BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

E arrivano le Charlie’s angels senza Charlie

Francesca Pelis, 29 anni , bergamasca, ha deciso di avviare un'agenzia sicurezza privata formata da sole donne.

Più informazioni su

Niente ronde per lei: "Non mi hanno voluta perchè donna e poi avrei dovuto tesserarmi e questo non mi va", ma il via a un’agenzia di vigilanza tutta al femminile. Lei è Francesca Pelis, 29 anni , bergamasca, la prima donna italiana a tentare la carriera nei concorsi della Guardia di Finanza: ha deciso di avviare un’agenzia sicurezza privata formata da sole donne. In Italia in questo tipo di servizio è offerto praticamente sempre da uomini, i soli considetati capaci di garantire la sicurezza, o le indagini private o altri interventi legati alla protezione delle persone. Invece ora ci prova lei, Francesca Pelis, già guardia giurata, che ha avviato con tanto di marchio la propria società: "Wo.men security" che non solo si avvarrà di sole donne, anche per dimostrare che non sempre di sesso debole si tratta, ma privilegerà le immigrate. Obiettivo? Fornire servizi di qualità nell’ambito della vigilanza privata, non armata, con la proteziote di signore magari mentre vanno a far la spesa per evitare il taccheggio, o accompagnando eventi particolari o ancora consegnando valori… Alla faccia della discriminazione .

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da un bergamasco vero

    Bando alle volgarità. Ben venga un’organizzazione del genere, anziché i soliti “muscoloni”con l’aria troglodita e beota. Sono convinto che sarà un vantaggio per tutti se ben impostatae ben condotta. Avanti e coraggio!

  2. Scritto da Alberto

    Echisenefrega

  3. Scritto da GADA

    Mandano avanti le donne i rondisti cacasotto?