO PAGATE INTERAM,ENTE DA LUI, A DIFFERENZA DI SUOI PREDECESSORI, COME PER I VOLI..RICORDATE MASTELLA?

  10. Scritto da ansemiabambi

    x 24…. non ti dice niente il fatto che il MDA (come giustamente lo appellava Bossi quando non era un suo lecchino) fondo’ in fretta e furia forza italia quando con tangentopoli perse i suoi referenti (o protettori…) politici?!? Cosa glielo faccia fare? Be… meglio in piscina a Villa Certosa circondato da giovani e disponibili pulzelle che in cella a S. Vittore insieme a nerboruti extracomunitari no? in altre parole.. con la politica si e’ salvato il Q suo e dei suoi compari (tipo Previti)

  11. Scritto da ecco

    nel frattempo il tribunale assolve il premier dall’accusa (anche qui mossa) sui voli di stato..

  12. Scritto da mario59

    @ 27
    Lo so lo so.. con me sfondi una porta aperta…. volevo solo lanciare la provocazione per far riflettere…. hai ragione..ansemiabambi.!

  13. Scritto da ureidacan

    C’è da dire che il difensore di Belleri è stata brava. A Milano il Berlusca gioca fuori casa. Il risultato sulla schedina? Uno fisso.

  14. Scritto da troxy

    VERGOGNOSO VERGOGNOSO VERGOGNOSO ESSERE GOVERNATI DA UNO COSI’. CATTOLICI, DOGVE SIETE? CROCIFIGGETE I GAY E SALVATE IL 70ENNE CON L HAREM? VERGOGNA!!!!!!

  15. Scritto da cattodeluso

    spiace dirlo ma la chiesa e’ tornata al medioevo dove per mantenere il proprio potere economico e guadagnare era pronta a spalleggiare il pre-potente di turno. Solo accettare un incontro (anche ufficioso) con il rappresentante dell’antifamiglia e praticante il libertinaggio assoluto e’ un’offesa per ogni cattolico come si deve e per tanti parroci che predicano e credono nel vangelo. Il tutto per volgarissimi interessi economici. Con Papa GP II non sarebbe proprio andata cosi’…

  16. Scritto da cuìn

    testimoniare che cosa? che ci fu effettivamente il bacio saffico? :D

  17. Scritto da sep

    Ma secondo voi… se fotografassero Frau Merkel in un parco che baciucchia e dà la manina a una decina di aitanti fotomodelli mezzi nudi, chi sarebbe nei guai? Frau Merkel o il fotografo? In Italia (quasi come in Egitto o in Iran) sono nei guai il fotografo e il giornale che le pubblica… Poveri noi…

  18. Scritto da vero..

    IL FATO è CHE I LFOTOGRAFO NON ‘HA FOTOGRAFATO NEL PARCO… MA ALL’INTERNO DELLA SUA ABITAZIONE, ED IN MODO ILLEGALE. SPERO VIVAMENTE FOTOGRAFINO VOI E VOSTRA MOGLIE, COMPAGNA, AMANTE E METTANO PUBBLICHE LE FOTO, POI VEDIAMO CHI è DENUNCIATO..VOI O CHI FA LA FOTO?

  19. Scritto da sep

    Per essere precisi: Il fotografo ha fotografato Berlusconi NEL SUO PARCO. In certi paesi civili già il fatto di possedere un parco sarebbe motivo di qualche perplessità politica… lasciamo perdere poi il tipo di parco con falsi vulcani, gelatai e giardini di cactus… Grazie a qualche lodevole giornalista sappiamo che in quel paese dei balocchi avvengono cose dell´altro mondo, appunto… ma siamo un paese cattolico, quindi va benissimo così. Viva l´ Italia.

  20. Scritto da Giuseppe

    Siamo in Italia dove vorrebbero togliere le telecamere dalle pubbliche vie perchè secondo alcuni (senza far nomi ma sono i soliti…..) violano la privacy ma però gli sta bene che vadano fin dentro il cesso dell’abitazione del Berlusca a fotografare quel che fa nella sua di privacy!!!!!

  21. Scritto da Giuseppe

    Quanta invidia perchè uno ha il suo parco ed altri non l’hannom, vero n° 4?????

  22. Scritto da sep

    privacy? luoghi privati?
    davanti a palazzo grazioli (dove il premier riceve prostitute) sventola la bandiera italiana!
    a Villa certosa vengono ricevuti capi di stato di tutto il mondo!
    E poi, non è forse lui che ha mandato, per anni, a tutti gli italiani foto della sua vita privata? coi cani, i nipotini e la mogliettina???
    Difendete l´indifendibile. Vergogna!!!

  23. Scritto da pm

    Sarà anche il parco della sua abitazione, ma visto che lo riempie di …signorine… trasportare a ns. spese con voli di stato, e promosse in cambio a incarichi governativi o alla tv pubblica (e quindi a ns. spese), mi pare sia di interesse pubblico.
    Quando tornerà ad essere un privato cittadino, e se le pagherà di tasca propria, torneranno ad essere affari privati.

  24. Scritto da Giuseppe

    Torno a ripeterlo, l’invidia (di non poter avere e fare quello che ha e fa lui) è una brutta bestia!!!!!

  25. Scritto da vero..

    PM.. NON MI PARE PROPRIO ARRIVI CON VIAGGI DI STATO E A SPESE NOSTRE, MA TANTè.. VOI AVETE SEMPRE RAGIONE MA VI RICORDO COME LO SCOMPARSO FALCONE (INDISCUSSO EROE NAZIONALE) DEFINIVA L’ORDINE SUPERIORE DELLA MAGISTRATURA, COME UN COVO POLITICIZZATO ESATTAMENTE COME IL BERLUSCA ORA, MA VOI CONTINUATE A METTER LA TESTA SOTTO LA SABBIA (DI VILLA CERTOSA)

  26. Scritto da mario59

    Quello che quell’individuo fa a letto non mi interessa..mi interessa invece quello che fa al mio paese..e cioè per i suoi loschi interessi, si fa le leggi a sua misura..addirittura vuole cambiare la costituzione perchè ha capito che così com’è non gli permette di sfuggire alla giustizia..la mia non è una questione di destra o sinistra..non mi piace quella persona..e non mi servono i servizi scandalistici di certi giornali per capirlo..basta sentire come si esprime..è un rozzo.. non un politico.

  27. Scritto da Giuseppe

    X l’11: perchè gli altri invece sono politici????? A me sembran tutti della stessa pasta rozzi e bifolchi, sia a dx che a sx!!!!!

  28. Scritto da sep

    Sig. Giuseppe
    l´unico sentimento che provo non è l´invidia, di cui parla Lei, ma una profonda vergogna. Vivo all´estero e Le assicuro che, come italiani, stiamo perdendo ogni rispetto.
    Se voi siete veramente convinti che in questi 15 anni di Berlusconismo l´Italia sia diventata veramente più forte, più ricca e più bella, be´… non sarò certo io a convincervi del contrario.

  29. Scritto da mario59

    @ il 12
    behh .. affermare che in Italia ci siano bravi politici.. è davvero un po’ difficile.. però ad essere migliori del berluska, non ci vuole cosi tanto.. meglio di lui c’è ne sono a destra e a sinistra.. pare che la gente sia stregata da quell’individuo .. probabilmente i soldi e le tv fanno presa.. ma ricordiamoci che i suoi problemi con la giustizia c’erano fin da prima che scendesse in politica.
    Senza farne un discorso di destra o sinistra, io sarei lieto se ce lo levassero di torno.

  30. Scritto da Giuseppe

    Ecco bravo rimani all’estero che è meglio!!!!!

  31. Scritto da Giuseppe

    D’accordo che andrebbe levato di torno, ma insieme a lui tutti gli altri, io non ne vedo di buoni ne a dx ne a sx, son tutti solo capaci di restare con il sedere inchiodato alla poltrona!!!!!

  32. Scritto da pm

    x 10: quello che ho scritto (cioè signorine che sbarcano in Sardegna da aerei di stato, e signorine promosse ad incarichi pubblici o televisivi per meriti… non propriamente professionali) è stato visibile e palese per chiunque lo volesse vedere.
    Se qualcuno preferisce ignorare l’evidenza poco cambia…